QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

martedì 29 marzo 2016

UBALDI - REGNICOLO: CI SARA' UN PERCHE'

Sabato scorso, in maniera quasi inaspettata, sia sul Carlino che sul Corriere Adriatico è deflagrata la notizia della ipotetica candidatura a sindaco di Giacomo Regnicolo. Ex presidente della BCC.
Il Corriere Adriatico, con l'articolo che sotto vi posto, ha prefigurato  la possibilità di una candidatura terza (quella di Regnicolo, appunto) che avrebbe il fine di costituire quell'elemento di sintesi tra PD e UDC.
Chi vi scrive, non sa come il nome di Regnicolo possa essere spuntato praticamente dal nulla. Ma se ha avuto il placet della Ubaldi appare evidente il messaggio che l'ex sindaco UDC sta mandando alle segreterie provinciali di PD e UDC:
"signori, io sto facendo un passo indietro, ora tocca a qualcun altro seguirmi"

Inutile aggiungere che quel "qualcun altro" dovrebbe essere il candidato sindaco PD Giovanni Giri.
Il quale, come abbiamo più volte detto, ha già compiuto un percorso tale da rendere impossibile il ritiro della sua candidatura: se lo facesse si giocherebbe faccia e reputazione.

Se le cose fossero andate come sopra descritto, il PD di Porto Recanati, qualora dovesse confermare la candidatura Giri, passerebbe come la forza politica che l'accordo con l'UDC non l'ha voluto.
O meglio, lo avrebbe voluto alle sole sue condizioni. E a quelle di Paese Vero.

La domanda che mi sorge spontanea è:  l'elettorato di destra, di centro e di sinistra,  è in grado di capire questi giochi di potere che si stanno svolgendo? O inizia a vedere questo tipo di situazioni con crescente disappunto?

Chi potrebbe approfittare di tutto questo, ovvero movimenti civici come PAC e UPP,  non proferisce mezza parola. E chi si sarebbe aspettato da queste forze, in questi tempi un po' nauseabondi di trattative infinite,  l'illustrazione di idee, progetti e magari i nomi dei candidati sindaci da contrapporre ad immobilismi decisionali, rimarrà deluso.

Anche da quelli parti, forse, conta prima capire cosa succederà con la Ubaldi e la destra. Le idee, i progetti,  le proposte e le persone con cui realizzarle, in questo contesto che assume sempre più i crismi di un gossip infinito, annoierebbero gli elettori.  Meglio nutrirli di variopinte tattiche politiche.

Fanno più click e non comportano alcun impegno e alcuno sforzo creativo personale.



45 commenti:

  1. Da un partito all'altro,che problema c'è? E soprattutto che differenza c'è?

    RispondiElimina
  2. Va bene ogni tanto vedere la Madonna, ma la Ubaldi e Giri insieme nella stessa lista con ruoli secondari e visioni politiche agli estremi ( dette anche pubblicamente) mi sa tanto di sciamano dopato.
    Basta prendere in giro gli elettori che il 5 giugno si vota.

    RispondiElimina
  3. Ah be se leggi nel trafiletto c'è scritto che la mataloni è stata scelta come candidato sindaco ...

    Mah ... Se questo è giornalismo ...

