QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

venerdì 19 febbraio 2016

IL COMUNICATO STAMPA DI SEL

Nota di SEL:

La prima condizione per un accordo costruttivo è la lealtà tra i sottoscrittori e la chiarezza degli obbiettivi strategici, condizione fondamentale per garantire innovazione coniugata a concrete esperienze di carattere politico amministrativo, culturale e sociale. Tutti elementi che nella recente esperienza amministrativa 2014 / 2015 sono venuti meno, non solo a causa delle diatribe personali e dei veti incrociati ma anche della non condivisione delle scelte politiche, cioè i problemi cittadini. Qualche giorno fa in alcuni organi di stampa locali, registrando dichiarazioni e valutazioni di esponenti “autorevoli” del PD riferiti ad un recente incontro con Sinistra Ecologia e Libertà, abbiamo appreso con nostra sorpresa che in quella sede, che ameremmo definire interlocutoria, il nostro gruppo politico avrebbe dichiarato il proprio sostegno al candidato sindaco Giovanni Giri. Di Giovanni, in quella sede, abbiamo apprezzato la chiarezza di intenti e di obbiettivi, senza entrare nel merito delle singole questioni che per essere concrete hanno bisogno di approfondimento. Nell’occasione abbiamo anche espresso giudizi "critici ed autocritici" come avevamo scritto nel comunicato di SEL del 21 gennaio u.s. sulla deludente esperienza amministrativa conclusasi nel maggio 2015. Non abbiamo mai avuto bisogno di "cospargerci il capo di cenere", nè abbiamo mai usato aggettivi pesantemente negativi nei confronti di alcuna persona dell'amministrazione Montali, come invece dichiarato dal l'esponente del Pd autore del comunicato. Non vorremmo che questo fosse un maldestro tentativo per metterci in cattiva luce rispetto ad un confronto ed una potenziale trattativa politica e programmatica che, per quanto ci riguarda, sta muovendo i primi passi. Tranquillizziamo i nostri interlocutori che non siamo qui a riproporre un'esperienza ormai superata ma per trarre da essa i necessari insegnamenti e nuova linfa per prospettare a Porto Recanati un futuro sereno, schivo da intolleranze e capace di programmare qualità e sviluppo per il nostro territorio. SEL Porto Recanati

11 commenti:

  1. Essere d'accordo con il partito della nazione traslato a portorecanati la vedo dura!

    RispondiElimina
  2. Come al solito il tutto e il nulla, nello stesso comunicato (vostro come degli altri). Solite parole in politichese rimescolate! Nessuno che si esprima con chiarezza, con idee e/o direzioni concrete, nessuno che indichi un traguardo serio! No, io forse da solo non sono capace (questo per rispondere a chi mi dirà: ma perché non lo fai tu?!), ma movimenti, partiti o associazioni potrebbero essere più trasparenti e concreti!

    RispondiElimina
  3. FalaschiniQuirino19 febbraio 2016 10:48

    A titolo personale confermo quanto detto da Alessandro Palestrini per quel che riguarda l'incontro avuto con i vertici del Pd locale e il Candidato Sindaco Giovanni Giri.

    RispondiElimina
  4. vorremmo sapere se possibile dove è uscito un comunicato del PD o di un suo esponente con quanto sopra evidenziato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo se ben ricordo e' uscito su un giornale locale alcuni giorni fa con tanto di nome e cognome.
      Ovviamente si desume che fosse a titolo personale !
      Quindi non serve un comunicato ufficiale del Pd.

      Elimina
  5. Ecco, bisognerebbe prima vedere se quanto dice Sel a proposito dei giornali è vero. non può essere che Sel ha inventato per giustificare il suo comportamento?

    RispondiElimina
  6. Daje e daje alla fine dopo gli outing ,le sfilate giò la pineta ,Lia che dice che vole fa pace ,Javier che smentisce(ma tra le righe conferma),un ipotetico incontro con la Ubaldi ed altre manifestazioni di consenso,Caro Giovanni ..... E'fatta.

    RispondiElimina
  7. Si, va bene, maaaaaa......
    che c'entra tutto questo con la Politica?
    Strategie, alleanze,dichiarazioni,controdichiarazioni,precisazioni,appoggi
    , apprezzamenti, voci di corridoio, spigolature, si dice che....
    Per fare cosa?
    Il programma?
    Ah quello, beh, si stende in una mezz'oretta prima della campagna elettorale.
    Tanto chi ci bada, sono tutti belli, giusti, azzeccati.
    Tutti uguali.

    RispondiElimina
  8. C'entra eccome, perché il Pd non ha fatto nessun accordo politico con Sel. E allora Sel deve dire chi ha sostenuto le cose che oggi nega. Non certo il Pd, che non ha mai rilasciato dichiarazioni in proposito a nessun giornale locale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai a leggerti i giornali locali della settimana scorsa e scoprirai chi a dichiarato quanto smentito da Sel, e se non te ne fossi accorto, confermato da Quirino Falaschini (vice segretario del Pd) in uno dei commenti sopra.

      Elimina
    2. Non me mettete però sopra un ceregio non mi ci sento.
      Ho solo confermato quello detto da Palestrini sul colloquio con G.Giri e non ho visto tutta questa "cenere"!

      Elimina