QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

martedì 8 ottobre 2013

UNA BACHECA É PER SEMPRE????

Ci risiamo. Ancora una volta scoppia la guerra delle bacheche. Minuscoli partiti semiscomparsi rivendicano il diritto ad averne una. Per pubblicare, nell'arco di un anno, un paio di comunicati quando va bene. Perché avere una bacheca per il corso, a Porto Recanati, fa trend. E se non ne gestisci una, non sei nessuno. Fa niente se poi, come successo, ci lasci appeso per un paio d'anni un cartello che pubblicizza la tappa del giro d'Italia....
Servirebbe un regolamento più pratico, razionale, attuale. E servirebbe un po' più di onestà da parte dei partiti dallo "zero virgola". Che potrebbero rinunciare a questo mezzo a favore di chi, magari, potrebbe farne un uso più interessante.




24 commenti:

  1. Alcuni anni fa a SEL gli si disse che per avere la bacheca bisognava aver partecipato almeno a due elezioni.quindi non spetterebbe ne a Porto Recanati a cuore,ne al m5s,ne ad alternativa civica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esiste un regolamento che puoi andare a richiedere in comune e che è stato modificato in consiglio comunale dopo che PAC ha sollevato il problema. Se le cose non le sai, SALLE!

      Elimina
    2. cosa fu detto a SEL poco importa visto comunque che il regolamento fa salva la regola che ad ogni gruppo consiliare spetta una bacheca. Sia Alternativa Civica che Portorecanati a cuore ne hanno dunque diritto a prescindere

      Elimina
  2. Il partito di Bruno Coppolella???????????? Ma di cosa sta parlando????????

    RispondiElimina
  3. Però l'M5s poteva almeno avere almeno un po di pazienza prima di appropriarsi di una bacheca senza nemmeno sapere quale gli aspettasse e se gli aspettasse!ma si sa loro sono quelli del tutto e subito perché loro so loro e gli altri sono "gniente".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Movimento 5 Stelle Porto Recanati9 ottobre 2013 08:58

      Con lettera ufficiale del Comune, avente protocollo n. 19935 e datata 17/09/2103, veniva comunicato al Movimento Cinque stelle di Porto Recanati che: "in relazione ai risultati delle ultime elezioni politiche ... e al vigente regolamento comunale sulle bacheche recentemente approvato dal Consiglio Comunale il MOVIMENTO CINQUE STELLE può utilizzare ....la bacheca assegnata (a partire da nord) n. 6".
      Tale lettera è consultabile sulla nostra bacheca virtuale: https://www.facebook.com/pages/Movimento-Cinque-Stelle-Porto-Recanati/149872691836705
      La prima affissione è avvenuta all'esterno del vetro perchè il precedente detentore non ha ancora provveduto a restituire le chiavi al Comune, che pertanto non ha potuto fornircele in tempo.
      In considerazione dell'imminenza del nostro incontro di sabato scorso e del fatto che l'assegnazione è da considerarsi avvenuta a tutti gli effetti abbiamo deciso affiggere il nostro manifesto, nel rispetto delle regole.
      Dispiace che l'anonimo del 8 ottobre 17:54 abbia questa considerazione del nostro gruppo. Lo invitiamo a essere presente alle nostre riunioni per conoscerci meglio.

      Elimina
  4. Dato che non sono disposti a cedere la bacheca, allora la sfruttassero!! La bacheca deve essere un servizio dato alle forze politiche per comunicare con i cittadini. Invece si vedono sbiadite fotografie, fogli ingialliti dal sole e appesi anche da prima dell'estate, ormai illeggibili. Non hanno più nulla da far conoscere? In piena campagna elettorale dovrebbero essere aggiornate con più frequenza ed invece in certi casi i contenuti cambiano - quando va bene - ogni 2-3 mesi.
    Esempio recentissimo: qualche giorno fa c'è stato il consiglio comunale, vuoi vedere un partito o, ancora meglio, un gruppo consiliare di opposizione che fa un minimo resoconto della seduta e delle decisioni prese? Possibile che non ci fosse alcuna osservazione da fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Maria, hai colto l'essenza del problema. Solo hai inteso addolcire un po' la pillola indicando in due o tre mesi il ricambio dei contenuti di certe bacheche. Dovevi parlare di anni. Ma di certo non te ne vorremo per questo.

