QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 9 marzo 2016

ROSALBA UBALDI PARLA A RADIO ERRE (E ANNUNCIA IL SUO ADDIO AL PD)

Rosalba Ubaldi ha rilasciato un'intervista a Radio Erre. E dopo essere rimasta in silenzio per parecchie settimane ha detto alcune cose molto interessanti. 
Tanto per cominciare ha confermato con le sue parole quello che era nell'aria da diversi giorni: ovvero l'impossibilità di continuare a sedersi al tavolo delle trattative con il PD nel momento in cui questo partito impone il suo candidato sindaco (Giovanni Giri) in una sorta di "prendere o lasciare".
Ha pertanto conseguentemente fatto capire che l'area a cui intende fare riferimento nei prossimi giorni per chiudere un accordo di coalizione, è quella che presenti una continuità con il progetto di Grande Futuro Per Porto Recanati. Dunque una coalizione che collochi la sua UDC dove nel nostro paese è sempre stata: nel centrodestra.
L'ex sindaco ha inoltre specificato come, proprio in queste ore, siano in atto delle trattative in questa area politica che dovrebbero portare alla firma di un patto di alleanza con l'individuazione del candidato sindaco. Rilevando che nel giro di qualche giorno ne sapremo certamente di più.

Politicamente, le parole di Rosalba Ubaldi, pesano come un macigno. Soprattutto per il PD e per Paese Vero che, non nascondiamocelo, l'hanno corteggiata e ora si vedono costrette a perseguire altre impervie strade. Rosalba Ubaldi a Porto Recanati custodisce un proprio bacino elettorale di importanza fondamentale. Ha un suo elettorato storicamente fidelizzato. Che non prenderà la strada di Giovanni Giri, come dalle parti del Professore si auspicava.

Si apre dunque uno scenario politico molto interessante. Che annovera, al momento, tre liste praticamente certe (UPP, PD-PAESE VERO e Centrodestra). E forse il Movimento Cinque Stelle (fino a quando non vedo la lista presentata non credo alla lista pentastellata....).
Le carte si mischiano. Perchè un PD che prende pezzi di centro destra può erodere un po' di consenso alla Ubaldi. E livellare l'ipotetico risultato che queste tre liste (certe) potrebbero incamerare.

Sarà una elezione estremamente incerta. E anche le modalità con le quali verrà condotta la campagna elettorale, avranno una loro importanza. 

A questo punto mi sorge solo una domanda: chi aspetta UPP a ufficializzare sindaco e lista e lavorare conseguentemente per l'appuntamento elettorale?
Chi vi scrive, non l'ha ancora capito. Non devono coalizzarsi con nessuno. Devono andare per la loro strada.
E il loro attendismo, allo stato attuale dell'arte, non ha senso.



43 commenti:

  1. Probabilmente non è poi così sicuro che vadano da soli quelli di upp

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora fai un piccolo sforzo e rivelaci con chi si alleano...

      Elimina
  2. La lega ... Prima da i calci in cu.lo poi la candida cone sindaco .

    Perche ovvio questa mossa significa che la candidata sindaco è lei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se a destra la sua candidatura non piacerà.Specialmente a Pac e a Forza Italia.

      Elimina
    2. Prevediamo il futuro? Pac accetta di sostenere Ubaldi per il suo secondo e ultimo mandato, ma solo con l'accordo che al prossimo giro il candidato è Rovazzani. Domanda: possibile che del centrodestra debbano decidere UDC e PAC? Che dicono Lega, Forza Italia e FdI? Mah...

      Elimina
    3. Sappiamo tutti che fra 5 anni il candidato del centro destra sarà la Leonardi che avrà appena terminato il mandato in regione.

      Rovazzani è a capo di una lista civica che ha neanche 200 voti ... e vuole fare il sindaco ?

      Elimina
  3. L'ago della bilancia saranno i 5 stelle, se presenteranno una lista per la Ubaldi si aprirà in autostrada, in caso contrario l'UPP potrebbe avere qualche possibilità.

