QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

sabato 23 aprile 2016

LISTA CIVICA?

Con l'apparire dei primi manifesti elettorali, nelle bacheche murarie del corso ha fatto il suo debutto anche il cartellone del centro destra che riporta la dicitura "lista civica - centro destra"


Ora per carità. io capisco che dire "civico" fa molto figo e tutto ciò che è connesso al "politico" ormai in Italia viene visto come portatore  di lebbra, ma se quello che tutto il paese sta raccontando è vero, e cioè che la lista di centro destra sarà composta con l'apporto di 3 candidati per Forza Italia, tre candidati per Fratelli d'Italia, tre candidati per Lega Nord e tre candidati per l'UDC,  con i rimanenti 4 candidati che saranno nominati direttamente dal candidato sindaco, cosa c'è di più POLITICO di una lista del genere? E dove dovremmo cogliere gli aspetti di "civicità" di questa lista?

O meglio, se una lista così composta è civica, come dovrebbe essere composta una lista politica?

Per la cronaca il Dizionario Garzanti definisce così una lista civica:

"Lista elettorale presentata alle elezioni amministrative, autonoma rispetto ai partiti tradizionali, con un programma che mira ad affrontare e risolvere problemi locali"




42 commenti:

  1. Sotto elezioni le cazzate sono all'ordine del giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .......non solo sotto elezioni!!!!

      Elimina
  2. Attenzione Argano che a breve ce ne saranno delle belle ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh giá..... Lo so.....

      Elimina
    2. Eh no.... Non lo sai...

      Elimina
    3. Eh sì invece che lo so....

      Elimina
    4. Per caso vi riferite ad un rientro di qualcuno....all ovile?

      Elimina
    5. Argano le notizie sono due

      Elimina
    6. Diccele allora daiii

      Elimina
  3. Non dovrebbe essere permesso potersi definire CIVICI a una lista con tre pariti che hanno già alle spalle una storia politica...Queste tre sono FORZE POLITICHE che di civico non hanno nulla! La Lega ci vuole già coraggio a definirla CIVILE...no no dovrebbero toglierla proprio quella parola CIVICA

    RispondiElimina
  4. Ma i politici sanno che cosa è la vergogna?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccheloooo,8.14 me mancava il tera- tera che dopo averci dormito la notte e a mente fresca, raccoglieva tutte le sue capacità mentali per dire la parola " politici".

      Elimina
    2. Voi TUTTI continuate a chiamare "politici" questi personaggetti di paese, che somigliano più ai sensali impegnati nel concludere affari di ogni genere e come tali non a beneficio della collettività? Alla faccia del nuovo modo di vedere e commentare la realtà!

      Elimina
    3. Ano 10,19 :la parola "politici è un complimento eccessivo per questi elementi,i colleghi meno capaci di quelli che in provincia sono gli autori della scandalo sanità ed in regione dei campioni di rimborsopoli. In effetti su questo particolare hai ragione ,ero stato troppo magnanimo.

      Elimina
  5. Non ho parole...questi pensano davvero che la gente sia completamente deficiente!

    RispondiElimina

  6. Il candidato sindaco viene definito quasi un sant'uomo che si era ritirato dalla vita politica da molti anni e che adesso ha accettato per spirito di servizio nei confronti della comunità.
    Giri promette porto e sottopassi da un'altro versante.
    In un certo senso questi personaggi stimolano la nostalgia.

    RispondiElimina
  7. Una lista civica supportata esternamente da 3 partiti politici non è uguale a Pac che a accettava ben volentieri un supporto esterno da quei stessi partiti?ma pensate a scrivere proposte piu serie per i giovani invece di quellee striminzite proposate e invece di leggere i dizionari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami hai qualche problema? Cosa c'entra PAC?
      Cosa dovrei analizzare, quello che poteva succedere ma non è successo?
      Ma tu, stai bene?

      Elimina
    2. Perdonami ma potresti spiegarci cosa significa supportata esternamente?
      Una lista formata da appartenenti ai partiti può essere definita esternamente supportata? Ma cosa pensate di mistificare la realtà con un semplice giro di parole?

      Elimina
  8. Da sempre le liste locali sotto i 15000 abitanti sono liste civiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per cui se faccio una lista in un paese di 14.999 abitanti e nel cartellone metto sullo sfondo la faccia di Berlusconi, e in mezzo il simbolo di Forza Italia, e la chiamo "Forza Italia per Porto Recanati", quella è una lista civica, giusto?

      Elimina
    2. Con 15000 abitanti le liste presentano i partiti con i loro candidati, sotto no

      Elimina
  9. Argano avevo scritto per fare una lista civica cosi significa che i politici in questione si vergognano di loro stessi.

    Era ovviamente inteso "politicamente" ovvero del proprio credo politico.

    Non capisco perché non me lo hai pubblicato. Io sono uno che crede nella propria appartenenza politica.

    RispondiElimina
  10. La lista civica è lacosa piu assurda che esiste , specie in relazione alla definizione da sizionario che hai riportato argano.

