QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 6 aprile 2016

UDC: CON IL PD NON CI SONO LE CONDIZIONI PER UNA ALLEANZA ELETTORALE SERIE ED ORGANICA

Nota dell'UDC

Si pone la parola fine ad una trattativa, mai avviata concretamente, con il PD locale. L'UDC si è incontrata 4 volte complessivamente con il PD: ad Ottobre 2014,  a Febbraio, a Marzo ed infine ai primi di Aprile. Pur volendo perseguire nella sola ottica del bene della nostra città, una alleanza di moderati che, escludendo gli estremisti di sinistra, potesse riportare la serenità tra la gente e la buona amministrazione pubblica per il rilancio del paese dopo la catastrofica esperienza dell'ultima amministrazione, a fronte di una dichiarata volontà di alleanza, il PD ha autonomamente designato il candidato sindaco ed ha stretto alleanza con una (ma di fatto già anche con due) associazioni prima ancora di aprire le trattative con l'UDC.

Nell'ultimo incontro, il solo al quale abbia partecipato il candidato sindaco Giri, per verificare la fattibilità concreta di una alleanza, l'UDC ha chiesto esclusivamente la pari dignità e la condivisione di ogni passaggio a partire dal candidato sindaco, alle alleanze da attuare ed alla organizzazione della lista. Non ha chiesto nè il candidato sindaco, nè posti in lista o giunta.

Poichè non ci siamo nascosti che alcuni passaggi sono già stati fatti, abbiamo chiesto a Cicconi e Giri di "congelare temporaneamente" le scelte fatte per poterle verificare ed eventualmente condividerle; il tutto in tempi brevissimi e con risposta ufficiale nella quale il  PD si sarebbe dovuto impegnare a discutere della proposta con il proprio direttivo e contemporaneamente a disdire pubblicamente ogni pregiudiziale nei confronti di qualsiasi rappresentante dell'UDC, in modo particolare del suo leader Rosalba Ubaldi che già in precedenza, anche direttamente con gli stessi, aveva espresso la volontà di non candidarsi a sindaco.

Su queste richieste, fuori dai limiti temporali concordati, abbiamo preso atto del silenzio assoluto del PD che ha preferito rifugiarsi in ulteriori promesse verbali per procedere sulla base di linee programmatiche ed organizzative comuni, senza prima però sciogliere il fondamentale nodo della fattibilità concreta dell'alleanza come era stato pattuito tra le parti.

Stamane, inoltre, in modo informale e direttamente da gente della strada, abbiamo appreso che la situazione non ha fatto alcun passo avanti e che le pregiudiziali sono nuovamente e con forza emerse non solo dal candidato sindaco ma anche da altri gruppi con i quali il PD ha stretto alleanze. 
E' evidente a questo punto che l'unica intenzione seria e vera del PD e di Giri sia quella di procrastinare i tempi senza modificare l'obbiettivo finale; a loro servono i voti dell'UDC, ma quale elemento aggiunto rispetto a quelli degli alleati della prima ora.

Questo contrasta con ogni regola di buona collaborazione civile e pienamente con tutte le nostre dichiarazioni nelle quali abbiamo sempre affermato che non siamo interessati ad un "aggiungi un posto a tavola". Per questi motivi l'UDC prende atto amaramente che a Porto Recanati, ancora una volta, non ci sono le condizioni che consentano alleanze proficue quali quelle realizzate in provincia ed in regione e ritiene conclusa ogni trattativa con il PD.

L'UDC decide di procedere nella direzione che le è più consona e che rappresenta la continuità con i 15 anni di buon governo che hanno portato la città a livelli invidiabili.

