QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

venerdì 24 aprile 2015

LE DOMANDE CHE AVREMMO POSTO

Se fossimo stati invitati alla Conferenza Stampa di ieri, avremmo posto le seguenti domande:

All'assessore e Vice Sindaco Riccetti:

a) Perchè aveva promesso (scrivendolo addirittura in un comunicato) una assemblea degli elettori di UPP alla quale rivolgersi per sentire il parere del suo elettorato per poi non farne più nulla? Non pensa che agendo in questo modo prende in giro i portorecanatesi che hanno risposto la fiducia nella sua persona e in quella del suo gruppo?

b) A giorni potrebbe materializzarsi la conferma di Marco Pacella a Presidente della Pro Loco. Come si porrebbe di fronte ad una molto probabile situazione che si verrà a verificare nella imminente estate, nella quale l'Assessore al Turismo Italo Canaletti dovesse proporre una o più delibere che contemplino pubbliche elargizioni economiche a favore della stessa Pro Loco di Marco Pacella?

c) Per quale motivo il suo gruppo o parte di esso era chiaramente contrario alla nomina ad Assessore esterno di Palestrini?

d) Può confermarci, in presenza del Sindaco, che lei sapeva in anticipo della nomina a Presidente della Farmacia di Agostinacchio, come lo stesso sindaco ha asserito e continua ad asserire?

e) Quasi 1400 preferenze intascate con il suo gruppo alle elezioni premiate con due assessorati, il suo e quello della Zoppi. Dall'altra parte con un terzo delle vostre preferenze si portano a casa 3 assessori. Non pensa che questa nuova giunta sia decisamente sbilanciata verso uomini non riferibili al suo gruppo e non sia rappresentativa del voto espresso?

Agli assessori Dezi e Canaletti:

a) alla luce dell'evolversi della situazione politica che è sfociata in questo rimpasto di giunta, che cosa ne pensate dei due comunicati emessi da UPP per i casi Canaletti/Pacella e Presidenza Farmacia/Agostinacchio?

Al neo assessore Palestrini:

Come ci si sente nell'essere scelto dal Sindaco, nominato Assessore, pur sapendo che dentro la coalizione che ora appoggerà questa scelta, c'era una forza, UPP, che era contraria alla sua nomina? Non pensa che non avendo avuto il necessario consenso elettorale avrebbe dovuto comunque dimostrare una maggiore sensibilità nei confronti dei consiglieri che hanno preso il doppio delle sue preferenze e cedere loro il passo? Tutto questo non la pone in una condizione di essere in qualche modo indesiderato o guardato con estremo sospetto da una parte della coalizione (ovvero UPP)?

Al Sindaco Sabrina Montali:

a) Nella gestione dei casi Protezione Civile, Canaletti/Pacella, Associazionismo sfrattato, Presidenza Farmacia, ritiene di avere qualcosa di cui rimproverarsi?
Non pensa che se un sindaco deve rimangiarsi una scelta, come la sua, sulla Presidenza della Farmacia, perda poi in dignità e credibilità?

b) E' vero che il giorno prima delle famose dimissioni dei 5 assessori/consiglieri, e la relativa conferenza stampa al Deep Blue, lei era riunita in Sala Giunta con lo stesso Agostinacchio, Palestrini, Dezi, Fiaschetti e Canaletti e siete stati beccati da una incazzatissima Loredana Zoppi? E guarda caso i cinque in sua compagnia in quella misteriosa riunione, il giorno dopo si sono dimessi? Che cosa avete deciso in quella riunione e perchè era stata indetta?

Al Consigliere Paccamiccio:

Giulià, ma tu, Alessio Sampaolesi e Maria Elena Fermanelli, quante confezioni di Maalox avete ordinato in farmacia (comunale) per impedire che tutti sti rospi che state ingoiando, vi provochino ulcere peptiche di una certa importanza?

Perchè tutti quanti, non ve lo dimenticate mai: potete prendere in giro uno per sempre, tanti per poco tempo, ma tutti per sempre, è un'impresa titanica.

Anche per voi.



P.S.  Ai ragazzi di UPP. Che ne dite di togliere il comunicato dalla bacheca? Che se lo lasciate lì c'è ancora qualcuno che aspetta la vostra assemblea pubblica......






