QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

lunedì 29 giugno 2015

IN BURCHIO VERITAS

Si sta diffondendo questa voce che Sabrina Montali sia caduta sul Burchio. O meglio, dalle parti di Sabrina Montali e di UPP stanno facendo in modo che questa teoria prevalga. Come sapete, a me, questa teoria non solo non convince, ma non la trovo proprio credibile. Per cui sono andato a riprendermi gli interventi di Canaletti e Fiaschetti nel famoso consiglio comunale del Burchio. E sotto li ripubblico in sintesi.

Ora, dopo aver letto (sotto) quello che i due consiglieri dissero, non rimane che fare una constatazione.

O quel giorno Canaletti e Fiaschetti si esposero con determinati concetti mettendo in scena una delle più grandi recite mai viste in una sede istituzionale, oppure sul Burchio, Canaletti e Fiaschetti, la pensavano come Sabrina Montali e Lorenzo Riccetti. E i problemi che hanno portato alla prematura fine della consiliatura facendo mancare i numeri in consiglio alla maggioranza, sono stati altri. 

E non avevano pertanto nulla a che fare con il Burchio.


Consiglio Comunale Burchio - 21/11/2014 - Assessore al Turismo Italo Canaletti:

..... La cementificazione non piace ai nostri turisti e lo confermano i dati statistici dell'Osservatorio del Turismo della Regione Marche e le numerose recensioni sui vari portali turistici mondiali.....

.... Ne consegue che Porto Recanati da sempre offre un determinato prodotto turistico e viene scelta come località turistica balneare sulla base di decisioni che vertono quasi esclusivamente su fattore emozionale, sulle sensazioni che la località riesce a suscitare, sull'esperienza particolare che una località riesce a costruire anche con un ricettività a misura di turista e che evidenzi quelle caratteristiche di località meta di soggiorno all'insegna del relax, del buon vivere e della tranquillità, della offerta culturale intesa sia in termini di fruizione dei beni che di spettacoli dal vivo. Ciò fa si che la concorrenza di località che hanno basato la propria accoglienza turistica sulla massa e sulla standardizzazione della vacanza non sia sentita. Diversa è la domanda e diversa è soprattutto l'offerta portorecanatese, così specifica e tradizionale che ancora non cessa di incontrare il favore dei numerosi turisti che ancora ci scelgono, come un Salotto sul Mare e non per un resort sulla collina.

Consiglio Comunale Burchio - 21/11/2014 - Assessore al Commercio Attilio Fiaschetti:

...... Dal parere legale che questa Amministrazione ha deliberato di affidare all'Avv. Berti, risulta evidente che il procedimento deliberativo avviato dalla precedente amministrazione, è nato viziato, illegittimo e dunque necessita di cancellazione. Si è parlato in questi tempi di possibili risarcimenti e di responsabilità personali degli amministratori in caso di bocciatura del progetto. Ma quale responsabilità? Forse quella che in autotutela ci obbliga a dichiarare annullato un procedimento amministrativo viziato?... Con quale colpa potremmo essere tacciati di faziosità se procedessimo alla cancellazione di una delibera che in fretta e furia è stata portata in Consiglio dalla precedente Amministrazione e che evidentemente proprio per la strana celerità di presentazione è stata approvata in maniera illegittima?..... Il programma sottoscritto da tutti i Consiglieri di maggioranza oggi qui presenti, ha sancito nel piano urbanistico un fondamentale criterio di gestione. Stop al consumo del territorio, ma io aggiungerei stop alle speculazioni edilizie, stop alle false promesse ed illusioni, stop ad ogni genere di deturpazione della nostra cittadina......


Gli assessori Fiaschetti e Canaletti votarono conformemente a Sabrina Montali, Lorenzo Riccetti e tutta UPP per l'annullamento dell'accordo procedimentale tra il Comune e la Coneroblu. Così come fece, occorre ricordarlo, l'Assessore Dezi. Il giorno dopo, in Comune, si brindò al fatto che il Burchio era stato affossato. Sabrina Montali forse, in quei giorni, era all'apice del consenso del suo elettorato. Quello che sul Burchio si era schierato al suo fianco, per capirci.

Poi, successero altre cose, che con il Burchio non avevano nulla a che fare.......
E se magari Sabrina e Lorenzo, si focalizzassero su queste altre cose, molte delle quali oggetto, tra l'altro,  di loro forti contrasti, e per una volta, provvedessero ad un minimo esercizio di autocritica, non sarebbe male....