Orietta Montironi -  Segretaria UDC



In soldoni, il comunicato sopra si può barbaramente sintetizzare in un concetto abbastanza chiaro  che solo chi è politicamente ipovedente non può comprendere.  Nelle due "correnti" interne al PD, ovvero quella filo Ubaldi e quella filo Giampaoli/Agostinacchio, è stata più forte la seconda (mai avuto dubbi in proposito). La candidatura Giri nasce proprio sull'asse Paese Vero - Giampaoli. Che ormai, alla Di Vittorio, fa un po' il padrone di casa. Giri, ovviamente, contraccambia la riconoscenza.
Il PD, conseguentemente, ha virato verso le alleanze con lo stesso Paese Vero e Alternativa Civica. Ricomponendo di fatto la inscindibile accoppiata Fiaschetti-Agostinacchio. Quasi come se si trattasse di  un diktat imposto proprio dall'asse sopra menzionato.
Poi ha provato a perdere un po' di tempo tentando di includere nell'alleanza anche l'UDC. Ma da quella parte sembra che la moda degli anelli al naso non trovi attuazione: era una fava che non si cuoceva. Ne hanno preso atto. Tra un mese si debbono presentare liste e programmi. Restare appiedati all'ultimo istante sarebbe stato deleterio.
Così l'UDC   ha sparato il comunicato di cui sopra.
Togliendo il disturbo da una situazione nella quale, la figura leader dell'UDC, ovvero Rosalba Ubaldi, non era ben vista. Diciamolo chiaro: il  "tutti dentro" non è mai stato possibile. Si sono fatte delle pesanti scelte e qualcuno doveva essere sacrificato alla causa. 

Fermo restando che le vere scelte, e le verifiche sulla bontà degli operati, le faranno ovviamente  gli elettori tra due mesi.

L'ARGANO





56 commenti:

  1. Emanuele De Chellis6 aprile 2016 07:28

    Cara Orietta, chi sarebbero questi estremisti di Sinistra?? Ma quando parlate riflettete su quello che dite!
    Povera Portorecanati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. De Chellis definisci sempre chi non la pensa come te e L'Italia con l'aggettivo" povero".
      Qui l'unico povero sei tu fattene una ragione!

      Elimina
    2. Emanuele De Chellis6 aprile 2016 09:37

      Chi definisce estremisti che la pensa diversamente è un poveretto.
      Firmati che fsi più bella figura. O non ne hai il coraggio.

      Elimina
    3. Oh De Chellis ma tu non stavi in Germania?? E allora parlaci della Merkel e lascia perdere l'Italia è Porto Recanati che hai già lasciato! Buona vita!

      Elimina
    4. povera Germania!

      Elimina
    5. Emanuele De Chellis6 aprile 2016 22:12

      Complimenti per le argomentazioni.
      E complimenti anche per l'ottima figura per il burchio..... CHIUDETEVI DENTRO CASA!!!

      Elimina
  2. Leggo il comunicato in due punti salienti dell'Udc:
    La colpa è del Pd che ha avviato troppo presto le scelte di un possibile candidato e alcune alleanze e ha iniziato a scrivere troppo presto delle linee programmatiche " prima di aprire trattative con l'Udc"
    Chiudiamo i ponti perché abbiamo sentito " In modo informale e direttamente da gente della strada"......
    Forse all' Udc che si riempe la bocca con " il bene del paese" queste trasparenze non piacciono!

    RispondiElimina
  3. " In modo informale"...dalla provincia girano voci che l'Udc al Porto sia spaccato in due pezzi.
    Chi voleva l'alleanza con il Pd e chi voleva continuare con il centrodestra ( che però anche li ci sarebbero pregiudizi sulla Ubaldi)
    In modo informale eh!

    RispondiElimina
  4. avete voti in percentuale da prefisso telefonico e volete avere pari dignità col partito del 41 per cento?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo vedremo a giugno il tuo 41%. Il tempo passa ma tu sei rimasto abbastanza indietro. Fossi in te mi accontenterei del 15-20% che molto probabilmente non basteranno per vincere

      Elimina
    2. 41% ahahahahahahahahahahahaahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha!!
      Ahahahahahahahahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahwhah!!!!
      Ahahahahahahahahahaahahahahahahahah!

      Ah!

      Elimina
    3. Non avete capito che anonimo 7.50 aveva fatto una battuta?
      Ma per voi che il Pd e' il rosso con per il toro vi è partito subito l'embolo.