    RispondiElimina
  4. Come al solito questo PD fa la parte del piccione.
    Si è speso a destra con spericolati slanci sperando nell'aiuto della Ubaldi.
    Adesso è sedotto e bidonato.
    Ben gli sta.
    Quando non si dispone di un progetto politico serio il naufragio è cosa certa.
    La cosa che meraviglia è che Agostinacchio sembra essere rimasto con il cerino in mano.
    Ma per lui non è un problema, un'altra sterzata e, op-là, si ritorna a destra!

    RispondiElimina
  5. E..... Come disse il marchese del grillo al bargello
    "Mò só cazzi tua.... "

    RispondiElimina
  6. Ora avranno il coraggio di aprire a upp?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se UPP dovesse accettare aperture dal PD e da PV andrebbe in scena un b-movie horror pietoso

      Elimina
  7. Forza pd,col 41% non hai paura di nessuno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ognuno è libero di pensare quello che vuole, ma paragonare i risultati delle elezioni regionali, politiche, europee, con le amministrative è un grosso errore!

      Elimina
  8. Siete così contenti che il Pd perda che non vi accorgete che pure voi non ci guadagnate.
    Ma la sinistra e' così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè consideri il PD si sinistra ??? Sei fuori dal tempo e dalla logica politica attuale. Il PD attuale non è altro che la DC di qualche anno fa.

      Elimina
    2. Ma infatti non parlavo del Pd mentre nominavo la sinistra.

      Elimina
  9. Io credo che il peggio ,in politica,non si è ancora visto.il pd di oggi sarebbe capace anche di questo,vedi Renzi. Ma upp che ne dice?

    RispondiElimina
  10. Se il centrodestra candida la Ubaldi , FI voterà altre liste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forza Italia chi?

      Elimina
    2. Come ha fatto l'ultima volta

      Elimina
  11. Lega+UDC, FI+PAC, UPP, PD+AC+PV, M5S. Leggermente favorito il PD ma è una partita aperta. Chissà che l'unica lista civica (PAC) non faccia la sorpresa!

    RispondiElimina
  12. Ma Forza Italia a Porto Recanati da chi è rappresentata? Temperoni, Attaccante e Cruciani. E poi chi? Nessuno.In lista chi ci mettono? Temperoni, Attaccante e Cruciani. Quanti voti portano in dote? Pochi.Ricambio generazionale? Zero.Nonostante questo mettono il veto su Ubaldi sindaco? Incredibile. Modesto parere di un elettore di centro destra.

    RispondiElimina
  13. è il momento dei 5stelle,i partiti ripresentano le mummie di sempre,puntando al voto dei giovani,dei delusi e degli astenuti stavolta possono farcela.

    RispondiElimina
  14. Argano spero che ora analizzerai anche questa nuova coalizione.(pac cacciato dall Ubaldi quando amministravano INSIEME , fORZA iTALIA MAI PIU CON l Ubaldi ,la Lega con tutto quello che ha detto e scritto contro l Ubaldi)non e' forse anche questa un accozzaglia solo per vincere e litigare dopo ???? Cosa dice ora Igli Sisti dell Ubaldi ???? Ci ricordiamo di due anni fa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi, io potrei analizzare tutto. Ma prima di analizzare mi servirebbero dei dati certi. Che ora non ho. L'unico dato certo di cui ora dispongo è che quel tipo di coalizione lì ha vinto tre volte le elezioni negli ultimi 17 anni. E ha portato a termine (seppure nel caso dell'ultima Giunta Ubaldi, con qualche difficoltá,) tre consiliature. Questi, al momento, sono gli unici dati certi che ho. Per tutto il resto, la Ubaldi ha parlato di trattative in corso, che io non conosco. Come non conosco i protagonisti con i quali la Ubaldi sta trattando. Ergo: non ho una beata mazza in mano per avanzare un minimo di analisi politica. È dunque taccio.

