QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

martedì 5 luglio 2016

BURCHIO: PROPOSTA INCREDIBILE...

2 mila euro. Vi prego, ditemi che non è vero.


12 commenti:

  1. gli avvocati dicono "causa che pende, causa che rende..."

    RispondiElimina
  2. Sarà contenta upp che diceva esigua la cifra del risarcimenti, ci aspettiamo il plauso della zoppi mozzicafreddo

    RispondiElimina
  3. E' già pronto un altro progetto riveduto e corretto
    Ma era ovvio!

    RispondiElimina
  4. Beh UPP penso a 10000 ci arrivavano...

    RispondiElimina
  5. la faccenda me puzza de brugiato.

    RispondiElimina
  6. Si rifaranno in qualche modo. C'è tanto da costruire...

    RispondiElimina
  7. "Gatta ci cova" dice sdrogio... E ci ha ragione!

    RispondiElimina
  8. stavolta invece del comitato costituiremo ''le brigate NO BURCHIO''

    RispondiElimina
  9. Offro 5600€ alla Coneroblu per il marciapiede , invece di darlo al comune datelo a me!

    Pago subito con assegno circolare!

    Mi servono giusto un paio di lampioni per il giardino...

    RispondiElimina
  10. Leggo sul web commenti di gioia!
    A me veramente puzza e puzza forte sta storia dei 2000€.
    Io invece di gioire stringerei le chiappe!

    RispondiElimina
  11. Sette e mezzo sto !

    RispondiElimina
  12. Il primo commento è il più sciocco di tutti.
    Nessuno di domanda il perché di un offerta così esigua, visto che la nota sentenza del Consiglio di Stato fa obbligo al comune di indennizzare la Coneroblu delle spese vive a titolo di responsabilità pre-contrattuale.
    Probabilmente è l'unica spesa documentata che hanno fornito al comune.

    RispondiElimina