    RispondiElimina
  4. Va beh il CA ormai è più fazioso del Tuttosport quando in estate pubblica quotidianamente un colpo di mercato per la Juve (da Messi a Ronaldo senza vergognarsi di passare per Lewandoski). Prima rush finale Ubaldi-Rovazzani, pochi giorni dopo stesso titolo ma cambia uno dei giocatori (la Ubaldi però c'è sempre ovviamente). L'unica verità è che l'attore principale di questo teatrino è proprio la Ubaldi! E' stata (o è ancora) seduta a più tavoli di trattative senza colpo ferire prendendo in giro i propri elettori. Come si può cercare un accordo con uno o con l'altro senza avere uno straccio di programma in mano? No perché a seconda dell'alleato, varierebbe di molto. Avete fatto le pulci al PD e a Giri fino a ieri. Come mai sulla Ubaldi e sull'UDC non avete proferito parola? Ovviamente mi rivolgo ai commentatori perché pare che finalmente anche l'Argano abbia aperto gli occhi sull'anomalia ubaldiana. Giri non può fare un passo indietro, perché ha già messo mano ad un programma e ad una coalizione. La Ubaldi non ha fatto nulla di tutto ciò. Quando informerà i propri elettori di quello che farà da grande? Anche questo è tatticismo politico? Dio ce ne scampi e liberi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo lo zoccolo duro di certi personaggi e di certi partiti non sentono ragioni,non cambiano idea e votano per l'idolo nonostante tutto.La speranza per noi è nei giovani,speriamo che vadano a votare in massa per cambiare realmente il nostro paese.

      Elimina
    2. Giri ha messo mano a un programma??!!?? Ah si.... E facci vedere il documento programmatico oh fenomeno.....
      Vedrai quando tra un po andrete a fare l'accordo con upp allora si che rido...

      Elimina
    3. Pac-chiano stai buono dai

      Elimina
  5. Spiegatemi una cosa: Regnicolo da che parte dovrebbe stare, a destra o a sinistra? Perché il C.A. e Argano parlano di sinistra mentre R.d.C. parla di destra.....io boh !?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si.... E dimmi un po dove sta la differenza a porto recanati fra sinistra e destra dopo che il PD vuol mettere on lista mezza forza Italia??!!?

      Elimina
    2. Intanto voci insistenti dal centro-destra ribadiscono che Regnicolo abbia incontrato i rappresentanti di FI FdI e Lega, per proporsi come candidato sindaco per amalgamare la coalizione anche con l'UDC. Unico neo, si riferisce, è che abbia detto di non avere la tessera PD. E' questo il nuovo che avanza? "Me cojoni"direbbe la sora Lella

      Elimina
  6. Ci manca il califfato di Porto Recanati e ci sono tutti. Visto che con pochi voti si vince,se all'interno del hotel house si organizzano e hanno la cittadinanza/residenza il prossimo sindaco potrebbe essere di colore e chiamarsi Abdul.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E forse sarebbe la soluzione migliore. Magari manda a casa tutti sti magna magna pà a tradimento

      Elimina
  7. Mi sembra che con un articolo l'altro ieri Regnicolo( con il virgolettato) abbia detto che non ne sa niente e nessuno gli ha chiesto niente.Quindi per adesso è ancora tutto fumo e niente arrosto come tutti!
    Un'altra presa in giro per gli elettori.
    Secondo me ogni cazzata che esce aumenta la percentuale di astensionismo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me Regnicolo sa....

      Elimina
    2. era sul mercato anche nell'ultima tornata elettorale....

      Elimina
  8. Tra tanti nomi sicuramente quello di Regnicolo e' il piu' valido secondo me perche' fuori dai soliti partiti, alla sua prima candidatura e comunque competente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivi tardi ano 13.47, perché Regnicolo anche se solo con simpatizzante e' da un anno e mezzo che partecipa ai direttivi del Pd.Lo sanno pure i muri meno che tu!

      Elimina
    2. Stai parlando di quel Regnicolo che alle ultime elezioni era il (quasi) candidato sindaco degli ultras di F.I., de La Destra e di diversi altri, contro la Ubaldi? No perché sai, magari parliamo di due persone differenti! O credi che la gente dimentichi?

      Elimina
    3. Beh proprio fuori dai soliti partiti non direi ... suggerisco di guardare un pò nel passato

      Elimina
    4. Forse stava nel PD apposta e quando ha visto che il centrosinistra candidava un altro è tornato all'ovile insieme a chi lo voleva sindaco e litigava alla riunione di domenica scorsa.

      Elimina
    5. Fortuna che dovrebbe essere lontano dai partiti !

