QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

venerdì 15 maggio 2015

COME SI CAMBIA.......

Un paio di Peppe Vento, sotto le mentite spoglie di Andrea Dezi e Italo Canaletti, stamane alle 9 hanno depositato al protocollo del nostro Comune le lettere con cui sanciscono il loro passaggio tra le fila dell'opposizione. 


Andrea Dezi ritorna tra le fila del PD e, dicono, sia in procinto di emettere un comunicato a sancire questo ritorno nel gruppo consiliare al quale, da iscritto, non aveva aderito. Anch'egli per confermare la sua fiducia a Sabrina Montali.

La politica portorecanatese brucia i tempi e le dichiarazioni. E le  parole dette qualche settimana fa volano al vento. Come nulla fosse.

 Ma questo è un blog bastardo. E a noi, ogni tanto, piace riportare le parole dette:



"Ho deciso di non aderire al gruppo autonomo del pd , che di fatto oggi esce dalla maggioranza, soprattutto per responsabilità verso i portorecanatesi che hanno riposto fiducia sulla mia persona e sul progetto del Sindaco Montali e che mi chiedono di portare avanti l'azione di governo comunale.

Andrea Dezi - Comunicato inviato alla stampa il 24/03/2015 (52 giorni fa.....)




30 commenti:

  1. Cosa voi commenta'? che sputtanamentooooooooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  2. Il saggio muta consiglio, ma lo stolto resta della sua opinione.
    ( cit.Francesco Petrarca)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti...... Lo stolto va avanti nonostante tutto. Più bastonate riceve e più ne cerca....

      Elimina
  3. Tentare di ricucirsi una verginità dopo che hai avuto un'esperienza con un "mulo"!!!! Siete stati stuprati dalla politichetta e oramai non potete più presentarvi! Senza vergogna! Chiudetevi in casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...e buttate via la chiave. Ve venisse la pensata de uscì dalla porta almeno non potrete farlo

      Elimina
  4. E rispettivi partiti li hanno ripresi...Evidentemente hanno delle qualità straordinarie di cui non siamo a conoscenza!

    RispondiElimina
  5. Lo riposto pure de qua, perchè vorrei che i "signori" dimissionari lo leggano:
    Un Sindaco quando prende un impegno lo manda avanti, quando ha da presentare un bilancio per far mandare avati un paese lo presenta, poi si dimette. Chi della vecchia maggioranza voterà contro questo atto doveroso se ne assumerà le responsabilità, anche se parlare di responsabilità a certe persone..... O N O R E a chi è rimasto e nonostante tutto si sforza per cercare di mandare avanti il paese. Chi è O N E S T O e rimane fedele alle proprie idee ed ai propri impegni se la piglia nel cu*o. Questo paese di me**a si meriterà un sindaco dello stesso tenore. Ai dimissionari+agostinacchio dico: ma chi ve se 'mbarca, ma chi ve vorrà più?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onore e onestà lo puoi dare solo a chi difende il fortino dopo aver fatto cose mirabolanti.
      Non certo a chi ha governato facendo politica di ripicche vendette accecato dal potere facendo danni anche dove prima qualcuno aveva fatto bene.
      Capito caro UPPIPPINO delle 11.45

      Elimina
    2. Nel c..o ce lo prendiamo moi cittadini. In un anno cosa abbiamo visto? L'impegno? L'onesta? La realizzazione di qualcosa di positivo X il paese? Apri gli occhi! Solo questioni legali!!!! Intrighi, ecc. ma in fondo nn tutti siamo portati a rivestire la carica di sindaco e X questo nn si possono attribuire colpe a nessuno.agari la Montali riuscirà meglio in altre discipline..... L'importante è rendersene conto!

      Elimina
    3. E ti rispondo pure qua...pensa per te e per i 4 straccioni che ti porti dietro

      Elimina
    4. Caro Upp, tu pensi che qualcuno si prende voi per fare una lista? Ma come ci pensi.

