QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 4 marzo 2015

LA RONCOLA

Normalmente Fabrizio Carbonetti editore responsabile de IL CITTADINO DI RECANATI nei suoi scritti mantiene toni sempre molto cauti. Il suo è ovviamente un linguaggio giornalistico tipico di un sito di informazione e, per ovvi motivi, differente da quello più vivace che si può usare in un blog.

 Oggi, riguardo alla Protezione Civile, Carbonetti,  riprendendo con sagacia e abilità concetti più volte espressi e illustrati in questo sito, ha usato la roncola. E a noi, come noto, le roncole quando servono per combattere battaglie di civiltà,  piacciono. Pertanto vi segnaliamo il pezzo de IL CITTADINO sulla protezione civile.


Alla giunta e alla maggioranza diciamo solo:  

SULLA PROTEZIONE CIVILE SIETE CIRCONDATI.
ARRENDETEVI. 
TORNATE SUI VOSTRI PASSI

10 commenti:

  1. ...complimenti a tutti per l'impegno e la tenacia.... ma sappiate sempre che...fino al secondo grado di giudizio a Porto Recanati tutto è lecito!!! Parola della Regina....

    RispondiElimina
  2. Una persona con la coscienza a posto e un minimo di moralità non avrebbe neanche presentato la domanda.
    In questo caso può darsi che la persona in questione abbia la coscienza a posto(sono garantista anch'io!)ma in quanto a moralità lascia molto a desiderare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta che ti dicano che si è dovuto allentare il vincolo se no vi erano troppo pochi volontari.

      Elimina
  3. Argano sei veramente tendenzioso! se un condannato in via definitiva può andare a Cesano Boscone (anzi è stato costretto da giudici comunisti) , perchè non potrebbe andare in protezione civile ?

    RispondiElimina
  4. Si è vero la Regione e per esso il responsabile della P.Civile ,sta indagando sulla regolarità di ciò che è successo a Porto Recanati, l'ipotesi più probabile è quella del Commissariamento ,è quella della segnalazione al Prefetto dell'irregolarità dell' atto del Sindaco e magari ,cosa auspicabile un
    bel cartellino Giallo alla Regina.
    Fanta politica? ma no!!!! è ciò che è nell'aria sin dal giorno dopo le Elezioni, e cioè quella di dare un bel Giallo a Sabrina e per poi finire con un Rosso magari il18 Luglio dopo che il TAR avrà deciso sul Burchio.
    Io non ci sari arrivata a questo punto, e soprattutto sopraffacendo ciò che la storia di Porto Recanati aveva costruito di buono negli anni passati, dove negli eventi succedutesi ,alluvione, terremoto, mare in tempesta ,erosine ,i militi della P.C. si erano comportati con dignità e merito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che stai a di' nel vecchio gruppo c'erano persino i pregiudicati.

      Elimina
  5. IL CITTADINO è il sito che fa sondaggi sull'amministrazione Montali e non li fa su Fiordomo? ma sei di Recanati ci stava bene anche li,o no. Che dire di Acquaroli? ma abbiamo capito ti interessa solo la Montali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fabrizio carbonetti6 marzo 2015 00:09

      Premesso che i sondaggi non piacciano solo perchè li fa ilCittadino, nel gennaio 2010 sondammo lo stato di gradimento del sindaco Fiordomo dopo più di 100 gg. di amministrazione: Ottimo 13%, Buono 21%, Sufficiente 38%, Insufficiente 17%, Pessimo 11%. La riconferma di Fiordomo al primo turno rendeva inultile un sondaggio sui 100 giorni in quanto diverse poi erano le pulsazioni locali su cui invitare i cittadini ad esprimersi. Quindi sono le pulsazioni locali a motivare il tipo di sondaggio e a Porto Recanati quello più pregnante, dopo la vicenda Burchio, al momento era sulla valutazione della Montali. E' in arrivo un nuovo sondaggio, piaccia o non piaccia ...
      Per quanto riguarda Acquaroli la pagine potentina è on line da poco e quindi ancora non entrata pienamente nelle abitudini, quindi un sondaggio (che pure è pronto) ci sarà su un tema di interesse collettivo.

      Elimina
  6. Si ci interessa la Montali perché è fuori dal coro, mentre Pieroni, Aquaroli , Fiordomo , fanno cazzate , esse sono istituzionali, se le fa Sabrina esse sono vere cazzate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi, lo hai capito che sei in un blog che parla di Porto Recanati? Eppure nella testata c'è scritto...

      Elimina