Spifferate, segnalate, consigliate su: arganoportorecanati@gmail.com

Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

giovedì 24 aprile 2014

PARLA SIROCCHI

Riceviamo e pubblichiamo da Carlo Sirocchi:

LETTERA APERTA

Egregio Sindaco, colleghi Consiglieri, cari Concittadini, e soprattutto carissimi Familiari ed Amici,

dopo giorni, settimane, se non mesi di dubbi e di incertezze, ho finalmente preso la decisione di non prendere parte alle prossime “comunali”, significando che non mi candiderò né con la lista Ubaldi (che ringrazio per la rinnovata proposta), né con nessun’altra coalizione.
 Il perché di tale decisione è legato per lo più a motivazioni di carattere personale, lavorativo e, marginalmente, a motivazioni politiche: sulle recenti polemiche circa i miei “perché”, evito giudizi su chi ha fomentato e strumentalizzato notizie false, dicendo solamente che non ho mai voluto essere un candidato per forza, tantomeno sindaco (o vice-sindaco), ma ho solo cercato a volte di unire, dove unione non c’era, e solo per spirito di gruppo.
 L’esperienza amministrativa comunque è stata oltremodo appagante, ho avuto modo di realizzare numerosi progetti di cui vado fiero, e so di aver contribuito in maniera determinante al governo della mia città, Porto Recanati, dove sono cresciuto e dove ho i miei amici, e questo mi riempie di orgoglio e soddisfazione.
 Per citare solo alcuni dei progetti che ho seguito con maggior interesse, voglio ricordare: il wi-fi gratuito in Piazza Brancondi, Notte Rosa e Notte Blu, QRcode, NO alla tassa di soggiorno, NO al rigassificatore, Fuoristrada e Gommone Protezione Civile, Sistema allertamento SMS, Sistema videosorveglianza, Armamento Polizia Locale, Modifica parziale viabilità, Riqualificazione pineta, Volontari Associazione Carabinieri ed altro che ora non ricordo! Sono certo di non essere stato con le mani in mano e di aver agito nel solo interesse della comunità.
 Ma ciò non è sufficiente a farmi rimanere, poiché devo fare i conti con ciò che ho dovuto togliere agli affetti familiari e al mio lavoro, in cui ho investito tanto per decine di anni; ci sono inoltre alcuni lati del generalizzato modo di “far politica” che cozzano purtroppo con i miei valori di lealtà, coerenza, onestà e fiducia, e non credo che ci siano, al momento, le condizioni per continuare.
 Voglio quindi ringraziare quanti mi hanno sostenuto, quanti hanno creduto in me e nei miei progetti, e spero di aver realizzato le aspettative del mandato elettorale consegnatomi dagli elettori nel 2009.
 E’ tempo per me, ora, di fare una pausa e dedicarmi al mio lavoro, alla carriera militare che ho lasciato in sospeso per 5 anni, ma soprattutto alla mia famiglia che maggiormente ha sofferto durante il mandato, e che ora ha il diritto di riappropriarsi della tranquillità che le è dovuta: ringrazio mia moglie e mia figlia per la pazienza e per il supporto che mi hanno dato, ed è ora che restituisca loro l’amore, il tempo e la serenità che ho fatto mancar loro in questi anni.
 Chi mi conosce sa che sono un libro aperto, che non c’è nient’altro oltre ciò che dico o che si conosce di me, e che la realtà è molto semplice ed è tutta qua, e non ci sono altre motivazioni recondite o nascoste: le cattiverie, le strumentalizzazioni, le falsità, i giochini e gli intrallazzi le lascio dire e scrivere a chi in quelle cose ci sguazza. A me piace l’acqua limpida, a qualcun altro l’odore di fogna.
 Se in futuro muteranno le condizioni, sarò disponibile a rivalutare le mie posizioni, ma al momento auguro solo una onesta e proficua campagna elettorale a tutte le coalizioni nella speranza che le scelte siano le migliori per la Città.

Carlo Sirocchi

mercoledì 23 aprile 2014

L'ABBANDONO DI SIROCCHI

Carlo Sirocchi non si ricandida. Assessore della giunta Ubaldi prima al bilancio, poi, dopo un rimpasto, alla sicurezza ha deciso di passare la mano. E si, non ce lo aspettavamo proprio. La coalizione a guida Rosalba Ubaldi, perde uno dei suoi pezzi forti. E si rinnova. Se, come si narra in giro, anche Pagano non sarà della partita, gli unici consiglieri uscenti della vecchia lista Nuovi Orizzonti che si ripresenteranno saranno la Leonardi, Cecconi e Sampaolo.

martedì 22 aprile 2014

MOVIMENTO 5 STELLE: LA PRESENTAZIONE

Sabato scorso siamo stati alla presentazione della lista del Movimento 5 Stelle presso l'Hotel Enzo, in pieno centro. Guardiamo a questi eventi con molta curiosità. La politica cambia, si evolve, e con essa il modo di comunicare.

venerdì 18 aprile 2014

NONOSTANTE TUTTO... BUONA PASQUA!

