QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 9 aprile 2014

OVER TIME


Riceviamo e pubblichiamo dall'associazione OVER TIME Porto Recanati,

Siamo l'associazione socio culturale “OVER TIME Porto Recanati” fondata da Elisa Pacella, Federico Invidia, Ferruccio Giri, Mirko Talarico, vi presentiamo con questo dei fatti molto discutibili che ci sono accaduti.  In data 1° novembre 2013 ci siamo riuniti per decidere la costituzione dell'associazione culturale socio ricreativa in principio richiedendo uno spazio all'amministrazione comunale per l'avvio dell'attività.  Il 21 novembre 2013 abbiamo protocollato la nostra proposta, con l'intento di avere un appuntamento con il Sindaco per discuterne. Dopo 102 giorni senza risposte abbiamo protocollato un sollecito, questa volta rivolto anche a tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza, anche questa volta, senza  risposta, solo un consigliere dell'opposizione (Attilio Fiaschetti) ci ha contattato per trattare argomenti comuni. Ci siamo mossi per ottenere più consenso pubblico e avere una voce più forte, raggiungendo in un paio di giorni le 120 firme (ora triplicate) a favore della costituzione e la richiesta di un luogo, identificato da noi come l'ex spogliatoio del parcheggio in via Sorcinelli, ci accontentiamo anche di un luogo di “riserva” dalle caratteristiche simili, in quanto pagare un affitto di tasca propria presenta un conto molto oneroso a Porto Recanati, e la normativa comunale per l'incentivo delle associazioni prevede queste pratiche, come la conversione di fondi concessi in strutture.
Come già detto nell'articolo della scorsa settimana, sul Cittadino di Recanati, abbiamo molte proposte per la città, da alcuni criticate, da alcuni appoggiate.
Tra queste è partito un filone di discussione sull'uso e lo sfruttamento del “Polmoncino di Gallo” verde, meglio detta Pineta, trattando la creazione di un parco avventura all'interno della stessa sapendo che erano già state presentate delle proposte, però accantonate.
Durante la nostra discussione con un amministratore questa idea risultava non concludente. Oggi, con sorpresa, è apparso un articolo sul "Cittadino di Recanati" riguardante un grande raduno Scout, avvenuto ieri, proprio in pineta. Nell'articolo si parla inoltre dell'istituzione di un parco avventure, guardate un po', a distanza di pochi giorni dal nostro articolo, dove la nostra idea risultava errata nei discorsi diretti che abbiamo avuto e che abbiamo pubblicato e in contrasto con il pensiero del nostro interlocutore, nell'articolo in questione risulta essere una grande idea.

Questo riporta il loro articolo alla fine della presentazione dell'evento Scout:


Personale qualificato accompagnerebbe nella scoperta dall’alto di quella porzione di costa, fornendo l’assistenza di sicurezza per corde, imbragature, caschetti, etc.. (trattando la costituzione di un parco avventure.)

Una settimana fa portammo come esempio questa struttura in foto:
Non a caso questo luogo si chiama "HochSeilGarten": un esempio perfetto per quello spazio calcolando che
in Italia non ne esiste nessuno in riva al mare.


L'unico punto importante per questo evento che denigra la nostra idea ma accetta l'idea di altri, che risulta identica, fa riferimento a un concetto che il Maestro Pettinelli di Senigallia ci disse: "Il bello delle idee è che possono perdere la paternità e diventano patrimonio comune ma alla base deve esserci un confronto diretto".
Ci venne detto di restare fuori da questi giochetti politici e di restare puri, sta di fatto che denigrare una idea poi accettarla in base a chi ci si trova di fronte è uno dei giochi più sporchi che si possano fare. Noi metteremo sempre il nostro impegno come associazione per implementare le conoscenze e le idee comuni il problema sorge quando chi ha di fronte si pone dei pregiudizi che per un paese individualista come Porto Recanati sembra essere una prerogativa.


33 commenti:

  1. Esempio lampante di cosa pensa la ubaldessa dei nostri giovani e come li considera. Zero come gli spazi che gli dedica...

    Brutto però sentir dire ci hanno consigliato di non entrare in politica e di rimanere 'puri' ricordate che se voi non vi occupate di politica la politica prima o poi si occuperà di voi ... o in questo caso non si è occupata di voi snobbandovi.