      Elimina
    4. Giusto, anch'io mi diverto moltissimo,L'ARGANO potrebbe fare la sezione umoristica!

      Elimina
    5. Sai la novità?
      C'è qualcuno,o forse più, che non voterà né per voi né per loro.
      Vi resta la speranza che molti vadano al mare!come suggerite per il referendum.

      Elimina
  5. Risposte
    1. L'udc è un partito di nobili e gloriose tradizioni,merita tutto il nostro rispetto, è il patito dei famosi statisti padri della patria Cuffaro e Cosentino!

      Elimina
    2. Se pensi che il partito per cui voti tu è quello di Banca Etruria Monte Paschi, Tempa Rossa etc. non andrei tanto per il sottile!!!!

      Elimina
  6. Finalmente era ora stavano facendo di tutto x far perdere tempo all'udc e arrivare alle presentazioni delle liste con un ben servito ..

    RispondiElimina
  7. Il Pd ha perso molti voti in questi ultimi due anni proprio perché ha voluto liberarsi degli estremismi di sinistra che sono confluiti in un'altra nota associazione Portorecanatese.
    Se poi la signora Montironi definisce estremisti di sinistra le due liste civiche PV e AC allora fategli ripassare un po' di politica di base!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Pur volendo perseguire nella sola ottica del bene della nostra città, una alleanza di moderati che, escludendo gli estremisti di sinistra"..leggi bene, si riferiva all'altra nota associazione Portorecanatese che hai menzionato tu

      Elimina
    2. Senti anonimo 10.38 di tutto sto marasma una cosa sola era certa cioè che le strade di Upp e del Pd erano diverse.Quindi le tue fonti di strada prendevano allucinogeni.

      Elimina
  8. Argano te che sottolinei ogni incorenza nei conunicati . non sottolinei il passaggio dove non è stato chiesto nulla riguardo ai posti ? Eppure scrivevi di telefonate fatte e richieste vantaggiose. Ritratti quello che hai scritto ?

    Non offenderti come al solito ma con l'udc mostri sempre una certa magnanimita nel commentare i comunicati.

    Della telefonate ed offerta lo hai scritto te! Ma ora gia te ne sei dimenticato ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non me ne sono dimenticato. Penso, ho scritto e confermo che l'articolo della Addario fosse corretto. Il Comunicato dell'UDC peró dice un'altra cosa. Dice che nell'ultimo incontro, ovvero quello di Domenica mattina, non si é parlato di posti in lista ed incarichi. I fatti cui tu ti riferisci sono invece relativi a 48 ore prima. Non avendo partecipato alla riunione di Domenica mattina io non so se ci sono stati, in quel versante, passi indietro dell'UDC. Per cui taccio. Visto che l'Udc di passi indietro ne aveva fatti altri come quello di "azzerare le posizioni" per poi riconoscere comunque Giri candidato.
      Comunque puoi anche firmarti: tu sei quello che le famose telefonate le prese. O persona molto vicina a colei che le prese.
      Gli anelli al naso non li ho manco io.

      Elimina
    2. del contenuto del colloquio di domenica lo dovresti sapere in maniera "informale" o no ?

      Elimina
    3. Mentirei spudoratamente se dicessi di sapere quello che la delegazione UDC ha riferito Domenica mattina in proposito alla questione che sollevi.

      Elimina
  9. Cara Rosalba con questa mossa ti giochi il tutto per tutto. Se vai da sola è perdi sara una fine molto poco floriosa per chi ha governato 15 anni.

    Soprattutto perche dai tuoi comunicati ti hanno alla fine chiuso tutti la porta in faccia.

    RispondiElimina
  10. In modo "informale" è chiaro che la ubaldi voleva fare il sindaco o niente .

    La verita è sempre quella informale.

    RispondiElimina
  11. E adesso tornate a trattare con il centro destra udc ma che querenza avete?