    Si stacca dai partiti e punta a risolvere i problemi locali. Ma i problemi locali non si fermano a tappare qualche buca !

    Per le scogliere dovrenno andare ad elemosinare in regione , per l'house voglio vedere come il conune possa risolvere il problema da solo.

    Specie poi da questi di centro destra sa totalmente di seguire la moda ...

    RispondiElimina
  11. Infatti fino adesso con i partiti le scogliere le hanno messe subito se volete convincere le persone a votarvi con queste motivazioni auguri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non sai cosa prevedesse il piano difesa costa dal 2007 al 2015 e' inutile che sprechi fiato.

      Elimina
    2. Piani per il turismo per la sanità per la scuola ne avete fatti molti...ma risultati Zero,ma stipendi e rimborsi spese non dovuti li avete intascati

      Elimina
    3. Caro 23:06 credo che tu sappia poco o niente riguardo al piano da te menzionato....così come c'entrano poco i partiti... per un lavoro di circa 15 milioni di euro partecipazione comunale alla spesa uguale a zero.... ci era stato sempre detto il contrario....e i partiti locali sono stati a guardare....

      Elimina
  12. Fra parentesi: peccato che piove sennò chissà quanti sostenitori ci sarebbero stati alla presentazione del simbolo pd

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella saletta de Giorgio non ce entravavane tutti. Mi sa che hai sbagliato a parlare senza sapere.

      Elimina
    2. La parola "saletta" non mi fa pensare a un bagno di folla...

      Elimina
    3. Precettati i parenti non c'era più posto!

      Elimina
    4. I conti si fanno alla fine .....

      Elimina
  13. Esplosione nella "lista civica" la lega abbandona e sembrerebbe esca anche fratelli d'Italia.
    Non hanno fatto in tempo a mettere il manifesto che si sono sfasciati. Ma ci rendiamo conto chi vorrebbe governarci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho paura che sia l'effetto Ubaldi. Pure la deriva "civica" me sa de idea sua... Non c'è li vedo FDI e Lega che vogliono nascondere il simbolo: i voti li prendono con quello più che con le preferenze, soprattutto la Lega. Bisogna che la signora pia na bella batosta e se lea de mezzo. Allora il centrodestra potrà andare avanti.

      Elimina
    2. Caro 9.14 mettiti in testa che senza il partito di cui fa parte la Signora il tuo centrodestra non sarebbe neanche in grado di presentare uno straccio di lista di 12 persone. Ti ricordo inoltre che il candidato sindaco ( persona vicina a udc) è stato proposto dalla tua triade e non da udc. Ti sei domandato il perché? Il tuo centrodestra senza la signora (come tu la chiami) potrà andare solo indietro.

      Elimina
    3. carissimo ano 12.28
      Questo è la destra alle ultime regionali a Porto Recanati:
      FLI 12.22
      Lega 17.08
      Totale 29.30
      Udc 8.78
      La lista sarebbe stata in grado di presentarla se non fosse stata tenuta per le palle fino all'ultimo minuto.... cosa che sapete fare bene!!!
      Falso che il candidato sindaco è stato proposto dalla triade, ma da FI solo infatti ancora oggi si studiano i motivi.
      UDC danzante sino all'ultimo minuto a sx, accordo saltato per mancata concessione di poltrone.
      e ora voce grossa a dx.
      Ti basta?
      mettiti il cuore in pace tutta europa vira a destra!!!!!!!!


      Elimina
    4. Ma da chi sono stati tenuti per le palle. I tuoi amici le palle non le hanno punto è basta. Prendete ordini da gente che di Porto Recanati non ne sa una beata fava. Consolati con le percentuali delle regionali e vedrai quante soddisfazioni avrai alle prossime elezioni. Sai perché la lega se ne andrà dalla coalizione? Si dice che abbia chiesto il vicesindaco a prescindere e sai perché? Perché sono sicuri che nessuno dei suoi candidati prenderebbe le preferenze per essere eletto. Svegliati e se la vuoi sapere tutta penso che da una uscita dalla coalizione di lega e FDI il resto della coalizione ne può trarre solo giovamento mentre voi non riuscirete a presentare neanche la lista

      Elimina
    5. Sottoscrivo e ti applaudo. Finalmente un commento che si avvicina e di molto alla realtà.

      Elimina
  14. questi non arriveranno neanche alle elezioni! basteranno il record negativo della Montali e co.

    RispondiElimina
  15. 14.33 Con il 29.30 dei consensi e con 6 liste in ballo vincete alla grande (lega più fdi) perché non vi presentate da soli?

    RispondiElimina
  16. Questi sinistrorsi come si divertono a lanciare consigli x dividere la coalizione unita fa paura vero ???? Ahahahah peccato che qualche ignorante becca lasciandosi condizionare da qualcuno che viene da paesi limitrofi aprite gli occhi uomini e donne di centro destra ....

    RispondiElimina