      Elimina
    2. Secondo me i ragazzi e le ragazze di PAC ti smentiranno amaramente

      Elimina
    3. Se l'ultima consiliatura della Ubaldi ha retto fino alla fine non è stato certo per merito suo anzi

      Elimina
    4. sic et simplicio (buon anima!) :-)

      Elimina
    5. Argano ti sembra sia stata una buona stagione politica il quinquennio Ubaldi? Non mi rispondere "comunque meglio dell'anno Montali, perché offenderesti la tua intelligenza". Una maggioranza che ha perso pezzi per strada (tra i quali due assessori) e che si è retta sui ricatti di ogni singolo membro di quella sgangherata maggioranza. Ricatti che hanno prodotto provvedimenti inutili e oltremodo costosi come l'armamento dei vigili (che proprio ieri sera sera abbiamo visto purtroppo quanto sia stato inutile senza un pattugliamento continuo). Una donna sola al comando che si è ritrovata senza più luogotenenti e che alle ultime elezioni ha registrato la più grande sconfitta alle comunali locali, tra due schieramenti in ballo per Palazzo Volpini. Un'amministrazione che è stata bocciata dalla cittadinanza, che tu lo voglia o meno, con il voto del maggio 2014. Un'amministrazione che voleva far insediare ditte insalubri in barba al regolamento (chiedete a Rovazzani che votò contrario) e che ha cercato di favorire l'ennesima speculazione edilizia con il blitz di Capodanno 2015. Forse ai naviganti non è ancora chiaro, ma è sul Burchio che la Ubaldi si è data la zappa definitiva sui piedi. Adesso si vuole riproporre chiedendo venia ai "vecchi" silurati del 2009? Forse la Ubaldi non sa che hanno molta più dignità di quello che pensa.

      Elimina
    6. Io non ti rispondo nulla. E non ti dirò mai che uno è meglio dell'altra o viceversa. Mi sono solo limitato a sostenere che allo stato attuale dell'arte non ho elementi per abbozzare neppure una parvenza di analisi politica su quello che sta succedendo nel centro destra. Perchè non so quale è il progetto e da chi sarà composta la coalizione. Non sono Mago Zurlì. Ergo, per quanto mi riguarda, ne riparlerò quando ho elementi.
      Al momento il dato politico è quello che ho rilevato nel post.
      Ovvero Giri e il PD che rimangono senza una alleanza sulla quale contavano molto.
      Tutte le tue considerazioni sono rispettabili.
      Ma non mettermi in bocca cose che non ho detto e scritto.
      Per cui se tu scrivi: "Argano ti sembra una buona politica il quinquennio Ubaldi?" Sottintendi che io abbia detto o scritto che quel quinquennio sia stata una buona stagione politica.
      Siccome non l'ho scritto ti invito alla correttezza.

      Elimina
    7. Ighli si scrive con l"H! E direi anche di fare basta con le supposizioni e come dice argano aspettare di sentire come stanno le cose prima di aprire la bocca considerando anche il fatto che PAC ha esposto il suo comunicato ben chiaro già mesi e mesi fa! Un 'altra cosa voglio dirla, in questo paese come fai fai, comunque ci sarà sempre qualcuno pronto a lanciarti le pietre!! Se ti allei, non va bene perchè fai le "accozzaglie forzate" (e io sono pienamente concorde!), se non ti allei vuoi fare gli interessi del capogruppo, si è stanchi dei partiti, ma poi si pensa che le liste civiche non vadano da nessuna parte, si vuol fare spazio ai giovani, poi però sono inesperti e incompetenti e alla fine votate sempre gli stessi...che pesantezza gente, ripeto, comunque si agisca c'è sempre qualcuno pronto a criticare, quindi l'unica cosa che faremo è portare avanti con coerenza e coraggio il progetto per il quale abbiamo lavorato tanto e in cui abbiamo creduto e crediamo.

      Elimina
    8. Volevo solo ricordare che i movimenti civici nascono proprio perché i partiti hanno fallito.Non potete coalizzarvi con chi rappresenta politicamente tutto quello che voi condannate e per cui siete nati. Non basta il trattamento che avete avuto in amministrazione con l Ubaldi?? Non vi ricordate come siete stati trattati dall Ubaldi ??? Adesso cosa è cambiato??? Vi conosco non credo certo per una poltrona .....

      Elimina
    9. una poltrona no ... ma 2 ?