    RispondiElimina
  12. "La continuità con i 15 anni..."!! Per come leggo io: ci ho provato a saltare di là ma il PD ha risposto picche, ora risalto di qua, che tanto a destra si calano le braghe, visto che non sanno dove sbattere la testa. Al massimo vado da sola, e raccolgo di qua e di là! Questo è l'opportunismo di chi cerca alleanze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma un paio di occhiali da lettura no?

      Elimina
    2. Adesso avete una grande forza contrattuale,la destra vi concederà di nominare gli uscieri e i giardinieri,con tutto il rispetto per costoro.

      Elimina
    3. Ano 10:42 Udiccino/a, ci vedo bene e comprendo anche meglio. É finita per voi l'era dei giochini sottobanco. Non vi si inc...iucia più nessuno. Arrenditi!

      Elimina
  13. Questa è una riflessione che voglio fare con tutti compreso l argano. E adesso dopo aver ammesso pubblicamente di aver avuto incontri con il PD in questi mesi,contemporaneamente si incontrava con i partiti di destra,adesso tranquillamente l udc e la signora Ubaldi vanno a parlare con il centro destra perché ha governato insieme per 15 anni..... ma chi ha gli anelli al dito ???? Mi raccomando adesso aspettate la. .....

    RispondiElimina
  14. Annalisa Palanca6 aprile 2016 09:07

    Leggere L' Argano ultimamente è uno spasso al pari di una Telenovela coinvolgente e ricca di colpi di scena!

    RispondiElimina
  15. In questa giornata uggiosa un po d' ironia non guasta. Piccola poesia..... Salta di qua' salta dila' chi ti si prenderà? ? Con quale faccia lo farà? ? O Rosalba che fine brutta che c' hai fatto fa'.....Attaccalite Salsedo e la Leonardi te pieranno? ? Come faranno ????

    RispondiElimina
  16. Tutti questi piddini che accusano la Ubaldi e l'udc dove sta il problema?? Me lo spiegate non la volevate ora non c'è do reste esserne contenti .... E meno male che se n'è uscito l'udc altrimenti si giocava anche molti iscritti fedelissimi .... Grazie direttivo x la giusta scelta

    RispondiElimina
  17. Mi domando dove troveranno, TUTTI, le persone da mettere in lista.
    Finiremo per avere assessori, o consiglieri con deleghe, di quale livello qualitativo? raccatteranno su cani e porci. che amarezza!
    E per fortuna che non siamo uno di quei comuni con poche migliaia di abitanti che devono accorparsi, altrimenti la gente si chiuderebbe dentro il Castello Svevo con le armi in mano per non farsi espugnare dai Recanatesi o dai Loretani! Siamo troppo litigiosi, aveva ragione quello non mi ricordo chi che diceva che basta vedere le associazioni, tutte doppie.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proponiti tu che da quanto scrivi non fai parte della categoria "cani e porci" così potrai far valere le tue qualità.

      Elimina
  18. Vedo cari esponenti del PD che vi tira il culo perché cominciate a pensare che probabilmente senza i voti dell' UDC neanche questa volta riuscirete ad avere un sindaco espressione del vostro partito. Fatevene una ragione perché fintanto che vi fate prendere per il naso da personaggi a voi molto cari questi saranno i risultati. A proposito qualcuno mi sa dire quando è stata l'ultima volta che al Porto c'è stato un sindaco espresso direttamente dalla locale sezione G. Di Vittorio sotto le varie sigle che si sono succedute dal PCI in poi? Penso che almeno l'80% degli elettori non lo sappia per quanto tempo è passato. Rincuoratevi con il dire che siete il partito del 41% e che tra di voi non avete gente come Cuffaro e Cosentino. Avete di peggio!!!!!

