QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

lunedì 20 aprile 2015

ELENA LEONARDI SI CANDIDA ALLE REGIONALI

Riceviamo e pubblichiamo da Elena Leonardi:


12 commenti:

  1. Brava Elena, riportiamo il nome di Porto Recanati alla ribalta per cose positive!

    RispondiElimina
  2. Il vero futuro per Porto Recanati:seria, retta competente e soprattutto capace.

    RispondiElimina
  3. competente capace de che?

    RispondiElimina
  4. Un rappresentante ala Regione non può fare che bene a Porto Recanati.
    Sarà vero?
    Boh!

    Abbiamo avuto un senatore e non ce ne siamo manco accorti.

    RispondiElimina
  5. Brava Elena sei l'orgoglio e il futuro di questa città. Una domanda però voglio farla: dal comunicato leggo che si vuole combattere il dissesto idrogeologico, giusto? Che si vuole aiutare il commercio, Giusto? Ma quando era assessore lei è venuto giu il Palm beach e la situazione non era molto diversa da quella attuale. Lei è stata una delle più forti sostenitrici del centro commerciale a S.M. Potenza e del mega centro multi marca a Scossicci. Domanda : ma sparare meno m......ate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutto ciò in regione è possibile mentre come assessore un po' meno, mio caro fenomeno

      Elimina
    2. Ma il candidato presidente chi è il sindaco di p.picena? Ma sto cristiano che lavori ha svolto in vita sua oltre la politica? Bisogna sapere per poter scegliere a chi dare il voto.

      Elimina
    3. Come assessore non ha fatto un granché!

      Elimina
  6. Buon Lavoro. Persona seria.

    RispondiElimina
  7. Rodolfo Scalabroni20 aprile 2015 19:00

    I miei complimenti ed un grandissimo "in bocca al lupo"!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. La solita candidatura con possibilità di essere eletta pari a 0, nulla da eccepire sulla persona ma per essere visibile poteva fare altro.

    RispondiElimina
  9. Per Anonimo delle 08:09: allora che vogliamo fare ? Le Marche sono come l'Emilia Romagna, la Toscana, l'Umbria e Basilicata: vincerà sempre il PD. Che facciamo gli altri partiti non li facciamo candidare ?

    RispondiElimina