QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

venerdì 12 febbraio 2016

LA MARCIA CONTRO LA PROSTITUZIONE. UN PROBLEMA DA AFFRONTARE.

Domenica, ci sarà l'evento di cui al volantino che sotto allego.
Io non so se questa iniziativa potrà avere seguito e smuovere realmente la sensibilità dei portorecanatesi verso una problematica che comunque pervade la nostra comunità.

So però che, a prescindere dalla marcia, chiunque si candidi a governare la nostra città debba tenere conto del fenomeno prostituzione. Soprattutto quando questa interessa minorenni.

Ecco, mi auguro che da oggi in poi spuntino idee, tavoli di discussione, incontri e ogni altra iniziativa promossa dalle varie coalizioni che ambiscono a governarci,  per tentare di affrontare questa piaga.

Che deve far parte dell'agenda politica di tutti.



37 commenti:

  1. complimenti per l'organizzazione, molti si ritroveranno al supermercato oasi di loreto!!!

    RispondiElimina
  2. Spero si passi per l'hotel house

    RispondiElimina
  3. fiaschetti attilio12 febbraio 2016 12:14

    se leggi sopra c'è scritto balneare Oasi
    ci scusiamo per l'errore "copetenti" invece di Competenti

    RispondiElimina
  4. SEL Porto Recanati12 febbraio 2016 16:56

    Esserci è importante perché il racket che sfrutta e offende le donne, per giunta in strada, abbia a finire. Perché chi governera' se ne interessi e le forze dell' ordine intervengano celermente e efficacemente.
    Perche' non ci arrendiamo al fatto che non si possa fare nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che la "passeggiata" serva solo a far togliere la prostituzione dalla strada. Perché quella che c'è nelle case,che non si vede, non frega a nessuno. E quest'ultima a Porto Recanati esiste da oltre 40 anni.Quindi evitate di fare i moralisti.

      Elimina
  5. Potrei sapere a che serve? Non riesco a capirlo. Chiaramente sono parole provocatorie. Però finché i giovani cittadini che andavano in pineta a correre o camminare ma anche gli anziani per prendere aria buona non hanno alzato la voce, le associazioni o i partiti non si sono preoccupati di questo degrado. Con le amministrative alle porte molti escono allo scoperto come "cucciole dopo il temporale" e manifestano disappunto. Da ora in poi, chi propone qualcosa per la città e poi si candida, ci deve mettere la faccia pena la gogna, del web, che e' l.unica nostra arma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fiaschetti attilio13 febbraio 2016 00:22

      caro anonimo ma perchè non ti firmi? sostieni una cosa e vorrei discuterla con te qui nel blog

      Elimina
    2. infatti come mai si nasconde dietro l'anonimato costui'?

      Elimina
  6. Purtroppo questa è la situazione del nostro caro Paese, " Lassa anda' chi te lo fa fa'! " , quando hai un'idea nuova , che aggrega persone per una giusta motivazione, a qualche portorecanatese al quale l'attivismo non piace o perché non può intitolarsi l'iniziativa la "tagga" come influente e priva di sostanza .....benvenuti nel paese di chi fa e viene insultato e di chi non fa e viene elogiato.....Bravi Alternativa Civica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi risulta che AC abbia mai appoggiato alcuna iniziativa di altri! Mi sembra invece che abbiano contestato tutto e tutti, in ogni occasione, anche quando avrebbero dovuto dar forza ad iniziative altrui che erano a favore della comunità! Il toro che dice cornuto all'asino! Prendetevi qualche pasticca di fosforo per la memoria e fatevi un esame di coscienza per i comportamenti che avete avuto fino ad ora, e che certamente continuerete ad avere!

      Elimina
    2. fiaschetti attilio14 febbraio 2016 23:47

      ci puoi dire quali sono queste iniziative che non abbiamo appoggiato? grazie

      Elimina
    3. Non fare il finto-tonto! Lo sai benissimo! E a suo tempo verrà fuori.

      Elimina
  7. Oltre al totale flop della passeggiata (e troveranno la scusa del maltempo) e della relativa inutilità, avete anche distolto tempo alle pattuglie delle forze dell'ordine che invece di stare lì a badarvi, potevano fare altro, come magari fare prevenzione contro furti o spaccio! Bravi!!!

    RispondiElimina
  8. Attilio Fiaschetti14 febbraio 2016 13:08

    Caro Anonimo sei una persona inutile, purtroppo per te nonostante il maltempo la manifestazione è riuscita alla grande. Ti annunciamo che siamo talmente contenti che già abbiamo deciso di ripetere la seconda domenica di Marzo con relativa pulizia della pineta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riempitevi la bocca con questa pulizia della pineta, quando altri hanno già fatto il 99% di quello che serviva! Se volete contribuire per quel 1% che rimane, fate pure, ma siete arrivati ultimi!

      Elimina
    2. Scusi Fiaschetti, 30 persone (compresi giornalisti e 3/4 di AC) vuol dire "alla grande"? Viva l'ottimismo (o avete prosciutto sugli occhi?)!!

