QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

sabato 17 maggio 2014

HANNO SBAGLIATO IL MANIFESTO ELETTORALE?

Ci perviene segnalazione sui manifesti elettorali di fresca affissione. Come potete vedere, viene segnalato che i consiglieri da eleggere sono 10. Ma per quanto ne sappiamo noi, i consiglieri da eleggere sono 16. 11 alla maggioranza e 5 all'opposizione. Davvero é stato commesso un errore così grave? Qualcuno sa dirci qualcosa?

 

 

21 commenti:

  1. Petro Feliciotti17 maggio 2014 19:09

    I consiglieri da eleggere sono 16 di cui 11 vanno al vincitore il resto ripartiti con il metodo d'hondt

    Ammessa la doppia preferenza di genere diverso , in caso di doppia preferenza di stesso genere la seconda è annullata.

    Non è ammesso il voto disgiunto

    Certo di quello che dico poiché le modalità di voto e numero di consiglieri mi è stato dettagliatamente illustrato all'ultima assemblea regionale del PD a cui sono delegato che riguardava tra i punti la spiegazione delle nuove regole per le elezioni comunali e campagna elettorale.

    RispondiElimina
  2. Feliciotti, non c'era bisogno dell'assemblea del Pd per sapere che i consiglieri da eleggere sono 11. Argano, evita di dare spazio alle persone in lista perché altrimenti finiscono per inondare il blog di coglionerie pur di farsi pubblicità. Adesso arriveranno quelli che se la prendono con la Ubaldi se il tipografo ha sbagliato. Fa il piacere, non pubblicarli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta che ti dai una calmata e scendi dal pero....

      Elimina
    2. È vero animo delle 20.30,perché gli anonimi come te non dicono coglionerie!
      Noooooooo.

      Elimina
    3. Anonimo delle 20:30, se il tipografo ha sbagliato, perché chi di dovere ha firmato senza controllare?

      Elimina
    4. Controllori controllori, non ci farete più uscire di casa senza il vostro controllo. controllate allora i soldi che spendono i montalini tra vele, concerti, manifesti, pranzi, pubblicità sui giornali e chissà quanto altro ancora. chi paga? e le oltre mille firma del Burchio che fine hanno fatto? e chi c'è dietro ai Mangiaterra e ai Pierini? perché Agostinacchio non si è candidato? perché Anna Rombini fa campagna per la Montali? perchè non si rende noto se, come volevano Fiaschetti e Agostinacchio, la Montali e gli assessori rinunceranno ai soldi della carica se vincessero le elezioni? potrei continuare fino a domani mattina perchè ci sono domande ancor più pressanti di queste. altro che star lì a fare il pelo e il contropelo ad un refuso tipografico di nessuna importanza pratica.

      Elimina
    5. Anonimo delle 15:54, succede che le alleanze a volte sono strane, ma questo è la dimostrazione di quanto un paese non ne può più, altrimenti non si creerebbero tali alleanze, rifletti.......

      Elimina
    6. Anonimo delle 20:30 del 17 scorso, Feliciotti ha fatto solamente chiarezza, anche perchè non tutti sanno come si vota domenica 25 maggio per le comunali, un pò meno di cafoneria, grazie, attento al plagio.......

      Elimina
    7. Io rispondo per me e mantengo ciò che ho detto e Agostinacchio non si è candidato. La conferenza stampa era di FAR e non di NOI per PORTO RECANATI.

      Elimina
    8. Amico Fiaschetti, qui non c'è Far che tenga perché quello della rinuncia agli emolumenti era un principio. Ma forse i tuoi principi sono ballerini come le tue idee politiche, e allora tutto si spiega. Con grande disinvoltura ci vieni a far notare che il tuo partner Agostinacchio non è candidato, come se questo lo assolvesse dalle sue responsabilità di aver fatto saltare almeno cinque alleanze in un mese e di essersi poi eclissato senza spiegare a nessuno questa sua decisione. Tu e lui avete detto che non avreste stretto alleanze con chi non avesse accettato e sottoscritto la rinuncia agli emolumenti: non prendere in giro gli elettori come stai facendo con il Burchio. Di loro chiaro e tondo se la Monatli e Riccetti e gli altri ancora hanno accettato quel principio. Se non fosse così sei sempre in tempo a fare marcia indietro per salvare la tua parola d'onore. Potevi fare a meno di fare quelle dichiarazioni se questo doveva essere il risultato. Un amico, spero.

      Elimina
    9. Anonimo 20:30 1) ci voleva una spiegazione perchè appunto sono 16 da eleggere e non 11 come scrivi ... Fai lo spaccone e cafone e neanche ti rileggi quello che scrivi?

