QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

domenica 3 aprile 2016

PORTO RECANATI A CUORE SI PRESENTA (E UFFICIALIZZA ALESSANDRO ROVAZZANI A CANDIDATO SINDACO)

Nota di Porto Recanati a Cuore


Oggi è una data importante per Porto Recanati a Cuore.

Questa mattina ci siamo riuniti in Piazza Brancondi per festeggiare il compleanno di Alessandro Rovazzani, il nostro Candidato Sindaco.

Si, come già supponevate, sarà lui la persona che il gruppo ha deciso di presentare come proprio Candidato Sindaco.

Siamo in tanti noi di PORTO RECANATI A CUORE, nella foto sono presenti i membri più attivi del gruppo, ma tutti mettiamo in questo progetto l’entusiasmo di una scolaresca in gita con sullo sfondo il Castello Svevo.

Porto Recanati a Cuore si presenta così al suo paese. Un gruppo compatto formato da persone spinte da un genuino spirito di collaborazione, con tante idee concrete e tanta voglia di fare.

Le nostre proposte si stanno trasformando nel programma elettorale che presto vi presenteremo ufficialmente.

Potremmo dire che stiamo “sciacquando i panni in Arno”, rubando una frase dei “Promessi sposi” del Manzoni.

Anche noi vi parliamo di matrimonio, ma che s’ha da fare, cioè quello con i cittadini di Porto Recanati. Con le loro idee, le loro proposte, le loro risorse umane.

Per questo ricordiamo nuovamente che Porto Recanati a Cuore CORRERA’ DA SOLA alle prossime elezioni comunali, una corsa priva di alleanze partitiche.

Stiamo invece affiancandoci validi collaboratori. Una delle collaborazioni più interessanti, riguarda una professionista esperta nel settore dei progetti/finanziamenti europei, vista la nostra intenzione di istituire un apposito sportello comunale che si occupi esclusivamente delle pratiche di accesso ai vari fondi europei, attivando una collaborazione con i comuni limtrofi.

Il punto cardine del programma sarà focalizzato sul rilancio del turismo, attraverso importanti iniziative sul territorio e la riattivazione dei rapporti con i paesi gemellati.

Avrete modo di leggere i dettagli di questo progetto, insieme a tutti gli altri punti trattati nel nostro programma elettorale che pubblicheremo presto.

Chiamateci con il nostro nome per intero: “PORTO RECANATI A CUORE”, non pac. Perché nel nostro cuore c’è la nostra Porto Recanati. 

 

Porto Recanati, 03-04-2016



52 commenti:

  1. dalla foto non si vedono bene i volti.....i nomi del gruppo li possiamo sapere?

    RispondiElimina
  2. Vai sul sito del gruppo e hai nomi, cognomi e foto. Una grande famiglia con molti cognomi doppi.

    RispondiElimina
  3. Apprezzo il loro slancio, le qualità individuali ma se vanno da soli con i probabili 550 voti che prenderanno cosa potranno ottenere? Una bella corsa verso il nulla...Mi ricordano un po la logica dei 5S....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra che Rovazzani quando si è candidato prese 200 preferenze, magari non vinceranno ma 500 voti mi sembra una previsione un po' pessimistica.

      Elimina
    2. I 5stelle nei sondaggi sono molto vicini al pd!!!

      Elimina
    3. E al pd + udc ?

      Elimina
    4. Bene abbiamo capito dall'anonimo 18.35 che il Pd e' ancora il primo partito.

      Elimina
    5. stai sereno!..sentirai che tonfo!

      Elimina
  4. Un bel gruppo di 30 persone di cui 19 di quattro nuclei famigliari.

    RispondiElimina
  5. Certo che avere nel gruppo uno che ha nella pagina facebook "Orgoglio Loretano" fa ridere. Forse più che Porto Recanati nel Cuore sarebbe meglio scrivere Loretà FOREVER

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei quello ossessionato dai loreta',puoi anche firmarti. Liberati,recita 10 volte al giorno l'esorcismo" esci da questo corpo"

      Elimina
  6. Vitali non è di Recanati? Non conoscendolo ho visto ha nella sua pagina i mi piace sia al Partito democratico che al Movimento 5 Stelle recanatese e di Porto Recanati.

    RispondiElimina
  7. Matteo Fumo è iscritto al gruppo NO Burchio, lo sa che il suo candidato Rovazzani è favorevole a questa struttura?

    RispondiElimina
  8. Scusami Anonimo delle 16:11,permettimi,ma probabile che tu abbia fatto male i conti,non sono forte in Matematica,ma i voti che prenderemo sono 553...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Igli ti risulta che qualcuno della foto era stato nominato per una candidatura come presidente della farmacia? magari da qualche partito di destra?

      Elimina
    2. Sperace Ighli... Ma non arrivi a 400

      Elimina
    3. Ighli pubblichi su FB poesie contro chi ti parla male ma tu con NPP cosa hai fatto ?

      Elimina
    4. ...eppure dovresti saperlo.l'ha detto un Vs. famoso statista:"le pegure se conta al cancello"!

