QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 6 novembre 2013

LA SAGRA ......DEL PD.....

Oggi parliamo di noi. Di questo strumento che é il nostro blog. Della forma di democrazia partecipativa che spesso riesce ad esercitare. Oggi parliamo, insomma, di come la voce dei cittadini sia sempre importante, quando i cittadini (e i partiti....) ce l'hanno, una voce. Cosa che purtroppo non si verifica molto spesso a Porto Recanati. Era il 31 Luglio quando scrivemmo del "fenomeno sagre", nella nostra cittadina, con questo post. Si aprì una discussione con svariati articoli sulla stampa locale. Ora, ieri, la vicenda é approdata in consiglio comunale. Per una relativa regolamentazione. (Se qualche consigliere comunale volesse illuminarci in proposito, il blog é a disposizione). Insomma, spesso ci ascoltano. Poi, é normale, c'é qualcuno, uno a caso, come il PD locale, che pensa non sia opportuno risponderci quando poniamo domande. Ed ha pure la sfiga che quel post, con il quale abbiamo avanzato quesiti, sia andato nella top ten di sempre dei post più letti (nel momento in cui scriviamo il counter ci dice che quel post ha collezionato 670 letture). Ma si sa, non si può avere tutto dalla vita. C'é chi ci ascolta. E chi pensa che sia opportuno boicottarci. Noi, siamo felici lo stesso.....

 

 

26 commenti:

  1. Arganodiunavolta6 novembre 2013 09:28

    Caro argano,hai cambiato gestione?dove sono finiti i toni pacati du una volta,i pensieri immensi.adesso fai articoli come questo che cominciano con un titolo e poi vai fuori tema,oppure rispondi a tono usando a volte anche parolacce che mai,fino a poco tempo fa avresti usato.cosa centra il pd locale con la mozione sulle sagre e chi dice che ad una tua domanda devi avere una risposta,chi ti ha eletto a rappresentante dei cittadini?sai benissimo che chiunque può leggere l'articolo più di una volta e fare somma per arrivare ai tuoi famosi 670 letture.ti ripeto,per me hai cambiato gestione,ma in peggio,sei un Po troppo saccente e maleducato ultimamente.ciao comunque ti continuerò a leggere come faccio da quando sei nato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' già.... che ci vuoi fare. Potresti ricordarci una parolaccia usata per favore? Così, per corroborare la tua tesi, non per altro. No, non abbiamo cambiato gestione. Siamo sempre quelli attaccati da destra e sinistra. Siamo quelli che abbiamo aperto discussioni su molteplicità di argomenti che prima non potevano essere trattati. Lo facciamo con lo stile di un blog. Dinamico, aperto, ironico, a volte si, un tantino sprezzante. Se non ti sta bene ci sono sempre i canti leopardiani come alternativa sempre valida. Te li consigliamo. Allietano le serate molto più del nostro blog.

      Elimina
    2. Concordo con il commento delle 9:28. Da qualche tempo a questa parte si sa che la gestione del blog sia stata maggiormente affidata ad un soggetto diverso e i risultati si vedono ahime'. Non userai parolacce, ma sicuramente toni denigratori: "zucca vuota", "vacua capacità di intendere"ecc. Siete sempre molto puntuali nel censurare commenti sprezzanti e oltremodo saccenti, ma a volte fareste meglio a fare autocensura. Anche l'atteggiamento autoreferenziale di alcuni vostri post (come questo) a volte lascia perplessi. Si è vero potrò anche andare a leggere i canti leopardiani (non so se era ironico il riferimento, mi auguro di no per voi) ma ricordo che questo atteggiamento già tenuto nei mesi scorsi vi ha portato ad avere settimane di post con 3 o 4 commenti. Attenti quindi, non basta un post a fare primavera!!!

      Elimina
    3. Abbiamo dato della "zucca vuota" e portatore sano di "vacua capacità di intendere" a chi ci ha accusato di essere il blog portavoce di Riccetti. O schierato al suo fianco. Evidentemente qualcuno che non ci ha seguito bene, in passato. Allorchè a Riccetti ed al suo gruppo, non abbiamo risparmiato critiche corroborate da fatti dimostrati indiscutibili.
      Come ai tempi della mozione di sfiducia presentata contro la Ubaldi. Siamo stati i primi a denunciare che Riccetti non aveva i numeri. E lo abbiamo pubblicato. Ed avevamo ragione. E potrai capire che nell'occasione non abbiamo certo fatto fare bella figura a Riccetti. Non credi?

