QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

martedì 15 gennaio 2013

QUALCUNO CI HA ASCOLTATI

Lo avrete capito. Per noi, la vicenda della sicurezza della viabilità nella zona Mc Donald, è di primaria importanza. Una battaglia civica in cui spendersi senza lesinare forze. Per cui oggi vogliamo ringraziare pubblicamente il consigliere Attilio Fiaschetti, che leggendoci ed ascoltandoci è passato dalle parole ai fatti.
Questa la mail che ci ha inviato e la relativa interrogazione presentata:
Gent. Argano,dopo aver letto il vostro Post non abbiamo potuto come gruppo "ALTERNATIVA CIVICA per Porto Recanati" esimerci nel cogliere il vostro invito, così facendo compio il mio dovere di Consigliere Comunale che è quello di adoperarmi per gli interessi di tutti i cittadini, nessuno escluso. Vi ringrazio per l'opportunità che mi e ci avete dato nel suggerirci e spronarci in questa direzione. Oggi, come da allegato, ho protocollato una interrogazione al ns Sindaco che chiede in pratica come stanno le cose e ufficializza con un atto pubblico il grido d'allarme lanciato in primis da voi e ripreso anche (ne va dato atto) dall'Assessore Sirocchi. Vi comunico che oggi abbiamo preso tutti i vari contatti per poter domani indirizzare una lettera al Sig. Prefetto di Ancona per portarlo a conoscenza del grave pericolo che corrono i nostri giovani. La stessa verrà inviata per conoscenza al Sindaco di Loreto,di Porto Recanati, ANAS e Provincia di Ancona. Spero insieme ai ragazzi del gruppo di essere stato utile e ci mettiamo a disposizione per qualsiasi cosa che possa una volta per tutte risolvere questo problema. Toccando ferro, non vorremo a breve piangere qualche giovane. Consigliere Attilio Fiaschetti gruppo "ALTERNATIVA CIVICA per Porto Recanati"

Porto Recanati 14-01-2013
Alla c.a. del Sig. Sindaco
Oggetto: Interrogazione sui pericoli s.s. 16

Il sottoscritto Attilio Fiaschetti, in qualità di Consigliere del gruppo “ALTERNATIVA civica per Porto Recanati”, chiede urgentemente risposta alla seguente interrogazione.

Premesso che:
Dai primi giorni di Gennaio nel territorio del Comune di Loreto è stato aperto un MC Donald’s;
Tale struttura dista dal centro di Porto Recanati poche centinaia di metri;
Ogni giorno questa attività richiama centinaia di giovanissimi anche dai comuni vicini e dalla stessa Porto Recanati;
Che l’Assessore Sirocchi ha già sollevato il problema;
Il Blog l’Argano ha interrogato il Comune di Loreto avendo rassicurazioni in merito;
Il nostro Comune non ha responsabilità;

Visto che:
Ogni giorno tanti giovani del nostro comune percorrono a piedi la ss 16 per raggiungere la sopra citata attività, rischiando di essere investiti dalle macchine che sopraggiungono sia da Nord che da Sud;
Non ci sono marciapiedi o altro che garantiscano un minimo di sicurezza per questi giovani;
Le rassicurazioni date dal Comune di Loreto non hanno avuto seguito e crediamo non vedano la luce a breve;
Chi ha dato i permessi dovrebbe aver previsto questo tipo di problematiche;
Che la sicurezza dei cittadini viene prima dei profitti;

Chiede:
Se il nostro Comune ha intrapreso iniziative nei confronti del Comune di Loreto per tutelare i nostri giovani;
Se sono stati presi contatti con il Prefetto di Ancona, la Provincia e l’ANAS per risolvere questo stato di cose;
Se è a conoscenza di soluzioni a breve, se si quali e con che tempistica.