      Elimina
  9. PAC non ti sei schierato alle scorse elezioni perché non ti piacevano le alleanze e poi hai sostenuto grande futuro , adesso vai da solo e devi accettare le
    critiche, anche perché durante la giunta Montali non sei rimasto a guardare ma i tuoi insulti li hai lanciato all'amministrazione e quindi chi semina poi raccoglie e stai al gioco.......

    RispondiElimina
  10. Certo che bisogna prendere atto che a Porto Recanati chi destabilizza qualche equilibrio entra nel vortice dello schifo più totale! Invece di apprezzare che gente che non c'entra un emerita sega con la politica, a parte il candidato sindaco rispetto al quale non mi sembra ci siano " inciuci" da imputargli, si mette in gioco, si vanno a controllare i profili fb degli iscritti e se mettono o no un mi piace a qualcosa!!!!!! Ma quanto siete poveri di mente! Fate solo i conti dei voti.... partiti che non avete insegnato l'abc della politica a nessuno e che se qualcuno si avvicinava facevate piazza pulita... guardate i paeselli limitrofi e quanto progresso fanno.... Non sono di Pac e a volte mi stavano anche antipatici ma devo dire che sono quelli più politicamente onesti.... Un grande in bocca al lupo a questa nuova squadra e che possiate vincere.. Di cuore!
    Una non portorecanatese ma che con queste faine ci combatte tutti i giorni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti preoccupare i cittadini seri che la mattina si alzano per andare a lavorare non vanno a fare le pulci ai profili facebook degli iscritti, la quasi totalità di quei commenti è fatta dai galoppini dei vari partiti o pseudo tali ai quali il cambiamento toglierebbe il sostentamento..... E' un modus operandi, la politica a Porto Recanati si fa così invece di avere gli addetti stampa i partiti hanno 3/4 addetti "sparamerda" sui blog, e mi immagino quanti altri commenti verranno stoppati dall'Argano prima della pubblicazione...

      Elimina
  11. Se tutti corressero da soli allora avrebbero i coglioni......invece si uniscono per prendere voti dai coglioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se tutti corressero da soli, non ci sarebbe niente perché non troveresti altri sedici per correre con te....o fenomeno!

      Elimina
    2. E' inutile che adesso fate gli eroi. La vostra storia parla chiaro. Siete nati come costola dell'amministrazione Ubaldi, due anni fa avete provato a fare la voce grossa con il centro-sinistra, ma vi siete trovati sbattuti fuori con la candidatura della Montali. Avevate già allora l'occasione di presentarvi da soli, ma siccome eravate 4 gatti, vi siete nascosti portando comunque voti a chi pochi anni prima vi aveva trattato a pesci in faccia. Oggi tra le vostre fila vedo volti già noti della vita politica. Chi già candidato con liste di destra, o chi addirittura già militante 5 stelle. Anche tra voi ci sono candidati extra-paesani e il vostro candidato sindaco è Rovazzani. Insomma dov'è la novità? Non siete altro che l'alter ego di destra della lista Upp. Nati sotto una buona stella (Ubaldi), oggi provate a fare i puri e casti. Ma la verginità politica l'avete persa da un pezzo.

      Elimina
  12. Cari amici di PAC, c'è poco da ridere. Spero abbiate fatto bene i conti, perché se non arrivate almeno a 1000 voti, la vostra gita scolastica si trasformerebbe nel peggior incubo per il vs adorato Porto Recanati consegnando il comune a UPP. E nel contarvi considerate che ogni 3elettori che vi dicono di si, solo 1 crocera' il vs simbolo all'interno delle urne. Intanto tenete i contatti con Kromberg perché se questo si avverasse ve conviene 'ndacce in gita...ma de solo andata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quante ne sai?! Dicci allora a chi bisognerebbe consegnare Porto Recanati, aiuta i cittadini a scegliere bene! Questa tua analisi vuota di qualsiasi contenuto fa pena.....come fai pena tu....

      Elimina
  13. Se vince upp è colpa di Pac!
    Tu sei uno stratega prezioso,spero ti tengano stretto,ma molto molto stretto!

    RispondiElimina
  14. se vi schierate contro il Burchio e le speculazioni edilizie vi voto anch'io.

    RispondiElimina
  15. Non avete capito che a spuntarla sara' l'Ubaldi insieme ad PD. Metto prima la Signora perche' è lei che comanda e gli altri non valgono un c....!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E il resto? Un po' di servizio sanitario, qualcosa sulle scuole, un pizzico d'attenzione al decoro urbano, un'occhiata allo stato del commercio, qualche riflessione su artigianato e piccola-media impresa, senza dimenticare viabilità e traffico, non tralasciando impianti e attività sportive, guardando ad orizzonti che vanno oltre i confini comunali per i circuiti turistici e culturali? Troppo difficile? Bah...

