QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

giovedì 24 maggio 2012

CASA DELL'ACQUA. FINALMENTE CI SIAMO

E' con vivo piacere che vi ricordiamo che sabato 26 maggio verrà inaugurata la fontana pubblica sita nel parcheggio Nazario Sauro, nella nostra cittadina. Il progetto, finalmente portato a termine, lo ricordiamo, nasce da una proposta avanzata in Consiglio comunale dal gruppo consiliare "Uniti per Porto Recanati". Proposta recepita e realizzata dalla nostra Giunta. Un esempio, insomma, di fattiva collaborazione tra maggioranza e opposizione. Anche Porto Recanati, dunque, avrà una sua fontana pubblica, come molte cittadine limitrofi. Noi dell'ARGANO ci eravamo piú volte occupati della questione e non possiamo che essere felici.



9 commenti:

  1. E speriamo che i vandali e gli incivili per una volta si terranno lontani dalle tentazioni. La collocazione fuori del centro è ottima per l'utente ma rimanendo in terra di nessuno si presta ad utilizzi impropri..."A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca (G.A.)"

    RispondiElimina
  2. Cristian Buffarini25 maggio 2012 13:02

    acqua pubblica va be... bagni pubblici no??? il parco dietro la bocciofila è pieno di merda di persone che si accasciano tra le siepi e si liberano del fetente fardello. con l'arrivo dell'estate e dei tanto desiderati turisti prevedo che la cosa possa solo che peggiorare.

    RispondiElimina
  3. 10 a 1 che non verrà usata come avviene a Recanti o Loreto. na mucchia de chiacchiere e basta........... chiuderà per mancanza di utenti

    RispondiElimina
  4. La fontana la paga l'ASTEA, ma per i servizi pubblici chi dovrebbe essere lo sponsor? E non dimentichiamo che i servizi necessitano di pulizia e manutenzione...chi paga? il Comune?

    RispondiElimina
  5. ANTONIO (QCNSPB)26 maggio 2012 01:49

    ALLORA ..PREMETTO CHE HO SEMPRE SPERATO CHE CIO' AVVENISSE....E QUINDI SE PUR CON RITARDO...SEMO SEMPRE GLI ULTIMI... DICO...ERA ORA !!! ORA...SPERO CHE VENGANO ISTALLATE TELECAMERE DI SORVEGLIANZA (SIGH...COSA TOCCA SCRIVERE)..IO NE FARO' BUON USO !!
    PUNTO PRIMO) RIDUZIONE DEI COSTI PER L'ACQUA DA BERE ...A CASA...NON ESAGERIAMO MAX 6 BOTT. DA 1500 ML...PERCHE' CMQ ...DOPO UN POCO LA SUA ...PUREZZA E QUALITA' DEGRADA.
    PUNTO SECONDO) RIDUZIONE DELL'ACQUISTO E USO DELLA PLASTICA (DELLE BOTTIGLIE)AHHH..LE BOTTIGLIE DI PLASTICA PER ESSERE BIOLOGICAMENTE DEGRADATE CI METTONO ...UN ETERNITA'.....CMQ OGNI, DICIAMO 6-7 VOLTE ANDREBBERO CAMBIATE...OPPURE ...VETRO !!
    PUNTO TERZO) CIVILTA',EDUCAZIONE ,RISPETTO...DELLA COSA PUBBLICA...CHE DOVREBBE ESSERE IL PRIMO PUNTO....PER LA PULIZIA...FARE COME SE SI FOSSE A CASA PROPRIA..(BANALE??) DETTO QUESTO ...BUONE BEVUTE A TUTTI !! COMPRESI GLI SCETTICI,I QUALUNQUISTI,...E...GLI STRONZI...CHE A COMPLICAR LA VITA NON MANCANO MAI . P.S. CI SI ASPETTA L'APERTURA ANCHE IN ALTRI PUNTI ....STRATEGICI. GRAZIE !

    RispondiElimina
  6. ANTONIO (QCNSPB)26 maggio 2012 01:54

    A PROPOSITO...FARO' LA RONDA...CHIUNQUE SARA TROVATO IN DIFETTO DELLA MANCATA OSSERVANZA DELLE COMUNI REGOLE DEL VIVERE..E CIOE' CIVILTA' ,RISPETTO DELLA COSA PUBBLICA(IMBRATTAMENTO ,INSUDICIAMENTO,MANIPOLAZIONE,DANNEGGIAMENTO)VERRA' DENUNCIATO ALLE AUTORITA' COMPETENTI !

    RispondiElimina
  7. sono daccordissimo e dovremmo farlo tutti nell'interesse di tutti

    RispondiElimina
  8. saddordissimo e dobremmo farlo tutti nell'interesse di tutti

    RispondiElimina
  9. Cosa buona e positiva.Fà nascere però alcune domande,prima frà tutte, se abbiamo bisogno di acqua depurata e che viene depurata dall'acquedotto, che tipo di acqua abbiamo in rete? in teoria per legge le analisi sull'acqua dovrebbero essere effettuate regolarmente e messe a disposizione dei cittadini,cioè pubblicate,dove sono? le avete mai viste?Il nostro comune fà parte della società ASTEA avete mai visto dà qualche parte il bilancio della società e di conseguenza la determinazione delle tariffe? a suo tempo si era parlato di riduzione dei costi.... l'acqua pubblica presuppone un controllo da parte di tutti, senza informazione, niente controllo. Altra domanda,chi ci rappresenta in seno al consorzio quanto ci costa?(dà leggere quanto prende di indennità) e quanto ci costa chi ci rappresenta in seno al consorzio acquedotto valle del Nera, che dovrebbe portare acqua minerale al nostro comune, come ad altri della bassa valle del potenza dà almeno 40 anni?e alla fine sapendo che tutto non è gratis quanto ci costerà la fontana a tutti noi, sapendo poi che è falso dire che è a km zero poiche la benzina e la macchina la devo pur sempre mettere io? domande alle quali chi è preposto potrebbe porre rimedio con grande beneficio per tutti.

    RispondiElimina