QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

sabato 26 marzo 2016

PD E ALTERNATIVA CIVICA: POI DITECELA TUTTA....

Una delle cose più strambe che ho sentito nelle ultime due settimane da uomo della strada che raccoglie i vari spifferi provenienti dagli ambienti politici, mi è giunta  dalla sponda PD. Sembrerebbe infatti che alcuni esponenti di quel partito e altri fedelissimi del Professor Giri, raccontino in giro che l'alleanza del PD non sarà con Fiaschetti. Ma con Alternativa Civica. 
Come se il movimento e il suo leader fossero due cose scindibili e impossibili da essere messe in relazione. In pratica il PD vorrebbe l'appoggio del CDA della Fiat. Ma di parlare con Marchionne non ne vuol  proprio sapere....

Come potete capire questa teoria  viene venduta ad un elettorato piuttosto incredulo al fine di rendere digeribile una alleanza che molti elettori locali del PD non vedono di buon occhio. (non possiamo infatti nasconderci che in un passato recente lo stesso Fiaschetti non ha fatto nulla per restare simpatico all'elettorato dei democratici.....).
Ora, magari alcuni elettori avranno anche gli anelli al naso. Ma dal PD, al riguardo, occorrerebbe chiarezza. E un comunicato che non lasci adito a dubbi e che nel caso in cui questa alleanza vada a buon fine,  ribadisca che viene data fiducia ad Alternativa Civica e al suo leader per una alleanza politico-programmatica.

Se così non fosse, il PD dovrebbe fin da subito non prendere in considerazione il comunicato che Paese Vero e Alternativa Civica hanno emesso a firme congiunte due giorni fa.
Già, perchè alla parte di PD che si vuole alleare con Alternativa Civica ma non con Fiaschetti, bisognerà spiegare che quel comunicato lo firma proprio Fiaschetti. Ovvero il loro futuro "non alleato". 


Una volta chiarito questo equivoco e  una volta che Fiaschetti varcherà la sede del PD e si siederà nel tavolo programmatico (scusatemi ma Fiaschetti che varca la sede del PD mi fa un po' ridere, ma del resto è recidivo in questo atteggiamento), sorgeranno alcuni questioni abbastanza importanti, per le quali occorrerà trovare una sintesi di vedute tra Renziani e civici (con passato non rinnegato da leghista)
La prima: la questione Burchio. E la questione futuri insediamenti turistici tipo Burchio. I due movimenti hanno lo stesso pensiero? Siamo sicuri? Io ho molti dubbi.
La seconda: i casi Khai. Qualora dovessero verificarsi altri "casi Khai" PD e AC (e dunque Fiaschetti) avranno identità di vedute? Qui, più che qualche dubbio, ho la certezza che non le avranno
La terza: la gestione di fenomeni come il commercio abusivo. Il PD è disposto a fare la guerra ai tappetini abusivi multando gli acquirenti?  Diciamo che non la vedo bene...
La quarta: la gestione del fenomeno Hotel House e immigrazione. Siamo sicuri che democrats e Fiaschetti che su questo settore ha combattuto battaglie molto "restrittive" vadano d'accordo?

Potrei continuare. Ma mi fermo qua. Aspettiamo il comunicato in cui PD e Giri accoglieranno a braccia aperte Fiaschetti e AC. E soprattutto aspettiamo di vederli all'azione. Sperando che la coppia Fiaschetti - Agostinacchio, non ci regali le terze dimissioni consecutive dalla maggioranza.

Andrebbero nel libro dei guinness.....



30 commenti:

  1. Argano sei un grande. Nessuno come te è in grado di gettare benzina sul fuoco e far emergere le contraddizioni degli agglomerati politici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Pasqua! Stefano Palanca

      Elimina
  2. No scusa argano allora è proprio un'ossessione la tua. Cioè cronaca di oggi parla di un incredibile avvicinamento di Regnicolo alla Ubaldi e al centrodestra addirittura come possibile candidato sindaco fuori dla PD dove fin'ora ha militato e tu che fai? Parli ancora di PD e fiaschetti. Basta ti prego ogni tanto cambia argomento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo tutta la settimana prossima per parlarne. Se Regnicolo non smentisce prima Corriere Adriatico e Resto del Carlino....

      Elimina
  3. Argano ... questa è proprio una gran boiata che scrivi , se mai era il fiasco che voleva Giri senza PD ...

    A differenza di altri soggetti politici il PD mantiene una certa serietà , si parla con un gruppo a livello PROGRAMMATICO per vedere se ci sono possibilità di linee comune [che a mio avviso non ci sono e non capisco questo loro insistere per allearsi con il PD]

    un fiaschetti no a.c. si non so dove lo hai sentito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non piace fare i nomi. Ma se è una boiata dite ai vostri di non dire in giro boiate. E non smentite quello che sapete essere verissimo. Che gli anelli al naso ce li avrà qualcun altro. Io no.