      Elimina
  15. Sono indignata ho partecipato ad un incontro con il gruppo di Porto recanati a cuore,bellissimi discorsi basta i soliti partiti basta le solite persone aria nuova in comune adesso che fate ?????? Con l UBALDI ??????? Mi avete perso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai scoperto l'acqua calda ... le liste civiche dicono sempre basta ai partiti , vogliamo novità ecc ecc ma da sole non possono fare un cavolo ed allora devono accodarsi ai partiti che tanto odiano.

      Le micro liste civiche (PAC , AC , UPP, PV, mettiamo ci pure la MONTALI) a mio avviso l'espressione massima del personalismo e del coltivare il proprio orticello, con ZERO prospettive per il futuro ZERO voce in capitolo in affari provinciali/regionali/nazionali/europei quando in realtà i grossi temi (scogliere , house ...) si giocano tutti su quei tavoli.

      Sembra di tornare al medioevo quando spadroneggiavano le corporazioni.

      Ogni leader di questi microgruppi si sente il podestà, tanto non deve rendere conto a nessuno.

      Se la risposta al sistema partitico sono le liste civiche nate per fare gli interessi del proprio leader... beh andiamo proprio male.

      Spariti Rovazzani , Riccetti , La Montali , Fischetti , Agostinacchio che fine faranno i loro movimenti ?

      100€ che si estingueranno, senza che nessuno se li ricordi.

      Elimina
    2. invece di ascoltare le solite chiacchiere informati dai diretti interessati dato che li conosci!!! Oppure aspetta che siano loro a dire come stanno le cose!

      Elimina
    3. Ma dove vanno da soli, cara anonima si vince con l'aggregazione e la politica si fa sentendo e rispettando tutti, poi si decide. Il nuovo meglio del vecchio? in giro vedo molta gente lavata con Perlana.

      Elimina
  16. che c'è da indignarsi scusa? ma perchè dentro Pac non ci sono politici? Mi sembra che alcuni di loro sono molti anni che sono in politica o mi sbaglio? e poi basta le solite persone? non vorrei sbagliarmi ma il loro leader non mi sembra aria nuova!

    RispondiElimina
  17. Vorrei sapere pubblicamente da Alessandro,Marino e Igli se veramente intendono allearsi con l Ubaldi.Cosi il giorno dell elezioni o vado al mare o voto per Porto Recanati a cuore grazie !!

    RispondiElimina
  18. Il centro destra ha tanti "galli" ma poca sostanza. Dove vanno senza la Ubaldi, per me non riescono nemmeno a fare una lista senza l'UDC. Pac da sola vale non più di 250 voti e anche qui non c'è un candidato sindaco vincente, non vorrei che anche questa volta rimanessero con il cerino in mano. Coalizzatevi e mettete da parte l'orgoglio, senza la Ubaldi non si vince.

    RispondiElimina
  19. si parla di liste civiche come progetto, si parla di coerenza nei progetti che queste portano avanti, sì tutto bello, ma forse non si è capito che a maggio non si vota il progetto più coerente o più bello ma "IL PROGETTO" che ha un solo nome:Porto Recanati! E quindi tutte le forze devono mettersi insieme per un progetto serio è fattibile e non tanti micro progetti da portare avanti con ognuno un suo esponente. È un dovere sociale pensare al paese e non alle proprie liste o partitini! Da soli si fa bella figura ma non si va da nessuna parte, l'unione fa la forza non era mica una cavolate!

    RispondiElimina
  20. Se questo è l'aut - aut per Pac meglio andare da soli e crescere senza compromessi e abbracci "mortali ".

    RispondiElimina
  21. Nel 2009 avevamo lo stesso un bellissimo progetto per Porto Recanati ma chi ha messo sempre mille difficolta' ai nostri progetti?? Chi c ha fatto sempre la guerra su qualsiasi cosa che proponevamo ?? Chi ha fatto passare che ci aveva cacciato mentre siamo stati noi ad uscire dalla maggioranza?? Il Sindaco Ubaldi !!! Adesso noi ci rimettiamo con Lei. Ricordiamoci che le persone non cambiano carattere o modi di fare !!! Ci siamo dimenticati quante umiliazioni abbiamo preso dalla signora Ubaldi ??? Auguri !!!!

    RispondiElimina