52 commenti:

  1. Mi risulta che alle conferenze stampa vengono invitati i "giornalisti"... Forse è questo il motivo per cui non sei stato invitato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi risulta che alla Dolce Vita, quando avete presentato la vostra lista, mi avete invitato. E mi risulta che il giorno dopo, allorchè ho riferito di quella conferenza stampa, udite udite, il sindaco Sabrina Montali, mi ha telefonato. Per farmi i complimenti su come avevo relazionato quello che si era detto. Ora ti domando, caro assessore o consigliere di NPP, anche allora non ero giornalista?. O no?
      Mi risulta altresì che i vari assessori di Don Bosco, quando hanno avuto bisogno di pubblicizzare qualche loro iniziativa, mi hanno contattato e mi hanno inviato mail.
      Anche in quel caso non ero giornalista, presuppongo.
      Mi risulta che alla Conferenza Stampa sull'erosione costiera, di Dicembre, sono stato invitato personalmente con una mail del sindaco. Anche in quel caso non ero giornalista.
      Mi risultano tante cose, che a te non risultano. Mi risulta che mi invitano a convenienza. Mi risulta che hanno paura delle mie domande. Mi risulta che se avessi posto queste domande e Riccetti mi avrebbe risposto che "si erano compattati sul programma, lo avrei mandato a cagare.
      Questo mi risulta.
      Purtroppo.

      Elimina
    2. perchè chi sono i giornalisti di Porto Recanati ???????
      allora pure io pure io so giornalista se scrivo quando qualcuno mi detta

      Elimina
    3. Quando in campagna elettorale faceva comodo il blog lo avete utilizzato però.

      Elimina
    4. Io voglio Emilio a tutte le confstampa!

      Elimina
    5. Psst.... Alessandro non mettertici pure tu ad invocare democraticamente la presenza dell'Argano che l'attuale Amministrazione è già irritata per i tuoi recenti scritti su FB e non vorrei che perdessi il tuo ruolo di press agent.
      Roberto Mazzuferi

      Elimina

    6. Urca che spavento, grazie signor RM (ma esiste?) per la sua esortazione a non essere troppo democratico! E per il suo credibilissimo "confidential warning".
      Avete capito amici? Altro che kapò, qui siamo a livelli altissimi!

      NB
      Ho studiato francese. Per me il "press agent" potrebbe essere un mattarello dialettico in mano alla stampa che spalma la gente che se lo merita. Una cosa fantastica: davvero non me la voglio perdere!

      Elimina
    7. se è vero che tutte quelle volte ti hanno invitato, Argano, hanno sbagliato. Non una ma dieci volte. Non sentirti lusingato perché cercavano il tuo consenso. e tu gliel'hai dato. Quello che è successo dopo ha altri suggeritori.

      Elimina
    8. A) togli il SE. Altre volte sono stato invitato. Punto.
      B) prendo atto che hanno sbagliato 10 volte. Tu però prendi atto che ci sono molte persone che avrebbero voluto che qualcuno avesse posto le domande che ho scritto.
      C) qualificati e proponiti come addetto stampa della Montali. Ti prenderebbe di sicuro.

      Elimina
  2. Argano ti risponderanno che a loro delle tue domande non importa nulla perché non sei imparziale.
    A luglio ci sarà la sentenza del Burchio e se andrà bene per loro la utilizzeranno come manifesto propagandistico per attaccare tutti i loro avversari ( complottisti) tanto i cittadini sono tutti polli ignoranti perché non laureati e qualificati e si scorderanno di tutto quello successo fino a quel giorno!(perché ovviamente non finisce iggi la telenovela montaliana.......continua!)

    RispondiElimina
  3. Sicuramente l'assessore Don Bosco fara' il miracolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già , perchè " bravi cristiani e onesti cittadini "

      Elimina
  4. Non avrebbero risposto a nulla anche se eri presente . Perchè???? Non avrebbero saputo che dire ..... O forse qualcuno che ha montato il complotto lo avrebbero trovato .

    RispondiElimina
  5. Argano lei non è stato invitato perché alimenta il livore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli unici che alimentano il livore sono il sindaco e quasi tutti i suoi prodi e ancelle. Ma avete fatto caso che sono grigi? Mai un sorriso vero. Solo quelli da far vedere agli altri come se tutto andasse benissimo tra di loro e noi ci credessimo e non sapessimo che si odiano. Invece camminano tutti spalle al muro quando sono insieme.

      Elimina
  6. Argano devi ricordargli che possono prendere in giro gli altri. Ma qui stanno prendendo in giro se stessi, ma la mattina ce la fate a specchiarvi ?