      Elimina
    6. Regnicolo stesso ha.dichiarato di nin essere iscritto al pd che ha comunque tratto giovamento dalla sua presenza; se il pd non l' ha scelto come candidato e altri partiti ritengono invece appetibile la sua candidatura non ci vedo nulla di male a che il Sig. Regnicolo possa guidare un' altra coalizione diversa dal pd. Se poi la minoranza del partito lo seguira', ci sara' inevitabilmente una trasfusione di voti dal pd ad altre
      coalizioni. Oppure molte schede bianche!!!!!!!

      Elimina
    7. Si e poi la Juve st'anno fa il triplete

      Elimina
  9. Con Regnicolo e l' UDC il PD può' lasciare a casa i contestati AC e Paese Vero

    RispondiElimina
  10. Ma quanti ce ne sono che cspiscono tutto tra questi commentatori ......... Aspettate le liste e parlerete sul certo e non sul presunto ......

    RispondiElimina
  11. Per quello che si sà Regnicolo non hanessuna tessera di iscrizione ai partiti se in passato è stato iscritto a qualche partito è da verificare

    RispondiElimina
  12. Voterei molto meglio udc-pd con regnicolo sindaco piuttosto che Giri, agostinacchio e fiaschetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voterei...anzi voterò una lista senza pd,udc,ac, forza Italia, lega e fdi.

      Elimina
    2. Lo volete capire che non basta un candidato sindaco per trovare 16 nomi da mettere in lista che vadano d'amore e d'accordo, certo che i pensieri semplicistici fanno da padroni ultimamente.

      Elimina
  13. Io ho una mia idea,ancora una volta la signora Ubaldi usa i suoi fidi pronti a tutto per l ennesima trappola a Giri e al PD. I noti corrispondenti dei due giornali, il noto personaggio già in passato pronto a tutto per lei per cercare di far saltare il banco in casa PD. Penso continuerà così fino al giorno della presentazione delle liste. Vorrei dare un consiglio, perché umiliare un partito (udc) solo per scopi politici personali (o sindaco o niente)accetti la realtà è faccia un accordo serio con il PD, come avviene in Italia nelle Marche e in Provuncia. Si faccia da parte,il suo tempo è passato, perché questo accanimento ???

    RispondiElimina
  14. Pierpaolo Fabbracci29 marzo 2016 20:27

    Il Sig. Regnicolo non è assolutamente un uomo della Ubaldi pronto a tendere trappole. Leggo dall'articolo iniziale dell'Argano che Regnicolo avrebbe il placet della Ubaldi per candidarsi a capo di una lista comprendente l'UDC e gli scontenti del PD. Falso!!! L'ipotesi Regnicolo non è mai stata neanche discussa e l'UDC non ha mai dato il placet a nessun fino ad oggi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene: prendo atto che un sacco di gente racconta fregnacce allora. Ma proprio tanta. Tanta tanta tanta......

      Elimina
    2. P.S. : ti dobbiamo considerare portavoce della Ubaldi? Come mai questa dichiarazione non l'ha rilasciata la stessa Ubaldi? Eppure ogni volta che in questo blog ha letto cose inesatte è sempre intervenuta in prima persona!!! Perchè ora delega te?

      Elimina
    3. Argano censuri pure i post dove ti si dice che hai scoperto l'acqua calda ? W la libertà di parola !

      Elimina
    4. Censuro i commenti scemi. Quelli non chiari. Quelli che non si capiscono cosa intendono. Come il tuo. Che era e rimane un commento idiota.