Gruppo Consiliare
“ALTERNATIVA civica per Porto Recanati”
Cons. Attilio Fiaschetti


4 commenti:

  1. FACCIAMO PRESTO !

    RispondiElimina
  2. ANTONIO(QCNSPB)15 gennaio 2013 18:19

    A proposito delle rotatorie....la loro utilita' per carita' non e' in discussione, ma vorrei fare alcuni appunti magari da far leggere a chi di dovere premettendo ovviamente che non essendo finite e spero completate vengano migliorate per il meglio. I problemi che ho riscontrato sono questi, che diventano anche delle domande quindi.
    1) provenendo da sud ; affrontando il curvone di fine rettilineo e mantenendo la dx (come da c.s.) ci si trova improvvisamente, per chi vuole proseguire sulla statale sull'imbocco per Portorecanati e si e' costretti a un repentino spostamento verso sx ...per immettersi in rotatoria ;-non sono spericolato e di solito vado piano...e conosco la strada, ma un automobilista che non conosce il percorso non sa che dopo la curva.....male che va finira sullo spartitraffico.......soluzione A) istallare cartelli segnaletici con indicazione di percorso prima della curva.(quelli verticali,con magari dei lampeggianti...)
    2)procedendo in rotatoria e proseguendo sulla statale..ci si immette in un imbuto provocato dalla divisione dell'entrata per la zona commerciale.... proseguendo ancora, e essendo strada statale si dovrebbe avere la precedenza su chi esce dalla zona commerciale...ma ciò avviene poche volte perchè quelli che escono da suddetta zona hanno praticamente la strada dritta e di sicuro non danno retta alla segnaletica orizzontale i "famosi" triangolini bianchi che nessuno rispetta....mentre chi e' in statale e' costretto a sterzare leggermente verso dx.... finalmente si esce dalla ginkana...auff
    Ora percorrendo in senso opposto e cioè in direzione Pescara per intenderci...
    3) niente da dire sull'entrata in rotatoria,ma , nella successiva uscita ci si ritrova nell'imbuto..la domanda e'....- ma perche' con tutto il terreno a disposizione intorno vista la "rilevanza" della zona si e' voluto trasformare questo breve tratto da una strada a (perdonatemi se sbaglio i termini ...)una corsia per senso di marcia a una strada a tre corsie praticamente con gli stessi metri di carreggiatae uno svincolo per il commerciale semre a ridosso???? perchè non si e' allargato il tutto ...e adesso vi dico la mia....canalizzando il tutto prima(partendo da(casali motors) ,tra e dopo le due rotatorie si potevano fare due corsie per ogni senso di marcia e rampa di uscita per la zona commerciale "spostando un po' piu' lateralmente il McD.....???????? Ancora,i paletti bassi con i rifrangenti ce li dovranno lasciare per sempre??
    NATURALMENTE SONO UN SEMPLICE CITTADINO CHE DI VIABILITA' E SEGNALETICA POCO NE SA....MA CAVOLI ....COMPLIMENTI VIVISSIMI AGLI ADDETTI CHE HANNO DISEGNATO LE TRAIETTORIE !! ...NATURALMENTE FINO A CHE...NON CI SCAPPERA' IL MORTO..e non solo per chi tentera' di attraversare.....
    P.S. consiglio ai malaugurati familiari dei futuri defunti di citare in giudizio oltre che i responsabili comunali e anas(perche' mi sa che c'entra anche l'anas) ..anche i disegnatori di tali obbrobri stradali (perche' non basta presentare un progetto ...bisogna avere coscenza oltre che conoscenza...),per mio conto ho gia' avvisato i miei...se mi dovesse succedere qualcosa in quei punti di farlo.

    RispondiElimina
  3. per me meglio mangiare in un pub o bar di porto recanati che al MC

    poi come automobilista passo spesso lì non visto pedoni ma ho visto solo auto passano a tutto gas sulla rotatoria mc senza dare precedenza alle auto che vanno al mc

    RispondiElimina
  4. Ricordati quello che hai scritto. Fiaschetti

    RispondiElimina