    Dispiace vedere una schiera di poltronari che vengono a cercare i posti in lista e vedere ragazzi con delle belle idee e soprattutto con voglia di fare qualcosa che rimangono fuori dai giochi. Se volete essere sicuri di ottenere qualcosa dovete stare nella stanza dei bottoni se no dipenderete sempre dalle volontà del politico di turno. Ascoltate un cretino la 'purezza' è per chi non combina niente... non ho mai visto costruire qualcosa senza doversi 'sporcare' le mani (spero capiate il senso buono della metafora)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonio Piangerelli9 aprile 2014 12:32

      Che lei e' un cretino non c'era bisogno che lo esternasse, quando si riferisce a delle persone anche in senso critico le chiami con nome e cognome

      Elimina
    2. Anoculo delle 8.10, è questa la tua idea di società civile? E che coerenza mostra il tuo discorso che nel mentre esalta il ruolo della politica (partitica, probabilmente) definisce poltronari quelli che vi si dedicano? E che senso buono potrebbe ritrovarsi in una metafora che dice che per costruire qualcosa bisogna sporcarsi le mani? In pratica, caro anoculo, hai espresso tre concetti che fanno a pugni tra loro. Questi ragazzi non li vuoi puri, a quanto pare, ma compromessi con le idee da te professate, c'è da scommettere.

      Elimina
    3. Vedo che non avete capito nulla di quello che si è scritto...
      I poltronari purtroppo ce ne sono troppi, persone serie molte meno

      Elimina
  2. De Chellis Emanuele9 aprile 2014 10:06

    Ottima idea. Siete una grande risorsa ragazzi!!!!

    RispondiElimina
  3. Speriamo che non ci sia qualche anonimo che scrive "lei chi è"

    RispondiElimina
  4. agli scout avevano promesso la stessa cosa in occasione delle ultime elezioni per un terreno vicino al fiume.come sarà finita?

    RispondiElimina
  5. Che tristezza che se si parla di burchio o alleanza i commenti si sprecano invece nessuno commenta quando si tratta di fare qualcosa...

    RispondiElimina
  6. Dopo tantissimo tempo a Portorecanati nasce veramente qualche cosa di nuovo, al di la delle idee che possano perdere la paternità c'è finalmente un gruppo di persone che chiede di essere ascoltato su proposte concrete per il bene della città. Spero che le istituzioni capiscano e almeno mettano alla prova la buona fede di questi ragazzi concedendo gli spazi per permettere loro di svolgere attività.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno richiesto un incontro e dopo 6 mesi nessuno si è degnato si ascoltarli ma........opla ecco la chiamata dell'assessore che come d'incanto si è ricordata che esistono anche i giovani

      Elimina
  7. Ancora!!! A Porto Recanati ci sono ormai più associazioni che abitanti. Finirà che dovremo dargli le nostre case per i loro divertimenti, altrimenti si incazzano.

    RispondiElimina
  8. Anche voi con le firme? Se fossimo bravi a darci da fare in senso costruttivo quanto lo siamo per raccogliere firme Porto Recanati sarebbe già nel 22° secolo. Basta con ste firme, non se ne può più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosa ti disturba della raccolta di firme ?paura che chi ha firmato contro lo SCEMPIO del Burchio oppure a favore delle scegliere

      Elimina
  9. Immancabile ubiquo Fiaschetti, lascia stare questi ragazzi che altrimenti gli farai trovare impicci come ai graffitari dei sotto passi ferroviari. Scusa, dimenticavo che a quei tempi eri nella maggioranza della Ubaldi e che quindi non potevi fare altro che cazzate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non ci stava più fiaschetti

      Elimina
  10. Domani in data 10/04/2014 avremo un incontro con l'assessore E. Leonardi per sapere i termini e i metodi per l'istituzione del Parco Avventure.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Do' stavate quando c'era da spala' mer.., preservativi e mmonnezza? E sci, ve sete svejati stamattina e volete una sede, fondi, realizzazione di progetti.....ma c'è chi aspetta da anni e in più si è già fatto il mazzo!! Smettetela di lagnarvi! Ngue' ngue'...mamma mamma, mi ha fatto la bua...il giochino lo volevo prima io!!! Infantili!!!

      Elimina
    2. Infantili... dopo questo commento mi sembra il bue che dà del cornuto all'asino.

      Elimina
  11. sotto elezioni si muovono <tutti.