      Elimina
  15. Te lo devo proprio dire, ci sei o ci fai? Hai mai letto o sentito la Ubaldi dire che vuole fare il sindaco? Lo so che vi tira il culo a tutti perché sapete che con i voti che comunque sposta (e non sono solo i voti del partito) sarà determinante per la vittoria della coalizione con la quale si apparentera'. Fossi in lei mi presenterei con una lista fatta senza l'appoggio di nessuno. Vi ricordate i 2300 voti del 2014
    quando ebbe il supporto della sola Leonardi come partito? Questa volta ne basteranno molti meno. Fagli vedere di cosa sei ancora capace Rosalba e sotto sotto sono convinto che correrà da sola !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai allora è da maggio dopo la caduta della Montali che lavora per un accordo con chiunque purché faccia il sindaco,perché se ha tutti questi voti non ha da subito deciso di correre da sola,come spesso ha suggerito anche larga no.Avete ancora il coraggio di dire che sua Maestà è scesa in campo solo adesso.Come mai a destra al centro e a sinistra non la vuole più nessuno?,Tutti cattivi ? Faccia una sua lista poi vediamo la forza della signora Ubaldi.Presenti la bella lista di due anni fa'....

      Elimina
    2. Ma dove la hai vista lavorare per fare il sindaco? Probabilmente ve la sognate pure di notte nei panni della strega cattiva che vuole fare del male a Porto Recanati. Mettetevelo bene in zucca, nel panorama politico portorecanatese, rispetto ai candidati che si stanno prospettando, la Ubaldi è una gigante. Paragonala con i candidati sindaci o presunti tali e fa un nome che le possa tenere testa. Tu pensa, che con quello schifo di lista come tu la definisci ha preso 2300 voti, figurati quanti ne potrebbe prendere con una lista decente !!!!!!. Fattene una ragione è ancora la migliore

      Elimina
  16. Pierpaolo Fabbracci29 marzo 2016 21:13

    Non sono delegato di nessuno solo di me stesso. Ho deciso di scrivere e firmarmi per fare un pò di chiarezza perché ne sto sentendo tante di ipotesi di fantapolitica. Ho detto ciø che è vero. In casa UDC l'ipotesi Regnicolo non è stata mai discussa e non ha fatto mai parte di ordini del giorno di tutte le riunioni cui ho partecipato. Poi se qualcuno del PD desidera una soluzione del genere non lo so. Confermo che l'UDC ha nominato da tempo una delegazione di 3 iscritti e solo loro sono autorizzati a fare trattative con chicchessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ribadisco che le smentite, su questo blog, la Ubaldi le ha sempre fatte di proprio pugno e non le ha mai delegate a nessun altro. Per cui ti chiedo: da ora in poi, la Ubaldi, su questo blog, parlerà attraverso la tua voce e i tuoi scritti? Sì o no? Se la risposta dovesse essere negativa, come sempre, metto a disposizione il blog per ció che la Ubaldi vorrà dire e per tutte le smentite che vorrà fare.

      Elimina
    2. tre il numero totale degli iscritti.

      Elimina
  17. Pierpaolo Fabbracci29 marzo 2016 21:54

    La Ubaldi non ha bisogno di portavoci. Io parlo a nome mio e potrei parlare, semmai, a nome del partito se me lo chiede. Questa volta ho inteso parlare autonomamente per spiegare come stavano le cose dentro l'UDC. Se per una volta non l'ha fatto la Ubaldi in persona non ci vedo nulla di scandaloso: nell'UDC siamo in tanti. Sono intervenuto anche per porre fine all'ennesima gogna mediatica da parte degli anonimi che la dipingono responsabile dell'ennesimo tavolo di trattative inesistenti. Oggi stesso mi sono sentito con uno del direttivo UDC e anche lui mi ha confermato che di Regnicolo ne ha sentito parlare esclusivamente dai giornali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pierpaolo, non sono stato forse chiaro?
      ne lo deve scrivere la Ubaldi.
      Me lo deve scrivere la Ubaldi.
      Me lo deve scrivere la Ubaldi.
      Me lo deve scrivere la Ubaldi.

      Che faccio? Continuo o hai capito che me lo deve scrivere la Ubaldi?

      Elimina
    2. Non te lo dirà mai!

      Elimina