35 commenti:

  1. Ma quante favole girano per le teste dei nostri concittadini, se una cosa nasce male finisce anche male, indipendentemente dal Burchio, dall'assetto organizzativo del personale, dal fatto che Riccetti volesse fare lui il Sindaco, dalla incapacità di relazione dell' ex Sindaco Montali, dalla scarsissima qualità dei soggetti eletti nella maggioranza, dalla vessatoria riottosità nei confronti delle passate Amministrazioni, dalla non comune incapacità alla comunicativa.
    Quindi non è il Burchio il problema , ma bisogna anche dire che tutto ciò deriva dalla scarsa perspicacia di alcuni personaggi che si vantavano di aver messo loro Sabrina a capo della lista e che oggi sono scomparsi dalla vista dei ns. concittadini, e spero che abbiano il coraggio di non ripresentarsi nel panorama politico prossimo venturo.
    Altro è il PD locale ,forse l'unico colpevole Politico di questa situazione. Penso che debbano cambiare completamente rotta e che non ammorbino facilmente ad alleanze di stampo politico vetero democristiane e che riflettendo sui recenti errori e sappiano scegliere alleanze e persone degne di nota .
    Altrimenti le prospettive saranno quelle di consegnare il paese a Riccetti o a M5S.
    Buon vento ragazzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quali sarebbero le alleanze degne di nota che il PD dovrebbe fare?

      Elimina
    2. Colpevole politico? Dopo neanche 2 mesi Montali + UPP + Socialisti hanno fatto fuori Segreataria + un consigliere PD ... ed il PD è il colpevole?

      Elimina
    3. Certamente.

      Elimina
  2. Tra le molteplici funzioni di questo blog, non è prevista quella di fare da sveglia cerebrale a cervelli intorpiditi. Prenditi un caffè. Fai un tuffo in mare. Fatti una doccia fredda.
    Se dopo tutto ciò non capisci il post chiediti semplicemente se sei capace di intendere e di volere......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eseguito il tuo consiglio e ripongo la domanda....
      La responsabilita della caduta dell amm. Montali è da attribuire più al burchio....o all accorporamento degli uffici....o tutti e due...

      Elimina
    2. In percentuale l'accorpamento degli uffici che tradotto significa la protezione del pd verso chi gli garantiva interessi nascosti,vale un buon 80%

      Elimina
    3. Anonimo 13.05 meriteresti una querela, ma mi fai solo schifo almeno elenca gli interessi nascosti garantiti al Pd che da 20 anni non metteva nemmeno piede in amministrazione!

      Elimina
    4. ano delle 13,05, sei degno elettore della Montali che va farneticando di "poteri forti" che hanno agito per farla cadere e di precedenti amministrazioni dall'atteggiamento "mafioso"....state attenti a quello che dite e soprattutto munitevi di prove che molto presto sarete chiamati a rispondere di queste affermazioni... il tuo post sarà uno di quelle.

      Elimina
  3. Tra il Burchio e l'accorpamento degli uffici, hai saltato alcuni passaggi che hanno creato accentuati litigi tra le varie anime della maggioranza. Te li elenco:
    a) Nomina neo coordinatore Protezione Civile
    b) Caso Canaletti - Pacella con UPP che giudicava il fatto "deprecabile" e Sabrina Montali che in un consiglio comunale ha dichiarato che Pacella "ha scritto quelle cose perchè così era abituato a fare"
    c) Nomina di Agostinacchio alla presidenza della Farmacia dopo che per lo stesso incarico erano stati stabiliti, con tanto di delibera, criteri meritocratici che tenessero conto di curriculum e titoli di studio appropriati. Con l'occasione quelli di UPP pretesero il ritiro di quella nomina minacciando fantomatiche "buone estati" nel sabato di Pasqua.
    d) dimissioni di tre consiglieri con tanto di conferenza presso il Deep Blue. I tre consiglieri dimessisi hanno dichiarato che Sabrina Montali sapeva e concordava con il loro gesto. E quelle dimissioni avevano solo un obbiettivo: "dare una lezione a quelli di UPP"
    e) surroga di Fiaschetti con Palestrini, mal digerito da UPP. Ci sono volute 3 o 4 riunioni fiume di maggioranza per far digerire Palestrini a quelli di UPP.
    f) caso Salvini - Hotel House con tutta la giunta a sfilare davanti al Palazzone. Con Fiaschetti che aveva avvisato il Sindaco che se fosse andata a sfilare sarebbe uscito dalla maggioranza. Fiaschetti, qualche ora prima, in conferenza stampa aveva parlato sul caso Salvini anche a nome della maggioranza. O almeno, così aveva lasciato intendere.

    Per cui, ora che ti sei svegliato, metti in moto anche la parte cerebrale che nel tuo cervello aziona la memoria. Non si è passati dal Burchio all'accorpamento uffici.
    Nel mezzo, è passata molta acqua sotto il ponte.