      Elimina
  5. Emanuele Ribelle8 ottobre 2013 19:05

    Perché Bruno ha diritto di parola ancora?!?! perché La Destra esiste?? A si, forse per le elezioni future servono all'attuale amministrazione e quindi se li tengono amici..... Cmq era ora che si trovasse una sistemazione per quelle bacheche che erano uno scandalo, completamente abbandonate da qualche partito. L'unica cosa buona e accettabile che ha fatto Fabbracci in 20 anni di amministrazione.....

    RispondiElimina
  6. ribelle???? che cognome è? dato che hai scritto le stesse identiche cose nella tua bacheca facebook potevi scrivere il cognome per esteso... o perchè è composto da due parole ti sembrava troppo lungo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. De Ribellis

      Elimina
    2. Perché l'm5s fa incontro con la gente in bar privati?avrà mica inciuci con i rispettivi imprenditori?o sono quest'ultimi che ci lucrano?non è molto trasparente!perché non fa domanda in comune per usufruire di qualche spazio?(vedi sala Biagetti)

      Elimina
    3. Ormai tu, distinguibilissimo per il modo in cui scrivi, sei alla frutta.

      Elimina
    4. è più facile fissare un incontro direttamente nel soggiorno di casa Ubaldi piuttosto che alla Sala Biagetti...

      Elimina
  7. Emanuele Ribelle9 ottobre 2013 13:45

    Nella bacheca di chi? Sai chi sono o lo suppone?? Sono Emanuele e sinceramente il cognome non vedo sia utile metterlo. Poi può scambiarmi con chi vuole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La solita pessima figura del portavoce........

      Elimina
    2. Mancanza di attributi maschili o ti vergogni del tuo cognome?

      Elimina
    3. De Chellis Emanuele12 ottobre 2013 00:10

      gli attributi ne ho abbastanza, caro anonimo. E poi, tranquillo che del mio cognome vado molto FIERO.
      Come vedi io i commenti li Firmo. Te invece di metti anonimo, chi è che non ha gli attributi?? o forse ti vergoni del cognome....e fai bene!

      Elimina
    4. Dici di non essere il "ribelle" ma ti offendi se scrivo che questo ribelle si vergogna del suo cogmome e non ha gli attributi. De Chellis sei il numero uno

      Elimina
    5. Gli attributi e la vergogna per il cognome era riferito a Emanuele Ribelle, non si capisce De Chellis perché si offende, coda di paglia? Oppure un lapsus freudiano? Ennesima figuraccia, lei dovrebbe governare questa questa città? Ci risparmi questa comica, grazie!

      Elimina
    6. De Chellis Emanuele13 ottobre 2013 13:20

      l'importante è crederci.......

      Elimina
  8. nessuno scambio, la stessa frase sta nella bacheca di un Emanuele che è portavoce di sel quindi... le cose sono 2 o tu sei un suo fan (l'unico) oppure è la stessa mano ad averla scritta. cmq il commento delle 13.39 da un indizio molto chiaro!!

    RispondiElimina
  9. anche questaa volta ha perso l'occasione per stare zitto. che figura di........casetta dell'acqua

    RispondiElimina
  10. De Chellis Emanuele11 ottobre 2013 00:48

    cari anonimi, tutti, mi sembra chiaro che dopo aver letto, solo ora, il post dell'argano e tutti i vari commenti, l'unico commento che possa fare è: E DA CHI VIENE LA PREDICA??? da voi anonimi che mi rimproverate di non aver messo il cognome(ribadisco che Emanuele Ribelle non sono io!!) di non aver coraggio di commentare e mettere il nome e cognome.... m voi lo dite, cari anonimi.... la cosa si commenta da sola. Poi mi dispiace per chi come voi anonimi dice solo che faccio figuracce, m vedete, io almeno mi impegno per far si che questo paese cambi e cerchi di ammodernarsi culturalmente e rinnovarsi strutturalmente. Io ci provo e voi?? cari anonimi, se non sapete cosa fare, invece di insultare le persone senza fondamento alcuno, andate a coltivare i campi.... è più utile.

    p.s: per chiudere, io i miei commenti li ho SEMPRE firmati, sempre.

    RispondiElimina