    RispondiElimina
  7. Argano non ti preoccupare il Maalox è per te che te la prendi perché non vieni invitato !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti tranquillizzo: io tanto le domande le faccio qua. Non ho bisogno di Maalox.
      Mi permane il dubbio che dalle parti di UPP se ne continui a fare un uso indiscriminato.
      Dubbio che nessuno mi dirimerà.

      Elimina
  8. Ma invece di scrivere minkiate e aggredire con fanciullesche illazioni, non è meglio rispondere? Un cittadino vi pone delle domande mirate e precise pertanto si DEVE rispondere. Dicasi dovere civico miei cari. DOVERE!

    RispondiElimina
  9. Argano e gentile anonimo delle 08.51, se gli amministratori non rispondono alle vostre domande quasi sempre tendenziose, a volte cerebrali, tipiche di chi vive solo di rancori anche personali e non ama costruire ma distruggere, dividere per poi imperare ( dal latino dividi et impera), credo che facciano bene. Visto che hanno vinto le elezioni, hanno cose più importanti da portare avanti per Portorecanati che dedicare il loro tempo a messaggiare con voi. So già che hai la tua risposta pronta per me, come fai spesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si. Ho la risposta pronta.
      Sono estremamente preoccupato per la parte del tuo scritto nel quale dici: "hanno cose più importanti da portare avanti per Porto Recanati che..... "
      Ecco, visto quello che è successo nelle ultime 6 settimane, questa frase mi terrorizza.....

      Elimina
    2. Ano 10.08 ma dove vivi?Guarda che chi fino ad adesso si e' distinto per i rancori personali e per amare la distruzione piuttosto che costruire e' questa maggioranza!
      E lo dicono i fatti mica le domande cerebrali come dici tu!

      Elimina
    3. Se mi spiegassi anonimo 10.08 quali sarebbero le cose importanti di cui si stanno occupando i tuoi amici amministratori, te ne saremmo grati. In 20 giorni sono passati in comune solo per le loro riunioni e per litigare lontano da recchie estranee. Ma i toni arrivavano fuori anche con le finestre chiuse. Sai in piena notte i rumori si sentono tutti! Di cosa si stanno occupando? Se qualcosa si risolverà di sicuro non sarà merito di Sabrina e & . Loro sanno solo far cagnara con tutto il mondo ma come dice Sabrina non ha mai avuto alcuna intenzione di mollare. Ecco di cosa si stanno occupando oggi, ieri e si occuperanno domani. Della colla, attack, silicone, cemento etcc per vedere cosa tiene di più .

      Elimina
    4. Che abbiano cose più importanti da fare è sicuro, tuttavia in questi 11 mesi non ce ne siamo accorti.
      Se lei crede che le domande poste dall'Argano siano tendenziose vive su un altro pianeta, perché sono le normali domande che una cittadinanza che ha assistito agli ormai noti fatti si pone e, soprattutto, alle quali vorrebbe una risposta.
      Invece no, la cosa grave è che il palazzo è autoreferenziale e non si sente in dovere di fornire spiegazioni.

      Elimina
  10. Non rispondono perché non saprebbero cosa rispondere al di fuori del copione recitato ieri! Hanno così tante cose da fare che hanno passato settimane ad urlare e a cercare di appianare questioni di poltrone, non pensando certo ai problemi del paese. Non c'è bisogno di un blog che divida perché divisi sono nati. Domani è il 25 aprile. Giornata di libertà. Della vittoria dell' unità sulle divisioni della guerra ma questa giunta è riuscita a fare solo scialbi manifesti con una data. Buon 25 aprile Porto Recanati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Emanuela, tu cosa ci avresti scritto ????

      Elimina
    2. "25 APRILE 2015 L'amministrazione si unisce ai cittadini portorecanatesi nel riaffermare e vivere ogni giorno quei valori di democrazia e libertà che hanno portato l'Italia a sconfiggere la barbarie della guerra e delle divisioni fraticide". Ma forse questa frase sarebbe stata un boomerang per l' amministrazione che preferirebbe cittadini molto ottusi, divisi e poco liberi nel pensiero.......

      Elimina
    3. Sei proprio del Pd cara Emanuela....... e si vede....

      Elimina
    4. Benvenuta tra noi cara Emanuela, solo per aver espresso le tue idee che non si allineano ti hanno affibbiato il marchio dell'infamia (infame per le loro teste!)