    E non era acqua limpida......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puntuale come sempre aggiungerei al punto c), che a seguito della nomina di Agostinacchio a presidente della farmacia, quelli di Upp fecero un comunicato sferzante e brutalmente aggressivo contro il Sindaco e i dimissionari solidali del buon Gaetano (tra i quali c'era anche Palestrini che per premio da semplice membro del CdA di Farmacia Comunale, è stato chiamato a fare l'assessore al posto di Fiaschetti...mah!!!). Un comunicato pressoché clonato e ripetuto dai socialisti di Nanni' Pierini. Risultato?
      1. Fuori dai co....ni i socialisti di Pierini;
      2. Baci la mano (di Riccetti) che ruppe il tuo naso (chiedo scusa a De Andre' per la citazione)!!!

      Elimina
    2. Nessuna irregolarita in quello che hai elencato.....ognuno abbellisce il suo racconto a proprio piacimento.
      Questo mi ha suggerito il mio cervello...e ti garantisco che vado da uno buono....

      Elimina
    3. Non si parla di irregolarità. Si parla di continui dissapori, incomprensioni, liti, ripicche che hanno disgregato una maggioranza. Il quadretto Montali/Riccetti amanti perfetti rappresentato alla Palestra Diaz, non mi convince. Proprio per nulla. E se vuoi bertelo sei libero di farlo. Io ci vedo molta ipocrisia.

      Elimina
    4. Ipocrisia ed Opportunismo argano ...

      Elimina
  4. Ammesso che si vada ad una lista Riccetti Montali, Sabrina non farà mai il candidato sindaco nonostante i proclami di Lorenzo che per l'occasione si è disegnato un aspetto buonista, posso solo ricordare che ha fatto dimettere sette componenti del direttivo PD perchè voleva essere lui il candidato a primo cittadino. Quale sarebbe il ruolo di Sabrina in questa ipotetica lista nessuno lo sa, sarebbe sicuramente retrocessa ammesso che trovasse i voti per essere eletta e ammesso che la lista vinca le elezioni. per cui questa alleanza così tanto decantata sicuramente è destinata a sciogliersi, stanno invece crescendo i consensi intorno al PD, risultato essere di lunga il primo partito a Porto Recanati, piano piano i cittadini capicono che dietro l'ideogia anti burchio non c'è nulla di concreto, che la speranza del mantenimento di un minimo di consenso ha portato il duo Riccetti Montali a dissolvere un amministrazione. La caparbia ostinazione con cui i due sopra citati si sono messi contro tutti e tutto li ha portati alla fine anticipata della legislatura. Nessuno si è salvato. L'ARPAM, L'ASTEA, LA PROVINCIA , LA REGIONE, I CITTADINI DI PORTO RECANATI I DIPENDENTI COMUNALI e chi più ne ha più ne metta. La verità è che il duo Montali Riccetti è caduto perchè non ha saputo amministrare, perchè credevano di essere diventati onnipotenti tanto da esautorare l'assessorato ai lavori pubblici accentrandolo con l'urbanistica addirittura chiedendo a Poeta consigliere grillino di appoggiare la maggioranza nei momenti critici, e volendo sostituire Canaletti con una figura proveniente dal sambenedettese. Tutto questo condito da uno scavalcamento del PD locale per assicurarsi con gli organismi sovra comunali la maggioranza in consiglio. Solo così poteva finire, sarebbe poi da chiedersi quale interesse avesse UPP ad una manovra del genere se non quella di far cadere il sindaco per dare la colpa come al solito ad altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voglio vedere se il grande consenso del PD reggerà quando si presenterà alleato con la Ubaldi, perché sarà così, lo sanno tutti. Allora gli elettori del Pd dovranno votare la "grande nemica", contro cui hanno vinto la passata campagna elettorale ed il cui operato hanno non solo criticato, ma cercato di radere al suolo nell'ultimo anno. Dimenticheranno tutto? Dovremo scegliere tra Ubaldi+PD o Montali+Riccetti? Speriamo in una terza (valida) via, sennò, povero Porto nostro!!!!

      Elimina
    2. Ano 14.57 allora al porto abbiamo i seguenti partiti o movimenti.
      Fratelli d'Italia,Udc, Portorecanati a Cuore, Alternativa Civica, Paese Vero, Socialisti,Pd, Upp,M5s, Sel.
      Se te ne intendi un po' e analizzando le ultime vicissitudini dimmi le prossime alleanze secondo te!

      Elimina
    3. Vorrà dire che l'ultima volta hai votato Montali, la prossima voterai per te stesso

      Elimina
  5. Pasquale Telera.