      Elimina
    10. Domanda agli amici anonimi di cui sopra: ma se una persona passa 10 ore al giorno dentro il Comune a lavorare sette giorni su sette per il bene dei suoi concittadini. Facendo ciò magari rinuncia (obbligatoriamente) ad una sua libera professione, ci spiegate per quale motivo non dovrebbe essere adeguatamente retribuita? Pensate che possa sfamare la sua famiglia per cinque anni vivendo di carità? Qui il discorso non è quello populistico e propagandistico di rinunciare aprioristicamente agli emolumenti come spot elettorale. Qui il discorso consta nel fatto essenziale che se una persona dedica proficuamente la maggior parte delle ore della sua giornata a sgobbare per la sua città, va adeguatamente retribuito. Lavorando onestamente. Punto.

      Elimina
    11. Su questo sono d'accordo con quanto dicono quelli del M5S: basterebbe un rimborso spese, tanto più che gli assessori continuano bellamente a fare il proprio mestiere, almeno a Portorecanati, vedi pagano ad esempio o sampaolo. Oppure per essere assessore bisogna essere pensionati come cicconi, fabbracci o cinquarla? Daltronde nessuno ti mette la pistola in testa per candidarti: se lo fai te ne assumi la responsabilità

      Elimina
    12. Caro anonimo 22.04, capisco la tua rabbia ma fattene una ragione.

      Elimina
    13. Anonimo 22.04 sai di mentire conoscendo la verità. Tutti sapevamo da tempo che Gaetano non si candidava

      Elimina
    14. Fiaschetti, insisti a prendere gli elettori per il culo? Tu ci dici che si sapeva che Agostinacchio non si sarebbe candidato. Ma a noi che ce ne frega? Noi vogliamo sapere perché lo abbia fatto dopo tutto il casino che ha combinato. Porto Recanati a Cuore è stato scaricato da te e da Agostinacchio in maniera vergognosa. Per cosa, poi? Per andare a sinistra, quella stessa che ti ha fatto scappare dalla maggioranza. Fiaschetti, sei un leghista e resta fedele alla tua idea, non andare di qua e di là facendoti passare per una vittima di chissà quali soprusi. Dove sono i tuoi amici della Lega? Al macero come Porto Recanati a Cuore. Sai cosa ti dico? Se prendi il voto dai leghisti non li guardo più in faccia.

      Elimina
    15. Sorprendente Fiaschetti, leggo nel tuo 21.01 che manterrai ciò che hai detto. Cioè che chiederai la rinuncia agli stipendi del sindaco e degli assessori e penso anche al gettone di presenza per i consiglieri. Ma manterrai, quando? dopo le elezioni? E che farai, se vincerete, darai le dimissioni e passerai all'opposizione? Non sarebbe invece il caso di mettere le cose in chiaro adesso? O firmano le tue richieste o ti tiri indietro. Fai sempre in tempo e noi tutti ti apprezzeremmo un mondo. Ma avrai questo coraggio? Già che ci sei, ascolta cosa ha da dire Agostinacchio su questa cosa. Hai visto mai che non lo vediamo più in giro perchè si è ritirato? Allora sì, bravo anche tu Agostinacchio.

      Elimina
    16. Aninimo delle 8.43, Cicconi e Cinquarla non sono assessori e pertanto non percepiscono una beata mazza. Se non conosci la differenza tra assessore e consigliere con delega non parlare so.o per dire caxxate. A te bisognerebbe puntarti la pistola ogni volta che scrivi

      Elimina
    17. Mamma mia che tirata signori....tranquilli che è solo una camoagna elettorale ahahahahah

      Elimina
  3. giovanni brandoni17 maggio 2014 21:52

    È certamente stato commesso un errore. Anche perché se i consiglieri da eleggere fossero 10, i candidati non possono essere 16, non vi pare?

    RispondiElimina
  4. Anonimo delle 19.37, parli di alleanze strane mentre io dico che sono alleanze scandalose. La politica è innanzitutto proposta e non cieca ricerca del potere. Post fascisti e post comunisti, democristiani della specie che non piace a nessuno e no global, amici del Burchio e anti Burchio, amici acquisiti del nuovo impianto di illuminazione comunale e detrattori dello stesso. Qual'è il principio di unità di così incredibile diversità? Una persona che politicamente non va bene nè alla sinistra nè alla destra nè al centro vuol dire che è nel giusto. E tu vorresti cacciarla? Diciamo piuttosto che quella persona, anche se è una donna, ha le palle e che i suoi detrattori ne sono privi. Non vedi come scappano di qua e di là per correre sotto le sottane di mamma Montali? Io mi vergognerei di porre la mia causa politica nella avversità ad una persona che tra l'altro ha operato non bene ma benissimo.

    RispondiElimina