Avremmo voluto farvi gli auguri in un'atmosfera un po' più rilassata ma non è stato possibile.
La notizia di oggi, purtroppo, è questa:

giovedì 17 aprile 2014

ROSALBA UBALDI: PORTO E BILANCI

Alla fine, come sempre in democrazia, saranno gli elettori a stabilire se i cinque anni della giunta Ubaldi potranno definirsi positivi o negativi. Da queste colonne però, ci permettiamo di sottolineare che forse, titoli cubitali sul Porto, alla immediata vigilia di una serrata e ristretta campagna elettorale possono essere un'arma a doppio taglio per il nostro sindaco che si presenta per il secondo mandato.

mercoledì 16 aprile 2014

IL MERCATO PER IL CORSO: LE PRIME IMPRESSIONI

Domani, per la terza volta, si svolgerà il mercato cittadino per il Corso Matteotti. Supponiamo che nelle prime due edizioni si sia provveduto a quei piccoli aggiustamenti per perfezionare il tutto e ora siamo curiosi di chiedervi cosa ne pensate di questa assoluta novità per il nostro paese andata ormai a regime. Ritenete la nuova sistemazione idonea? Qualche concittadino ha rilevato dei problemi da poter portare alla attenzione dell'amministrazione comunale? Era meglio la vecchia sede?

Al momento sappiamo di problemi inerenti via Pietro Micca ed il relativo senso unico. Ma ci piacerebbe avere una vostra valutazione più completa. E magari raccogliere quei consigli e/o suggerimenti che potrebbero ritornare utili a chi, nel nostro Comune, si occupa di viabilità.

 

 

 

 

martedì 15 aprile 2014

QUATTRO CONTI (E ALCUNE CONSIDERAZIONI)

Noi non crediamo a quanto riportato Domenica mattina dal Resto del Carlino riguardo alla creazione di una quarta lista sostenuta dai vari Regnicolo e/o Anna Rombini. Siamo pronti ad essere smentiti ovviamente, (ne prenderemmo atto) ma pensiamo che si andrà al voto con le tre liste che ormai hanno i crismi dell'ufficialità. Ci avventuriamo pertanto in una serie di constatazioni e considerazioni, al fine di stimolare un dibattito e provare a capire quale potrebbe essere l'esito del voto del 25 Maggio nella nostra cittadina.

lunedì 14 aprile 2014

SABRINA MONTALI: LA CONFERENZA STAMPA

Ieri mattina siamo intervenuti alla conferenza stampa di presentazione a candidato sindaco di Sabrina Montali tenutasi presso i locali del Bar "La Dolce Vita". Oltre a noi de L'ARGANO erano presenti Carbonetti per il Cittadino di Recanati, Addario per il Carlino e Bufalari per il Corriere Adriatico. La conferenza è iniziata con la proiezione di una serie di slides che riassumevano la nuova maniera di pensare del candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra, così riassumibile: il cittadino va messo al centro dell'attenzione. Va coinvolto nelle scelte che determineranno la politica futura in caso di vittoria alle elezioni. Va seguito e mai abbandonato.

venerdì 11 aprile 2014

MONTALI-RICCETTI: UNITI E COMPATTI

Riceviamo e pubblichiamo:

Sono la Montali e Riccetti personalmente ad annunciare l’intervenuta intesa fra Uniti per Porto Recanati, le forze progressiste del paese rappresentate da PD, SEL, PSI, e le liste civiche PAESE VERO e ALTERNATIVA CIVICA.

giovedì 10 aprile 2014

CENTRO SINISTRA UNITO?

Alla fine sembra che "l'operazione sintesi" sia andata a buon fine. Lorenzo Riccetti farà parte della coalizione guidata dal candidato sindaco Sabrina Montali. Si compattano dunque le due anime del centro sinistra portorecanatese, in una sorta di unione che fino a pochi giorni fa sembrava impossibile. Non conosciamo i termini dell'accordo. Soprattutto sono gli elettori a non conoscerli. In barba ad ogni tipo di ipotetica trasparenza. Cosa avrà fatto cedere Lorenzo Riccetti dopo mesi di rapporti freddi con il PD a guida Cicconi?