QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 27 agosto 2014

CUI PRODEST?

Cosa serve per governare bene una cittadina come la nostra oltre ad essere in possesso di straordinarie doti nel gestire la cosa pubblica (soprattutto in tempi di vacche magre) e tanta buona volontà e proficuo quotidiano impegno? Servono le buone relazioni. Con gli enti sovra comunali, Provincia, Regione, con gli enti preposti al controllo ambientale ed alla gestione strutturale delle infrastrutture, come Arpam e Astea. Così come con il clero, le forze dell'ordine e, last but not least, con la vituperata stampa. E allora la domanda sorge spontanea. In base agli eventi di questi ultimi due mesi e mezzo, l'amministrazione Montali, può tranquillamente asserire di vantare buone relazioni con gli enti/apparati/organi sopra citati? Insomma pensate che a livello di gestione diplomatica delle relazioni questa amministrazione possa, allo stato attuale delle cose, essere promossa a pieni voti? Chi vi scrive ha qualche dubbio in proposito. Ieri, per ultimo, il direttore dell'Arpam, non sembra aver gradito le ipotesi di complotto o di dolo in relazione agli sversamenti. I rapporti con provincia e regione (vedi la discussione con la Giorgi) non sembrano idilliaci. I rapporti con la stampa non si possono certo definire buoni. Tralasciamo il resto, ma chi deve capire ha capito. E allora la domanda é semplice: "cui prodest tutto ciò????"

Il sindaco Montali e il vice sindaco Riccetti, dovrebbero porsi questa domanda.

Si spera......

 

26 commenti:

  1. Cara redazione, avete centrato il nocciolo della situazione che in molti non vogliono capire...i detti antichi hanno sempre portato vero, io qui, vedrei bene, il vecchio detto " chi semina vento, raccoglie tempesta".

    RispondiElimina
  2. io invece direi,"la ghianna,nun po' fa le melarance"
    Rivolto agli enti sopra citati.

    RispondiElimina
  3. Non capisco perché l'Arpam avesse dovuto prendere male l'ipotesi di qualche dolo. Se questi eventi spiacevoli nel passato non si sono verificati, è del tutto lecito a pensare ad un abuso da parte di qualche furbetto. L'Arpam non ha colpa e non ha motivo di non gradire la voglia dell'amministrazione di vederci chiaro!
    Quanto alla Giorgi, è risaputa che lei era una grande sostenitrice della sindaca uscente e già questo, mi sembra un motivo palese del suo comportamento freddo e antipatico nei confronti della Montali! In più pretendeva di vedere progetti e proposte concrete dopo nemmeno 2 mesi dell'insediamento, mentre non si è mai permessa di chiedere e esigere altrettanto dalla vecchia amministrazione negli anni precedenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uniti per la costa striscia di Gaza28 agosto 2014 09:30

      me di che parli, la vecchia amministrazione ha portato avanti progetti in base al piano regolatore della costa che prevedeva solo ripascimento , di che stiamo parlando ???? solo ora e grazie alle insistenze della Ubaldi si è arrivati al nuovo piano della costa che prevede scogliere.

      Elimina
    2. Ma l obbiettivo scogliere è stato raggiunto dalla giunta Ubaldi proprio intorno alle elezioni. La Signora è stata in riunione fino a poco prima al rusultato delle elezioni. Ora è bello farsi grande e prendere i meriti vero assessore Paccamiccio?

      Elimina
    3. Ah ah ah ah ah ah,se vede che non conosci la politica.
      Le promesse non costano niente!

      Elimina
    4. Anonimo delle 8.46, tutto questo l'hai sognato e, data l'ora, ho le sensazione che il tuo sogno duri ancora. Sulla questione Giorgi è meglio mettere una pietra, talmente è imbarazzante. C'è superbia e superficialità in questa amministrazione, e ciò non giova.

      Elimina
    5. ammazza infatti c'è riuscita la Ubaldi a mette le scogliere se vede....... ooooooo

      Elimina
  4. Anonimo delle 08.46 non hai capito nulla di ciò che Argano vuol dire, scusami. La questione non è a "chi ce l'ha più lungo" la questione è che con gli enti esterni e soprattutto con gli enti locali come Area Vasta (provincia) e Regione si DEVE collaborare e non arroccarsi SEMPRE sulle proprie posizioni, senza se e senza ma, ma lo so che per voi comunisti è quasi (forse lo tolgo sto quasi...) impossibile è nel Vs. DNA, ma tant'è.... e in questo caso mi viene in mente la canzone di Laura Pausini da dedicarvi: LA SOLITUDINE. Buona Giornata a Tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andavi bene finché non hai tirato fuori la parola "comunisti",lì hai fatto capire di avere il cervello ancora dietro il muro.

      Elimina
    2. Perchè sei di dx? Come ti definisci? ...Comunista in Italia (a contrario di Fascista) non è catalogato come insulto o reato... vuoi che ti definisca "Progressista"...ma mi viene da ridere in quanto il termine pone derivazione da "progresso" e lo trovo davvero comico....Ultima cosa: Il muro che hai tirato fuori...lo hanno buttato giù appunto perchè ha FALLITO chi la pensa proprio come te!

      Elimina
    3. Sì, è veramente comico che certi comunisti si definiscano progressisti. Loro che sono i veri nemici del progresso come lo sono della scienza. Può esistere progresso senza la scienza?

      Elimina
    4. Sai anche cosa penso...uaohh

      Elimina
  5. infatti la solitudine della " FACCIO TUTTO IO " ci ha portati tutti nella cacca !