      Elimina
  4. Falaschini Quirino26 marzo 2016 19:45

    La segreteria del Pd con tutto il direttivo, sta delineando i punti programmatici più salienti da portare al confronto con le forze politiche che hanno espresso il sostegno alla nascitura formazione che ha in G.Giri il candidato sindaco e nel Pd il ruolo centrale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi l.alleanza e' stata fatta sulla base del nulla e poi ci si metterà a tavolino per i punti programmatici? Che serietà! E' un accordo solo per arrivare alle poltrone, bene.

      Elimina
    2. A casa tua le uova di solito hanno sempre il pelo vero?

      Elimina
    3. Ano 1.03 a quest'ora e' meglio dormire.
      Non interpreti bene l'italiano se resisti al sonno!

      Elimina
    4. Quirino,
      Certo che da come hai scritto non ce fate una bella figura ...prima alleanza poi programma...fateve qualche domanda ...

      Elimina
    5. Non voglio fare l'avvocato del Pd ,ma sembra che già prima di iniziare a leggere avete il senso prestampato in testa."
      "....da portare al confronto..."
      Che vorrà mai dire in italiano?

      Elimina
    6. Prima vedi se ci sono punti in comune, poi li metti per iscritto come punti programmatici e per ultimo sigli l'alleanza. Non prima. Sono ben sveglio caro piddino...

      Elimina
    7. "punti programmatici più salienti".
      Il Pd ha già vari punti di programma, poi quelli più importanti li confronta con le altre forze.
      Torna a dormire!

      Elimina
    8. Se il pd li ha già buon per loro. Ac e pv o li hanno uguali o ciao ciao, ma dai comunicati sembra tutto fatto,punti compresi, o no? Se tu piddino già sai, spiegacelo ora così chiarisci tante cose, magari pure quali sono. Se non ci sono, allora son caxxi dei portorecanatesi perché voteranno pd e alleati senza programmatici veti. Oppure non lo puoi/potete dire... E allora di che parliamo? Di niente.

      Elimina
    9. Se i punti li avete in tasca in un bel foglietto e' proprio ora che vengano resi noti. Almeno quelli del pd. Per quelli comuni e' un altro paio di maniche, più difficile trovarne tanti o se ci sono fateli sapere perché e' ora di parlare di cose serie e reali. Spero ci siano

      Elimina
    10. Se sei di Porto Recanati i problemi li dovresti sapere non c'è bisogno di cose trascendentali ano 00.05 o 00.08.Perché non li chiedete con questo livore anche agli altri 5-6 gruppi?

      Elimina
    11. Perché gli altri non hanno manco uno straccio di alleanza e cmq non hanno fatto tutto sto tira e molla con 2civiche o sedicenti tali pur di avere voti. Non pensare agli altri,ci penseranno gli elettori. Voi pensate a fare bene che per ora avete solo "mpastrocchiato su" un gruppetto di persone per prendere voti. Niente livore ma aspettative e speranze per un futuro migliore per la nostra città visto che sono di porto recanati almeno quanto te. E basta con l.essere offesi,non sono critiche personali cime invece pensate, ma critiche costruttive.

      Elimina
    12. Bene,apprezzo.....grazie.

      Elimina
  5. Lasciate che I punti programmatici sia Giri a delinearli ...e' mejo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lasciate che i giovani vengano a me...o i Giovanni...

      Elimina
  6. Bravo Quirino hai centrato in pieno.

    RispondiElimina
  7. Quirino . .......

    RispondiElimina
  8. A proposito di programmi.

    Il candidato Sindaco del PD, Giovanni GIRI, ha rilasciato interviste a quotidiani, radio e giornali on line: io ne ricordo almeno sei.

    Ha incontrato varie Associazioni, in almeno due incontri.

    Ha parlato più di ogni altra cosa di programmi.

    Il PD insieme al suo candidato è l'unico che ha parlato di programmi concreti.

    Basta ascoltare o leggere quelle interviste che sono a disposizione presso quegli organi che le hanno realizzate.

    Il resto sono solo chiacchiere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se uno dice : SE DIVENTERO' PER IL PROBLEMA HOTEL HOUSE ANDRÒ SUBITO DA ALFANO....
      credo hai proprio ragione , non sono chiacchiere.... Sono cazzate...
      E prova a chiederlo al candidato sindaco che va affermando ste frescacce, perché ce ne è solo uno che lo sta dicendo....

      Elimina
    2. Perché cazzate?
      Ci sono gli appuntamenti, come in municipio per il sindaco o il commissario.

      Elimina
  9. Anonimo delle 15:47, tu il problema dell'Hotel House lo risolvi da solo?

    Dimmi come e dove prendi i soldi che ti do il voto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io mica devo fare il candidato sindaco!!!
      Ah ho capito allora direte che appena vinte le elezioni prenderete appuntamento con Alfano, però mi raccomando scrivetelo nel programma.
      PRENDEREMO APPUNTAMENTO CON ALFANO..... CAZZU IU ... CAZZU CAZZU IU IU

      Elimina
    2. Secondo me tu sei un elettore...anzi non sei nemmeno un elettore perché con la testa che ci provi di avere con le tue farneticazioni vivi in un altro mondo.

      Elimina
  10. candidate cetto la qualunque che ve lo prende lui l'appuntamento con alfano

    RispondiElimina