      Elimina
    5. Esplicita meglio il tuo pensiero così posso rispondere. Con i puntini sembra si voglia sottintendere chissà cosa è invece dietro ci sono le solite critiche banali.

      Elimina
    6. L'anonimo delle 14,19 ha capito tutto! Emanuela è una persona autonoma senza tessere di partito e libera di pensare senza doversi attenere a schemi pre - elaborati in via Botteghe Oscure. In quel commento fazioso delle 14,19 ci vedo tanto "il dito" ovviamente non acculturato di un esponente SEL preso dall'euforia che un suo compagno ha preso la poltroncina pur rimanendo al guinzaglio del capo. Eeeeehhh....Tranquillizzati e sappi che Emanuela è super partes! Ma obiettiva!

      Elimina
  11. Caso Burchio......il PD si divide ma non vota contro la maggioranza ........accuse al partito e alle alle persone delle peggiori nefandezze .....buttato fuori dalla maggioranza.
    Caso plain air e farmacia.......i stessi sopra autori della macchina del fango contro il PD si insultano pubblicamente con comunicati stampa, si dimette mezza giunta e il direttivo della farmacia ,poi fatto fuori Agostinacchio........." In famiglia esistono sempre dei dissapori tiriamo una linea e ricominciamo".
    Parola di Agostinacchio" fin dall'inizio si è parlato solo di poltrone e come far fuori il PD e me".
    Bravi un applauso!

    RispondiElimina
  12. DELUSASEMPREDI+24 aprile 2015 11:32

    bravo complimenti Argano sei la NOSTRA VOCE!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se QUESTO pd si propone in questi termini forse è la cosa giusta, se QUESTO pd è rappresentato da questi personaggi forse è la cosa giusta, se ha permesso che l'unica candidata fosse la Montali allora questa È LA COSA GIUSTA!

      Elimina
    2. Tu lo sai perché si è arrivati ad avere la Montali come candidato sindaco?
      Perché all'interno del direttivo c'erano persone che incuranti del momento politico hanno sempre voluto Riccetti candidato come da piani prestabiliti, nonostante il loro candidato preferito dicesse che non voleva fare il sindaco!

      Elimina
    3. ...e allora andate all'opposizione della vs.candidata (la meno peggio) ,avete dimostrato di non saper prendere nessuna iniziativa politica,anche nel momento di Renzi al 40%.Vi presentate con feliciotti e cicconi,appoggiate gli speculatori del burchio,cosa vi distingue dalla Ubaldi? forse l'incapacità,siete peggio di lei....e allora tenetevi la Montali!!!

      Elimina
    4. Ma il voto in consiglio era d'appoggio agli speculatori del Burchio?

      Elimina
  13. Grazie Argano per quello che fai per te, per i portorecanatesi e per Porto Recanati. Sei la migliore opposizione che si possa avere.

    RispondiElimina
  14. Spiegatemi una cosa: se Canaletti non rappresenta più nessuno perché cacciato da Paese Vero (ma poi sarà vero per davvero, o fanno finta di averlo cacciato e intanto mantengono le mani in pasta lo stesso..chissà), se Dezi non rappresenta nessuno perché cacciato dal PD, se Palestrini non rappresenta nessuno poichè c'ha i numeri, se UPP non rappresentano più nessuno, perché tanto i loro erano i voti del PD (ed in troppi c'è so' cascati nel tranello), ...MA STA GIUNTA, ME SAPETE DI' CHI CACCHIO RAPPRESENTA???!!

    RispondiElimina
  15. Magari domani 25 aprile veniamo liberati.

    RispondiElimina
  16. Sicuramente ieri è andata in onda la più grande commedia che mai sia stata trasmessa nel panorama politico portorecanatese. Andrea Michelini ne avrà da scrivere per la prossima rivistissima.
    Abbiamo l'assessore di Don Bosco il quale poverino si rigirerà nella tomba, Abbiamo l'assessore che nonostante sia difeso da De Chellis non rappresenta nessuno o al massimo la moglie, abbiamo un programma che non esiste, abbiamo una città allo sfascio, abbiamo un'assemblea pubblica che non si terrà mai., però diciamo che fino adesso abbiamo scherzato, siamo tutti in sintonia compresi i consiglieri Paccamiccio e Fermanelli. O Sabrina ma a chi oi mpapocchià, quanto te parerà da durà cu sa gente che ciai intorno, hai capito che non conti più gnè, che el primo che se alza te fa casca la giunta o nun ntenni manco quessu.