    RispondiElimina
  19. Il comunicato dell'UDC sembra sia stato scritto a 4 o addirittura 6 mani. Come si possono coniugare le due affermazioni: 1. "Per questi motivi l'UDC prende atto amaramente che a Porto Recanati, ancora una volta, non ci sono le condizioni che consentano alleanze proficue quali quelle realizzate in provincia ed in regione e ritiene conclusa ogni trattativa con il PD"; 2. "L'UDC decide di procedere nella direzione che le è più consona e che rappresenta la continuità con i 15 anni di buon governo che hanno portato la città a livelli invidiabili"? Cioè in pratica, è il risultato quello che conta in regione ed in provincia si vince con il centrosinistra, a porto recanati con il centrodestra e "chissenefrega" della coerenza e di una linea di partito chiara e trasparente. Amici dell'UDC la realtà è che siete cronicamente Ubaldi-dipendenti. A livello locale non avete una vera e propria rappresentanza di partito ma solo le paturnie del vostro capo. A questo punto la città tutta dovrebbe ringraziare Agostinacchio, Giampaoli, Giri, Bianchi e Fiaschetti. Loro si ci hanno liberato da questo male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutta la regione sa che il PD di Porto Recanati è un caso patologico. Da sempre fa governare Giampaoli e compagnucci vari che gli scelgono i sindaci e li fregano sempre. Ma imparano mai

      Elimina
    2. Ma Giampaoli sará in lista?

      Elimina
  20. Il centro destra deve andare unito compreso l'Udc che a prescindere dagli incontri con il PD ha un elettorato di centro destra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso l'udc garantisce la" pari dignità "ai partiti della destra con cui si deve apparentare per forza?

      Elimina
    2. Concorde con anonimo delle 11,59 firmato iscritto udc

      Elimina
  21. Che brutto tramonto signora Ubaldi!!! Solo una cosa aveva in mente fare il candidato sindaco punto e basta. Il resto sono tutti giochini inventati ad arte. Le carte sono scoperte !!!!!Ora si presenti con una sua lista.Gli elettori di centro destra non la vogliono. Siamo gente seria noi !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu del centro destra non hai nemmeno la puzza."l'accordo si farà e il centro destra vincerà".Caro sininestroso!

      Elimina
    2. Sto aspettando con ansia l'arrivo di Salvini per raccontargli cosa ha in mente l'UDC. Militanti del carroccio difendiamo la nostra identità da questo schifo

      Elimina
    3. Rosalba Ubaldi6 aprile 2016 16:06

      Caro anonimo delle 12:15 e cioè senza attributi (non vorrei che fossi quello dell'altro giorno ma di anonimi ne leggo tanti, tanti eunuchi). Eppure il tuo nome potrei scriverlo senza grosse possibilità di smentita. I tramonti io li ammiro perché dopo il tramonto e la notte viene sempre l'alba. Io non voglio fare il candidato sindaco. L'ho scritto, l'ho detto, l'ho ripetuto e non farò una mia lista. So che non ti basterà neanche questa precisazione perché ti stanno tremando le tue certezze. Stai serena/o ! Tutto il resto verrà scritto a tempo e luogo debito così potranno essere smascherate anche le tue "verità" e quelle dei tuoi colleghi di "sparlamento a vanvera".

      Elimina
    4. incontro questa sera udc fi fdi senza lega con il candidato sindaco regnicolo. tana

      Elimina
    5. È vero c'è sempre un alba,ma Lei è abituata svegliarsi tardi e il risveglio stavolta è stato un incubo candidata sindaco.....

      Elimina
  22. Chi se domenica vedremo un bell'incontro Salvini - Ubaldi.

    RispondiElimina
  23. Un comunicato da far morire dal ridere. Come si può polemizzare con il PD per i suoi comportamenti e poi concludere dicendo chel'UdC resta dove per 15 anni ha governato? Ma una domanda sorge spontanea, perché Orietta non siete rimasti a trattare solo con Attaccalite, il portiere House eGiantomassi di FdI? La risposta a destra la conoscono e magari la possiamo immaginare, forse ma forse non vi vogliono? Domenica Salvini gli chiederemo cosa ne pensa di una alleanza con voi.

    RispondiElimina
  24. Il PD continua a fare la figura del piccione cercando di acchiappare le mosche.
    Continuate così, alla fine non prenderete nemmeno i voti dei vostri familiari.

    RispondiElimina