      Elimina
  6. a dezi una domanda: metti caso che te ripresenti alle elezioni, metti caso che vieni eletto e metti pure il caso che ritorni ad essere assessore, se i piddiretini ti chiederanno di votare a favore della cementificazione del Burchio che farai? ridarai ancora le dimissioni? passerai all'opposizione? ti asterrai? illuminaci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domande sciocche! Probabilmente se ciò succederà sarà con un gruppo di persone pulite e trasparenti come lui! Nn avrà certo bisogno di giustificazioni dp questa esperienza nella buca dei serpenti.

      Elimina
  7. E vai!!! voglio proprio vedere cosa aspetta a dimettersi ( l'avv. Montali delle cause perse), non c'è stata mai una giunta cosi' ridicola negli ultimi trent'anni , complimenti CAPISCIONA,

    RispondiElimina
  8. Dezi, Canaletti, complimenti! Come i vostri compari Cicconi, Feliciotti, Fiaschetti, vi vedremo a braccetto con Rosalba. Ora finalmente. il paese sa di che pasta siete fatti. A Sabrina e a chi è rimasto fino alla fine, adesso certo non è un momento bello per voi, ma ci sarà il momento di un chiarimento così tutti apriranno gli occhi. I tuoi traditori non erano degni di occupare il posto che avevano avuto con le elezioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. salta di qua e salta di là chi se ne frega della dignità
      tanto c'è un gran santo in cielo che ci guarderà, sperando che all'inferno vi sprofonderà

      Elimina
    2. allora è già pronta l'allegra brigata ,basta aggiungere ai sopra nominati fabbracci, agostinacchio ,leonardi,sabbatini ,citaroni ,poeta e qualche altro servetto e si ricomincia : destino maledetto per il porto

      Elimina
    3. E se i danni li avessero fatti proprio chi sono rimasti? E se quel bramoso desiderio di comando verso tutto e tutti, che solo col carrozzone si poteva realizzare, abbia generato astio e scontri con chi non si voleva sottomettere?

      Elimina
  9. Osteria, anonima angelo custode ! A te daranno il premio Nelson Mandela, premio nobel per la pace! Ma ttappate sa bocca, frustrata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè forse la dignità e l'onore spettano più a Dezi è Canaletti, nn ti pare? Se attribuisci queste qualità al sindaco e alla sua compagnia teatrale.... Allora .....!!!! Ridi pagliaccio.

      Elimina
  10. Hai fatto bene a scrivere "santo" con la minuscola, perché i veri Santi del cielo non sprofondano all'inferno nessuno. Forse l'inferno è quello che stai vivendo tu in questo momento... patatina!

    RispondiElimina
  11. Il Sig Canaletti non è rientrato nel gruppo Paese Vero e la cosa al momento non è in agenda.
    Paese Vero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. firmati Agostinacchio, tanto sei solo te.
      Sto giro ti è andata male: hai puntato su Sabrina e su italo. Bravo
      AhAHAhAhAhahah

      Elimina
  12. http://m.youtube.com/watch?v=oHLnejvSNI0

    RispondiElimina
  13. Concordo Anonimo delle 12:58! Per il resto leggo commenti pieni di molti spunti "intelligenti"..sono perplesso da tanta cattiveria!

    RispondiElimina
  14. 12.58, Traditori a chi, deficiente ancora stai con la Montali,

    RispondiElimina
  15. anonimamicatanto15 maggio 2015 14:08

    sono disgustata amareggiata molto arrabbiata ma pure molto molto DISPIACIUTA dico la verità a me SABRINA piace ,tutti gli altri troppo presuntuosi, mi chiedo come si sentirà in questi giorni! ciao SABRINA, M.

    RispondiElimina
  16. 14.02, il tuo tono e gli aggettivi che usi denotano il vostro nervosismo. Non credo che vi sentiate tanto tranquilli come volete farci credere, sempre che abbiate una coscienza. E poi anche io ho il diritto di sostenere chi mi pare, se lo reputo giusto. Non è certamente il tuo vocabolario che mi farà cambiare idea.

    RispondiElimina
  17. È ora che vi dimettete tutti.siete stati ridicoli.passarete alla storia ......

    RispondiElimina