      Elimina
  9. 38 partecipanti lo consideri un successo. Secondo me la manifestazione è andata a puttane. Togli i politici in cerca di pubblicità gratuita e fai bene i conti per considerare il tutto un successo o meno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonimi invece di sputare cattiverie come mai non avete il coraggio di firmarvi? secondo me è andata alla Grande tutti i partecipanti sono rimasti soddisfatti se qualche anonimo non lo è sono problemi loro!

      Elimina
  10. fiaschetti attilio14 febbraio 2016 15:24

    Ma vi rendete conto quanto siete piccoli? polemizzate su una manifestazione a favore del paese, contenti voi contenti tutti. Noi andiamo avanti, voi rimanete a criticare tramite il pc. che tristezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risposta infantile! Qui non si sta polemizzando come dice lei; qui si sta dicendo che il risultato della presenza cittadina le ha dimostrato che 15.000 e più cittadini che non sono intervenuti ritengono che questo non sia il modo di intervenire nei confronti del problema prostituzione! Se ne faccia una ragione: ha toppato! In secondo luogo la si invita ad aprire gli occhi su quanto fanno o hanno fatto altri gruppi o persone, ai quali lei ha costantemente mostrato indifferenza od opposizione a prescindere! Sia triste per sé stesso e per ciò che ha dimostrato fino ad ora e, giustamente, (non) ha raccolto. Vada pure avanti, ma sarete sempre 4 gatti!

      Elimina
    2. ma voi di AC quando non avete più argomenti (o specchi) a cui aggrapparvi, cominciate ad offendere, sia qui che su FB? si vede di che pasta siete fatti!

      Elimina
    3. Non sapevo che Portorecanati avesse acuto un aumento demografico di 3000 persone in un anno anonimo 15.41.

      Elimina
    4. Perché chi non è residente non poteva partecipare? Hai idea di quante persone abitano a vario titolo al Porto? A proposito, Porto Recanati si scrive staccato....

      Elimina
    5. fiaschetti attilio14 febbraio 2016 23:08

      Noi non abbiamo argomenti? ma mi faccia il piacere... Rimango della mia opinione su chi critica

      Elimina
    6. analogamente si puo' dire che 12000 persone non votano per il partito democristiano,perchè non chiude?

      Elimina
  11. Anonimo 15,41 lei crede veramente che i 12.500 (15.000 sono un po' troppi) cittadini portorecanatesi non hanno partecipato alla camminata per dimostrare il loro dissenso all'iniziativa? Forse non li conosce bene. Ovviamente ci saranno stati dei cittadini che l'hanno ritenuta inutile (la marcia non aveva pretese di risolvere ma di attirare l'attenzione su donne e ragazzine sfruttate, su pedofili che ci fanno sesso e sul degrado della pineta) ma in gran parte ha vinto la solita indifferenza, la paura di esporsi, le ripicche e le antipatie verso Fiaschetti. Ma lei anonimo è un ex assessore o consigliere che si è visto votare contro? Vorrei sapere quali iniziative sono state messe in atto da altri. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Iniziative da altri nessuna , ma nessuna anche da chi ha organizzato e molti di quelli che hanno partecipato alla passeggiata visto che dal 201p2 le amministrazioni dove erano presenti fiaschetti , ubaldi , la montali , upp ecc ecc per il fenomeno non hanno fatto un bel nulla anzi è solo peggiorato raggiungendo i livelli schifosi degli ultimi mesi. Ed ora tutti in fila per fare la passeggiata.

      I cittadini a quantto pare hanno capito quale era lo scopo reale , qualche foto sul giornale , e si sono ben guardati dal partecipare a questa passerella elettorale.

      E state tranquilli che non è menefreghismo, è semplicemente ... Non credere a queste persone.

      Elimina
  12. 50 persone ... Anche al porto i giornali usano i metodi conta persone del family day.

    Se si guardano le foto , contando il totale fa 30, e tutti politicanti salvo poche eccezioni , che dire gli sciacalli della politica sono entrati in azione.

    Pronto partenza... Via !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto! E questo dimostra il totale flop dell'iniziativa! Ed è stato penoso vedere quei candidati tutti in fila!

      Elimina
    2. questo "quoto" mi ricorda qualcuno

      Elimina
  13. prima della camminata 7 commenti, appena finita siamo arrivati a 24.

    RispondiElimina
  14. Anonimo 21.33 su come si scrive PortoRecanati si potrebbero fare dei libri perché ci sono vari linee di pensiero !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che anche a me non piace staccato, ma Porto Recanati, adesso, si scrive così! Poi se vuoi organizzare una passeggiata a favore di Portorecanati o PortoRecanati o Recanati Marina o Recanati a Mare o El Porto, fai come vuoi!

      Elimina
  15. La prostituzione e il degrado non si elimina kn una passeggiata tanto per fare i belli in vista delle elezioni!! Non riescono le forze dell ordine figuriamoci voi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "La libertà non è star sopra un albero
      non è neanche il volo di un moscone
      la libertà non è uno spazio libero
      libertà è PARTECIPAZIONE."

      Elimina
  16. Anche oggi niente prostitute o signorine allegre

    RispondiElimina
  17. Inutile,si continua ad anteporre i personalismi agli argomenti. Mi auguro che da oggi scatti una gara tra chi riesce a portare più portorecanatesi in pineta. E non per andare a donnine..

    RispondiElimina