      Elimina
    4. Eccomi qua,mi avete evocato?entro in discussione solo perché mi sembra che si nomini il pd a gratis che non centra niente con degli anonimi che rilasciano commenti anonimi!comunque per rimanere nel tema dei commenti concordo (ma non è un accusa ma una sensazione)che il blog ultimamente sembra un'altra persona,che soffra di uno sdoppiamento della personalità?boh!sono fatti suoi!comunque è proprio nell'articolo suddetto(aria nuova nel pd) che dà ragione al primo commento,che il blog usa un linguaggio nuovo,più precisamente:nei commenti del 2 novembre alle ore 13.04 e in quello delle 15.57.grazie potete continuare ora.

      Elimina
    5. Bene Quirino. Accettiamo la critica. Consentici solo una domanda però: avresti sostenuto la stessa tesi se oggi fossimo usciti con un post che avrebbe in qualche modo dato contro all'operato del PDL o dell'Amministrazione, con lo stesso linguaggio?
      Te lo chiediamo come nostro fedele lettore e nuovo membro del direttivo del PD, ovviamente.
      Grazie.

      Elimina
  2. Tutto vero, caro amico. Infatti il post "ARIA NUOVA NEL PD" ha collezionato 35 commenti....
    Evidentemente abbiamo toccato tasti che a te ed a qualcun altro danno fastidio.
    Strano questo concetto di intendere l'informazione: ci si scaglia contro chi pone domande.
    Non chi, alle stesse domande, non si degna di rispondere.
    Sarai mica uno degli strateghi della nuova comunicazione del PD?????

    RispondiElimina
  3. Fino a qualche tempo fa no,ma gli avvenimenti politici di questi ultimi anni e quella poca esperienza politica appresa mi hanno portato a cercare quale fosse il mio concetto di politica nella mia testa.lo trovato pensate un po'in Aldo capitini,Guido Calogero e Carlo Rosselli e risale a prima della repubblica.i loro concetti di un socialismo-liberale privo degli estremismi del marxismo e del liberismo in un ambito laico dello stato sono stati i fondamenti della costituzione.quind ,anche ad un linguaggio estremo adesso preferisco quello più pacato ,un dialogo tra persone intelligenti e aperte.scusatemi per i tecnologis mi politici,spero di essermi fatto capire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dì la 'erità iu nun c'ho capitu gnè!

      Elimina
  4. L'Argano ha, anche in passato, dato risposte taglienti e saccenti . Non e' la prima volta poi, che si mostra autoreferenziale, forte dei risultati ottenuti. Non capisco come mai ora, sia emerso tutto questo sgomento. In fondo non siamo sul blog di cucina di Nonna Papera. Ci sta la dialettica tra le parti e grazie a Dio non la pensiamo tutti allo stesso modo. Chi commenta, sa di esporsi a critiche, o no?

    RispondiElimina
  5. Enabuela, che fai l'avvocato difensore dei potenti? L'etica, se vale per uno vale per tutti, anche per l'Argano..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi sono i potenti?? L'Argano si sa difendere da solo e credo che si veda! Io ho espresso un mio parere perché mi sembra ridicolo lo sgomento di anonimi commentatori che postano e non accettano critiche. Sono anche estremamente sorpresa di tutti questi paladini del Pd che solo ora affilano le armi. Il Pd su questo Blog è stato spesso criticato e a parte me, Quirino e forse qualcun'altro che non ricordo bene, lo difendevamo. Evviva l'aria di cambiamento!!

      Elimina
    2. Emanuela, qui le critiche le accettiamo tutti meno l'Argano. Sei in grado di negare questa evidenza senza cadere nella piaggeria? Le critiche al Pd vengono fatte perché si ha l'idea che non sia riccettiano, o almeno perchè non dà l'idea di esserlo. Il nuovo di cui parli sarebbero Riccetti e Paccamiccio?