    Argano...tengo a precisare il punto A che tu hai nominato.
    Intanto la elezione a coordinatore non é stata nominata dall amministrazione ma dai volontari.....23 voti più 7 deleghe che poi nn sono state ammesse su un totale di 39 presenze.Quindi l amministrazione poteva e ha ratificato la nomina.
    La procedura per portare all allargamento delgruppo eé stata fatta in modo corretta dal Sindaco tant'è che la regione marche non solo ha riconosciuto la mia nomina....ma non ha obiettato nessuna infrazione da parte dell amministrazione.
    I motivi...se ci sono...e su questo si stanno effettuando varie verifiche su disposizione del commissario credo sia altre.
    Quindi finiamola di continuare a speculare su notizie privo di fondamento perché forse a qualcuno gli sta sfuggendo il concetto che porto recanati ha attualmente un sistema di volontariato di eventuali emergenze....BLOCCATO...e ricordatevi che chi ci rimette in tutto questo é la comunita.
    Grazie a chi ha creato tutto questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pasquale Telera, non siamo nati ieri.
      Se io asserisco che dentro UPP, il tuo nominativo, a qualcuno risultava indigesto, tu pensi che io dica una cosa non vera?
      Rispondimi onestamente.....

      Elimina
    2. Ti rispondo onestamente....
      Già che il discorso si sposta dal Sindaco a Upp ...c é qualcosa che non va....
      Sai anche quanto sono stato discriminato sulla stampa abbinando querela e carica di coordinatore dove le mie risposte saranno date solo nelle sedi opportune...non sui giornali.
      Dopo di che io credo e conoscendo quelli upp...che se nn ero sipatico a qualcuno lo avrei saputo e me ne sarei fatta una ragione.
      Ora sei tu che devi smentire ciò che ho appena detto e confermare con prove certe ciò che tu hai affermato.

      Pasquale Telera

      Elimina
    3. Bene Pasquale, prendo atto di quello che dici.
      Lasciami altresì però prendere atto del fatto che quando il tuo nome é "ballato" per vari motivi su stampa e blog non ricordo una parola in tua difesa pronunciata dalle parti di UPP. E se permetti ho trovato molto strana la cosa. Sabrina caldeggia il tuo nome, viene cambiato un articolo dello statuto per consentire ai volontari che ti potessero eleggere, scoppia il conseguente casino che anche tu hai citato e nessuno di Upp spende una parola in tua difesa. Tu, questo, cone te lo spieghi?

      Elimina
    4. La sindaca non ha ratificato proprio niente. I Lo ha lasciato in sospeso. E la Regione aveva invitato la sindaca a rivedere la procedura considerata sbagliata. Nessuno dell'Amministrazione ha preso le difese di Telera e &, ha ragione l'Argano, meno che meno Riccetti. Non mi pare che fosse così simpatico. Semplicemente serviva allo scopo.

      Elimina
    5. La questione è perché hanno cambiato lo statuto? ....e proprio quella postilla guarda un po'?...A che pro?
      Anche qui non si è mai avuta una risposta oggettiva e puntuale...né da chi di dovere né dal suddetto PT

      Elimina
    6. Scusate qualcuno sa cosa diceva quella regola di.cui parlate? Chi la ha cambiata?

      Elimina
    7. La regola cambiata é stata votata anche da chi contestava la procedura....ma che cavolo dite

      Elimina
  6. Chiamero il Sindaco....tutti quelli di upp e anche Dezi....visto che sai piu tu....che io.
    Poi ci facciamo una bella conferenza stampa e anticipiamo i fuochi di ferragosto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No problem a partecipare ad eventuale conferenza stampa. Basta che sia tale e non un soliloquio.

      Elimina
    2. Argano se giocavi a battaglia navale avresti 'colpito ed affondato'

      Elimina
    3. Te ce viene giusto la montali... Ex sindaco...

      Elimina
  7. ribadisco quanto già detto più volte.
    E' inutile Argano che ti sforzi a fare l'elenco delle malefatte (preciso e esaustivo come sempre) per spiegare al DUO DELLE MERAVIGLIE e al loro fan club che le colpe sono della loro incapacità e dei loro personalismi. LORO NON CAPISCONO che hanno delle colpe, le daranno sempre agli altri e quindi anche di fronte al più illuminato dei pareri negheranno sempre sempre sempre.... sono senza speranza. cioè la Montali dice "trovo ridicolo che qualcuno abbia insinuato che io volevo sminuire Porto Recanati con l'accostamento a Mafia Capitale, io volevo difendere il paese"...... cosa vuoi rispondere a una che ragiona così?

    RispondiElimina
  8. Nel libro grosso dove ci sono tutte le parole cercare " farneticare "

    RispondiElimina
  9. Argano...perché togli alcuni commenti già pubblicati....

    RispondiElimina
  10. Ma ancora con la storia del Burchio e basta ! Siete andati a casa per manifesta inferiorità , mentre Dezi, Fiaschietti, Canaletti e il Pd lo hanno capito , solo chi non si è fatto un sano esame di coscienza non ha ha saputo fare un autocritica e affermare , la inferiorità nel governare il paese . Prendete atto Upp e Montali e il prossimo anno risparmiate i soldi dei "santini" e andateci in vacanza ,

    RispondiElimina