    RispondiElimina
  6. Non voglio insinuare nulla ma....la fiumarella esiste da tempo eppure, finora sembrava che tutto andasse a meraviglia! L'anno precedente sui giornali quotidianamente si leggevano i noiosi articoli che elogiavano tutto, sembravamo il paese dei balocchi! E i fiumi? Cosa è cambiato? Ah, è cambiato l'amministrazione....ora, non mi dite che tutte queste 'disgrazie' sono solo semplici coincidenze! Gli altri anni tutto era semplicemente meraviglioso...numerose bandiere blu ricevute nonostante la mancanza di servizi fondamentali (come i bagni pubblici, una pista ciclabile). Certo che sommando i fatti si genera qualche dubbio o almeno qualche riflessione in più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Non voglio insinuare nulla ma..."...INSINUI e dici anche caxxate! Qs anno è stata un'estate sui generis, piovuto come a Novembre e c'è stato un sovraccarico di portata che non ha retto. Poi se si considera che Loreto col quartiere Grotte si è attaccato al Pizzardeto che erano 4 case in croce prima....ecco qua il risultato. Ma no invece si pensa al complotto, al dolo al terrorismo fognario...ahahahahahahahah!! Ma fatemi il piacere!!! siere RI DI CO LI! Quelle figuracce in TV della Montali che dice ora è tutto balneabile e tutto sotto controllo!...e mentre lo dice la Fiumarella buttava ettolitri di liquame nauseabondo e i tombini per il lungo mare vengono scoperchiati dalla MERDA....caro mio: ricordati il detto invece di "non insinuare": CHI MAL PENSA MAL FA.

      Elimina
    2. quando la fiumarella ha sversato i quotidiani lo hanno puntualmente riportato. è che non li leggi, caro 14.30, e segui i discorsi del capo, che tutti conosciamo e che non fa altro che piangere e gridare al complotto. e la montali gli va dietro, purtroppo. se ci davano le bandiere blu la colpa è nostra? ma ci sei o ci fai? chi comanda deve assumersi le sue responsabilità quando le cose non vanno. altro che complotti. infantile, cari miei, troppo infantile ragionare in questi termini.

      Elimina
    3. Imprevisto è inevitabile.
      Se la colpa è dei Lureta allora pigliatevela cu l'ora.

      Elimina
  7. Bravo Ano 15:16...per i progressisti e nello specifico Ano 14:30 ma dove vivi??? La Bandiera Blu è saltata prima delle elezioni, le piste ciclabili sono le stesse che abbiamo da anni, non mi risulta che la Montali ne abbia fatte di nuove.... e dire che mancano...forse non vedi oltre il tuo naso, forse non ne hai sotto casa...ma non è certo tra le cose mancanti e per i bagni pubblici...mi pare siamo già una fogna a cielo aperto...la si può fare ovunque ormai.....Per il PRESUNTO DOLO......chissà che la Signora e la sua banda, non pensi che gli adepti del cdx non si siano messi a farla tutti insieme appassionatamente per inquinare lo stesso mare in cui facciamo il bagno con quelli di csx........noi non siamo come voi.......fate tanta tristezza...sembrate un gruppo di dilettanti allo sbaraglio.....ho detto SEMBRATE........sono un'ottimista!!!!

    RispondiElimina
  8. Sapete di chi e' la colpa che quest'anno la fiumarella ci ha fatto questi regali? Naturalmente della Ubaldi che con le amicizie che ha (anche sopranaturali) ha fatto si che l'estate fosse particolarmente piovosa. E' stata vista parecchie volte in chiesa ad accendere candele per chiedere una intercessione a tutti santi possibili e immaginabili affinche' piovesse a dirotto.

    RispondiElimina
  9. Caro mio, sempre lo stesso, nel tuo ennesimo commento dal sapore 'crocifissiamo' la Montali, ammetti che un po per colpa delle piogge e un po per colpa di nuovi collegamenti alla fiumarella che ci ritroviamo la merda ovunque...eppure non perdi occasione di sputare sentenze sulla nuova amministrazione. Non pensi di esagerare? Capisco il tuo grande dolore di dover sopportare gente che non ti gusta ma purtroppo ti devi rassegnare! Questi continui sfoghi sul L'argano non ti consoleranno....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La gestione e la comunicazione è stata scandalosa!! Detto a unisono da tutti i turisti. La colpa non l'ha mai data nessuno alla Montali & Co.

      Elimina
  10. Qualcuno mi spieghi: la fiumarella è stata sempre lí, il mare pure, piove é piovuto sempre e anke tanto, ma com è ke sta uscendo tutto ora? E le altre stagioni? Scusate ma nn capisco....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fattelo spiegare da chi per tanto ,troppo tempo, ha fatto finta de gnè, perchè l'importante era l'acquisto della bandiera blu, faceva scrivere che tutto bello ,tutto fatto alla perfezione, tutti numeri altissimi , ma siccome nun sputà sopra che te casca addossu ,donca ecchece chi, quellu che è statu seminatu ,adè se rcoje e la colpa è sempre dell'altri, nun ce olte tanti studi per fa do + do

      Elimina
    2. e chi è che ha fattu finta de gne'? se te recurdassi qualco', oiu dì se essi lettu un po', saprisci che è stati scritti 'ncora i numberi del maru de portu ricanati. Tu sai un piagno' cume culia che sta in cumune. quannu c'hai l'età de la sindaca nun sai più na criatura e edè l'ora che te dai da fa cu le forze tua e no che dai la colpa all'altri. 12.51, stacce.

      Elimina
  11. anonimo delle 1251 sei un pezzente !! vergognati !! il problema è ora !!!!!e del tuo caro sindaco.... che oltretutto nn te se caga de striscio !!!!!

    RispondiElimina