    RispondiElimina
  12. Mirco Frontini10 aprile 2014 00:06

    chi strumentalizza qui è solo il comune ... insomma si parlava di pineta eccc. Oplà ecco la riqualificazione e articolo con foto in bella mostra . e poi sempre in pineta si parla di parco avventura, e poi dopo due giorni ecco quà . il punto è perche solo ora ? Ci sono stati anni in cui nn è stato fatto un BEEP . e ora propio sotto elezioni ecco quà mille interventi solo per acchiappare voti . pensate davvero che faranno il parco ? o sarà come i soliti proclami prima delle elezioni? Sono giunti tra noi gli orti !!! opera pre elezioni fatta a metà ,auto da tutte le parti su una strada molto trafficata ed è abbastanza pericoloso . ce lo potevate fare un BEEP di parcheggio . ma no tutti lavori a metà e promesse promesse promesse . A parte il mio esempio . direi accendete la testa . basta ,a questi di quello che pensa la gente nn gli frega na cippa . o sei con loro o sei nessuno .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frontini, sei sicuro di star bene?

      Elimina
  13. Mirco Frontini10 aprile 2014 08:51

    Anonimo09 aprile 2014 23:57 qui infantile ci sei tu ! metti il nome prima ! poi vediamo se è il caso di risponderti o meno . ma da come parli mi sembra nn sia il caso di risponderti . noi un giro dopo la "riqualificazione" del nostro assesore l abbiamo fatto . e non è che sia cambiato sto che . hanno pulito solo dove gli pare a loro . e la monnezza in giro ci sta ancora ...era la solita sparata per mette na foto sul giornale e farsi un po di campagna elettorale .....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse sei andato nel posto sbagliato! Prova a guardare su google la difderenza su come era prima, poi confronta. E ricorda che è un progetto che va avanti da due anni, e a costo zero! Ma voi siete abituati a distorcere sempre la realtà.

      Elimina
    2. Frontini, io non sono così sicuro che tu stia bene.

      Elimina
    3. Frontini, c'è forse qualche problema tra te e l'amministrazione comunale? Perché da come parli non si capisce.

      Elimina
  14. infatti ecco sirocchi che si ricorda di essere stato scout ,ecco la ubaldi che si è impegnata per il il nuovo teatro adriatico ,ecco la leonardi che riceve il gruppo, dopo il 25 maggio ne riparliamo

    RispondiElimina
  15. Mirco Frontini10 aprile 2014 09:04

    IL PUNTO NN é QUELLO CHE FANNO ora !! E' cosa hanno fatto fino ad ORA? solo SOTTO ELEZIONI questi elementi si svegliano per rimanere aggrappati alla sedia . nn ci trovo per nulla lo spirito di aiutare il propio paese , altrimenti queste opere necessarie sarebbero state prese ben prima in cosiderazione , nn solo sotto elezioni !!! fino ad ora perche nulla? perche prima mancano i soldi ?e ora ci sono per tutti questi interventi messi insieme ?. Sara mica che ci prendete in giro e che fate le opere secondo convenienza ? .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frontini, prima o poi ci lascerai in pace noi amici dell'Argano. cercati un altro blog.

      Elimina
  16. se uno di over time si mette in lista avrà la stessa voce in capitolo che hanno avuto i "discepoli"del sindaco .

    RispondiElimina
  17. "ANONIMI"...come se non si capisce chi siete, da quello che scrivete e nel modo in cui lo esponete!!! ahahahahahahahahhahaahahh!!! mi rendete sempre la giornata più felice!!!! GRAZIE !!

    RispondiElimina
  18. INFATTI CARA PRESIDENTE NON ANDARE A CACCIA DELLE SDREGHE, PARTI MALE SE CADI NELLE TRAPPOLE DI CHI FA SOLO CHIACCHIERE:
    COMINCIATE A PARLARE CON I FATTI SENZA PERDERVI IN STUPIDE POLEMICHE.
    L'ENERGIA GIOVANILE DEVE ESSERE CONVOGLIATA NELL'IMPEGNO COSTANTE PER RAGGIUNGERE OBIETTIVI PICCOLI O GRANDI ,MA CAPACI DI LASCIARE IL SEGNO.
    AVANTI ALLORA ANCHE SE CON POCHI MEZZI, NON ASPETTATEVI NIENTE DA CHI "DOVREBBE", GIOCATE D'ANTICIPO NEL RISPETTO DELLE REGOLE E CONDIVIDETE IDEE E PROGRAMMI CON CHI DISPOSTO A VALORIZZARE LE CAPACITA'.
    BUON LAVORO ! IMPEGNARSI INSIEME E PER LA COMUNITA' E' BELLO ,LASCIATE LE MEDAGLIE AI VENDITORI DI FUMO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, seguite i consigli dell'ano 12.52 e avrete risolto tutti i vostri problemi.

      Elimina