    RispondiElimina
  17. CHI CONOSCE ANCHE SOLO LA META' DELLA VITA E DELLE OPERE DI SAN GIOVANNI BOSCO DOVREBBE SMETTERLA DI ASSOCIARLO AL NOME DI CANALETTI...SIAMO RIUSCITI A SPUTTANARE ANCHE I SANTI...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è associato da solo! Durante la conferenza stampa ha detto di essere in quota Don Bosco.

      Elimina
    2. è lui che se ne fa vanto ed io mi vergogno per lui , spero che Don Bosco almeno in sogno gli assesti qualche buccatò , per fallu sta zittu perchè l'assessore in quota vai casa nun duria parlà mancu quanno piscia le galine

      Elimina
  18. Caro ARGANO, voglio esprimerti tutta la mia massima stima per l'importante opera di informazione che stai portando avanti lungamente e duramente. Apprezzo la tua ricerca delle COSE CHIARE, comprensibili a tutti noi cittadini che siamo fuori dai "salotti della politica". Senza la tua preziosa opera quante cose sarebbero passate silenti....GRAZIE!
    Siamo pertanto schifati di vedere questo pietoso teatrino basato su tutto, tranne che sulla CHIAREZZA e sulle AZIONI da porre in essere per risollevare la vita portorecanatese.
    Invito tutti, per non dimenticare,di scriversi bene in evidenza sul calendario quello che sta avvenendo in questo periodo, in maniera tale di arrivare alle prossime elezioni comunali (spero presto) ben consci di chi NON bisognerà votare...

    RispondiElimina
  19. Ma nIn avete capito che Canaletti prendeva per il culo a questo blog . Svegliatevi

    RispondiElimina
  20. Intanto a pppicena hanno messo le scogliere e noi ....nada! Pensa che roba!!!!!! Svegliamoci!!!!

    RispondiElimina
  21. Argano, non l'hai indovinata. Pacella deve smammare dal pleinair entro il 4 maggio. Stamattina è andato in comune e si è messo a urlare contro Sabrinai. Parole pesanti, dicono, di quelle che si dicono quando si è al massimo della incazzatura. Povero Pacella, se sarà ancora il presidente della pro loco non gli servirà a niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho parlato di Plein Air quando la gente non sapeva neppure cosa era.
      Ora mi dici che non ho indovinato?
      Dopo tutto il casino che anche grazie a questo blog si é smosso?
      Ci vuole il coraggio tuo....

      Elimina
  22. Canaletti a Don Bosco lo chiama solo quando gli fa comodo. Le altre volte fa le conferenze stampa con Agostinacchio al Deep e poi lo silura da dietro! L'unico a cui è rimasta la poltrona attaccata...sarà un caso?!?

    RispondiElimina
  23. Veramente se c'è una persona cha ha parlato di plein air prandi tutti è stato Fiaschietti in tempi non sospetti, non prenderti onori quando non li hai ! Che poi tu ci hai creato tutto quello che hai fatto è un altro discorso , anzi vai a vedere chi ha vinto il bando e soprattutto perché non scopri di chi sonno state le incurie di questi anni sulla zona se della Montali ( appena un anno ) o di qualcun'altro! Sei fai il paladino perché non dici che finalmente Pacella non si è aggiudicato l'area! Parla chiaro e non sempre in una direzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente, se c'é una persona che ha parlato per primo del Plein Air non é Fiaschetti. Ma un altro attuale assessore della Giunta Montali. E lo ha fatto 4 mesi prima di Fiaschetti. Fiaschetti, da persona genuina quale é, ci ha messo la faccia. Ed ha prodotto l'interrogazione, imbeccato dal primo innominabile assessore, presumo. Poi ci sono state le elezioni. Io ho chiesto conto a Fiaschetti del caso Plein Air. Siccome non dormo il tuo sonno dei giusti, ho prodotto privatamente domande di accesso agli atti, ingaggiando una curiosa battaglia con la .segretaria Donato. Tu, intanto, dormivi. E magari mi criticavi da anonimo in questo blog. Poi é scoppiato il caso Canaletti Pacella (guarda caso). E tu hai continuato a dormire. Ora gridi. Non si capisce cosa vuoi. Non potevi svegliarti prima? (O continuare a dormire?)

      Elimina