      Elimina
  16. Questa sera incontro tra il PD - Alternativa Civica e Paese Vero. Il PD darà il benservito alle due liste civiche. Stringera' l'accordo con l' Udc e se a Giri non gli va bene scarica no pure a Lui. Così si materializza l'Ubaldi candidato Sindaco (pd-udc)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torno su questo post per rispondere all'anonimo delle 11:27: certo che leggi sulla politica locale eh? Ahahahaha oh veggente

      Elimina
  17. Che paese di grandi strateghi, invidiosi e serpi. Secondo qualcuno la conta dei voti dovrebbe prevalere su un progetto per il paese. Si è formato un gruppo di persone che pensa di offrire le proprie idee e il proprio impegno per il paese, candidandosi autonomamente e si riesce solo a parlare della residenza, del numero dei voti e dei profili fb. Aspettiamo di vederli all'opera nel caso vincessero le elezioni e poi magari li criticheremo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non ricordo male il loro candidato Sindaco ha già avuto un assessorato in mano. Era quello al commercio e non mi sembra sia ricordato per qualcosa in particolare. Per ora sul carnet de gruppo Pac c'è un grosso "non pervenuto" quanto a produttività amm.va

      Elimina
    2. Chiedi alle 20 attività di portorecanati che dalle sue mani hanno ricevuto un'assegno di diverse migliaia di euro proveniente dalla comunità europea se non sbaglio per un bando chiamato "centro commerciale naturale"

      Elimina
    3. Che brutta figura si fa quando si parla senza sapere..... In italiano dicesi Ignoranza.

      Elimina
    4. Quali sono le attività commerciali che hanno avuto soldi?e quanti?

      Elimina
    5. tutti tipi di sicuro perchè rinnovo il locale

      Elimina
    6. Ma dai non siate ridicoli. Quei fondi sono arrivati grazie alla solerzia dei funzionari. Rovazzani ha solo firmato l'atto. Su ste cose ci cadete come polli

      Elimina
    7. Trasparenza e pari opportunità per accedere ai fondi.E' lecito chiedere?

      Elimina
  18. Fosse sante se parole!

    RispondiElimina
  19. Spero che i ragazzi di Pac riportino a votare chi si è astenuto,contro le logiche di spartizione dei partiti.

    RispondiElimina
  20. Emanuela tutto vero assolutamente ! Ma alcuni di loro sono volti nuovi altri invece assolutamente rappresentano i soliti politici

    RispondiElimina
  21. I post su PAC, senza che io aggiunga parola, mi stanno facendo il doppio dei contatti degli altri post. Questo post qua sopra sta viaggiando verso le 1500 letture. Ne deduco che PAC stimola, in qualsiasi caso sentimenti variopinti:
    - ammirazione e coraggio
    - odio atavico
    - invidia

    Al momento per me PAC è un gruppo di persone, con molte donne e ragazze dentro, che ha entusiasmo, penso stia bene insieme, e ha la volontà di mettersi a disposizione del paese.
    Sinceramente tutto questo massacro di commenti che stanno andando a parare sullo scavare financo sui "mi piace" che gli appartenenti al gruppo hanno messo su Facebook negli ultimi 8 anni, mi sembra eccessivo e ridicolo.
    Hanno fatto una scelta. Hanno un loro candidato che non mi sembra abbia un passato da galeotto. Si mettono in gioco.
    Se vi piacciono li votate. Se non vi piacciono non li votate.
    E' tutto molto semplice.
    Non cadete nel ridicolo con questi commenti che faccio veramente fatica a comprendere.

    RispondiElimina
  22. Fatemi capire cari sapientoni cosa che preferite? Se uno non si allea con nessuno per voi è motivo di critiche assurde, anche toccando i gusti personali dei membri e per voi, hanno già perso. Se uno si allea con altri gruppi, per voi è ugualmente motivo di critiche assurde, con l'accusa di caccia alle poltrone...quindi, spiegatemi, cosa volete???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto bene: è tt un caccia alla poltrona e ai soldi ke ne guadagneranno!!! Ma ke ne sanno quessi dei problemi!!!

      Elimina
  23. Sai cosa c'è caro amico delle 18:52 che fino a che Pac e' stato a guardare si è permesso di criticare e adesso che è sceso in campo tutti buoni e nessuno può sparlare di loro

    RispondiElimina
  24. Dai commenti letti fino a questo momento sembrerebbe che PAC faccia paura a qualcuno. Non si spiega altrimenti questo affannato tentativo di sminuire il gruppo. Alessandro non ti conosco di persona ma so con certezza che ami porto Recanati. Il mio voto è per te (anche perché se le teste degli altri producono queste insensate reazioni alla presentazione di una lista, posso immaginare come possano dare qualcosa al paese)

    RispondiElimina
  25. La parola d'ordine identica per tutti è una sola: allearsi per isolarsi, per isolare Porto Recanati in una sua torre d'avorio arredata di nostalgia del passato (?) e animata dall'affarismo di ogni genere (da quello edilizio a quello informativo).

    RispondiElimina
  26. Ci aspettiamo un Vs. commento chiaro e netto,non in politichese,sulla vicenda Burchio.

    RispondiElimina