      Elimina
    3. Credo che siano in molti a non accettare le critiche su questo Blog. Ho già detto in un mio precedente commento, che l'Argano si è dimostrato spesso saccente e autoreferenziale, ma che ci piaccia o no, ha sempre motivato le sue risposte taglienti. Visto che l'Argano non accetta critiche, che vogliamo fare? Oscurarlo?? Qualcuno ci obbliga a leggere l'Argano? Io non ho parlato di nuovo nel mio commento. Ho solo rilevato il fatto che, a differenza del passato, in queste ultime settimane siano emersi degli animati difensori del PD. Non sono io a proporre il nome del futuro candidato a Sindaco e potrò fare solo le mie valutazioni, quando i nomi usciranno.

      Elimina
    4. Un blog dovrebbe essere un luogo dove si scambiano opinioni. Anche in maniera frizzante e poco convenzionale (ma senza parolacce). Per cui Emanuela, non é che da queste parti non si accettino critiche che arrivano sempre copiose. Molto semplicemente, non si può pretendere che non ci si difenda da chi, a giorni alternati, ci accusa di tirare scientificamente la volata a qualcuno. Fa niente se questo qualcuno un giorno sia di destra e l'indomani di sinistra.

      Elimina
  6. La lingua batte dove il dente duole , non capisco perchè l'ARGANO attacchi sempre il PD, se non vado errato alcuni conduttori del blog nel 2009 hanno usufruito della cordialità (voti) del PD quando si sono presentati nelle liste di UPP, forse un pò più di bon ton farebbe bene a tutti, sopratutto al centro sinistra.
    Stà sicuro argano il PD è un partito che non snobba nessuno le risposte le avrai nei tempi e nei modi che il PD deciderà e non certo perchè il blog li impone. Ti sei accorto mi sembra che l'aria è cambiata,
    questo cambiamento ha anche dei tempi da rispettare viste le scadenze istituzionali del partito qundi abbi fede e sarai soddisfatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conduttori? E cosa conducete? Un tram, un programma televisivo.......

      Elimina
    2. Ma il Pd, nel 2009, non ha eletto Riccetti e la Pantone?

      Elimina
    3. Grazia Pantone e' stata l'unica iscritta al pd ad essere eletta con ben 230 preferenze

      Elimina
    4. nella lista di Uniti Per PortoRecanati c'erano 16 persone, andate a rivedere i nomi, poi traete le vostre riflessioni tenendo presente che senza il bacino elettorale del PD voti e preferenze sarebbero state molto minori.

      Elimina
    5. I voti del pd li ha presi anche chi non è tesserato al partito, lo so per certo

      Elimina
    6. E se pd candidasse Regnicolo??? Voti del pd e tanti tanti del candidato, e' una mossa vincente. Pare che anche sel e' d'accordo

      Elimina
    7. Ma ti sfugge che il pd non vuole alleanze con sel.

      Elimina
  7. Caro anonimo delle ore 13,03, prima o poi faremo un certo lavoro: andremo indietro nei commenti. E faremo una raccolta di tutti quelli che ci hanno detto:
    1) di essere organo ufficiale di UPP
    2) di essere organo ufficiale del PD
    3) di avercela sempre con il Sindaco
    4) di avercela sempre con il Movimento 5 Stelle
    5) di essere pro Fiaschetti
    6) di essere contro Rovazzani
    7) di essere a favore dei movimenti
    8) di essere contro i movimenti
    9) di essere contro Sirocchi
    10) di tirare la volata al centro sinistra
    11) di ostacolare il centro sinistra
    12) di essere solo capaci di criticare
    13) di avere una funzione costruttiva
    14) di essere autoreferenziali e saccenti
    15) di essere uno strumento utile per Porto Recanati
    16) di essere contro certe correnti del PD
    Quella alla quale tu, caro anonimo, forse appartieni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Argano è vero sono iscritto al PD e appartengo ad una delle sue componenti ma faccio analisi politiche, non ingrosso il fiume Potenza o il fiume Musone con una valanga di lacrime, come fai tu, invece di cercare benevolenze con inutili piagnistei a cui non crede più nessuno, faresti meglio ad essere più informato e a cercare di creare invece di cercare di distruggere sempre tutto attraverso polemiche pretestuose.

      Elimina
    2. Non preoccuparti caro anonimo delle 10,23. Abbiamo capito chi sei. Volevamo solo dirti che avevamo fatto domande. Non polemiche pretestuose. Prendiamo atto che non volete rispondere.

      Elimina