QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

martedì 24 dicembre 2013

CI RILEGGIAMO NEL 2014

Care lettrici e cari lettori,

siamo arrivati alla vigilia del Santo Natale. E come ogni anno in questo periodo il blog si prende un periodo di ferie. Ne approfittiamo per un piccolo resoconto: l'ARGANO é cresciuto. É molto seguito. Fa molto discutere. E soprattutto, come al solito, continua ad offrire uno spazio libero per il dibattito e per lo scambio di idee. Il 2014 sarà un anno importante per la nostra cittadina. Saremo chiamati a votare per le amministrative. Ci aspettano mesi molto caldi. Noi proveremo a stare "sul pezzo" come al solito. Cercando di proporvi argomenti di discussione stimolanti e interessanti. Contiamo ovviamente sul vostro crescente seguito. Per il momento ci limitiamo, dandovi appuntamento al 7 Gennaio, ad augurarvi di trascorrere delle serene feste.

Vi aspettiamo alla riapertura del blog.

 

 

 

6 commenti:

  1. Alcuni suggerimenti per un regalo di Natale: perdono per un tuo nemico, tolleranza per un tuo avversario, il tuo cuore per un tuo amico, un buon servizio per un tuo cliente. Carità per tutti e buon esempio per i bambini. Rispetto per te stesso.
    (Oren Arnold)
    Auguri a tutti!

    RispondiElimina
  2. Perché perdono per un tuo nemico? Questo vuol dire dar per scontato che il tuo nemico abbia torto e tu ragione. Questo ha poco a che vedere con lo spirito critico dell'illuminismo e molto con le ideologie, tra le quali il cattolicesimo, che infestano il mondo. Oren Arnold, va bene, ma solo per quel che riguarda l'essere di buon esempio per i bambini. Buone feste, Emanuela.

    RispondiElimina
  3. bruno coppolella25 dicembre 2013 15:10

    tanti auguri a tutti di un felice natale e un buon inizio anno !

    RispondiElimina
  4. Auguri a tutti i cittadini di Porto Recanati

    RispondiElimina
  5. L'augurio migliore ci è pervenuto dall'AMMINISTRAZIONE con uno splendido regalo di fine anno: è stata decretata la fine di PORTO RECANATI,perchè ogni attacco al territorio senza un minimo di lungimiranza è un colpo al cuore della comunità che ha difronte un futuro vuoto.
    Grazie alla Ubaldi e a tutta la compagnia silenziosa e inerte!

    RispondiElimina
  6. Sai, amico delle 8.16, quelli che vogliono difendere il territorio vogliono costruire un villaggio per anziani a Scossicci. Fa un piccolo confronto: far morire gli anziani prima che diventino vecchi o dare un futuro ai giovani prima che diventino anziani? Il territorio non si salverebbe in nessuno dei due casi, ammesso che attacco al territorio significhi qualcosa di diverso da una stronzata.

    RispondiElimina