QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

lunedì 14 luglio 2014

LA PAROLA ALL'OPPOSIZIONE

Riceviamo e pubblichiamo da Rosalba Ubaldi - Capo gruppo consiliare Grande Futuro per Porto Recanati:

Ad oltre 45 giorni dall'insediamento della nuova Amministrazione Comunale qualche domanda, riteniamo giusto e doveroso porla e porcela :

Problema ripascimento a nord. Nella settimana precedente le elezioni avevo partecipato alla conferenza dei servizi presso il Comune di Numana durante la quale era stato concordato che si sarebbero prelevato, come da progetto regionale, 10.000 mc di materiale dalla spiaggia emersa dell'avamporto. Tale quantitativo doveva essere spostato in parte (minima e se non vado errata per 1/5) via terra e per la restante parte via mare per essere depositato nella zona a sud dell'Acropoli dove l'erosione impediva il posizionamento degli ombrelloni. Il quantitativo da spostare via terra era comunque in discussione perchè il Comune di Porto Recanati aveva chiesto la disponibilità a spostarne quantitativi maggiori all'interno dei totali 10.000 mc anche contro le resistenze del Comune di Numana che sosteneva che un trasporto maggiore su gomma avrebbe comportato rischi per l'aslalto delle loro strade. Ricordo benissimo di aver loro rammentato come tutto l'intervento fatto anni fa' su Numana è stato fatto passando per intero sul nostro territorio senza aver fatto loro alcun problema in proposito e ricordo di averli invitati a rivedere la loro disponibilità in merito.

Problema ripascimento a sud. Nella Conferenza dei Servizi presso la Regione Marche del 26 maggio u.s. tutto era pronto per iniziare l'intervento. Mancavano pochissimi pareri da reperire nei giorni successivi ma tutti preannunciati favorevoli. Il problema del quantitativo di materiale da reperire nella prima fase da attuare prima dell'estate era stato superato dalla dichiarazione della cava. Durante la sospensione estiva si sarebbero percorse le altre strade per il reperimento del materiale massiccio previsto dal progetto. E contemporaneamente si sarebbe sollecitato da Regione nella variante al piano di difesa della cosa così come garantito dalla stessa nei giorni precedenti.

A distanza di 40 giorni, nessuno dei due interventi è assolutamente stato fatto. A nord il materiale depositato è stato di molto inferiore. A sud nulla è iniziato nonostante i divieti di balneazione posti per la loro esecuzione. Non metto in dubbio che possano essere insorti nuovi problemi ma sono altrettanto certa che un buon rapporto, condotto con fermezza, caparbietà e buon senso, avrebbe consentito risultati migliori, sicuramente di quelli raggiunti che sono pessimi. Una Amministrazione, ed il Sindaco che la rappresenta, debbono - non possono - far sedere intorno ad un tavolo i vari interlocutori e non solo i giornalisti per conferire, e, comprendendo le ragioni di ciascuno infondere quella fiducia necessaria nelle istituzioni che permettono a ciascuno di fare qualcosa in più. Se invece tutti aspettano che l'altro assuma su di se ogni responsabilità e rischio di impresa, non si va da nessuna parte o meglio si finisce come si è finito attualmente. Una situazione in cui tutti hanno una parte di ragione ma tutto resta inesorabilmente fermo. Il Sindaco non può fare solo il notaio della situazione senza assumersi qualche doverosa responsabilità Solo in questo modo si potrà evitare che il prossimo inverno ci riservi qualche amara sorpresa in più.

Problema acqua : da venerdì 5 u.s. ho presentato al Sindaco una interrogazione a risposta scritta urgente al fine di conoscere che cosa è successo tra il prelievo del 10 giugno e l'ordinanza del 3 luglio. Ho chiesto di chi fosse la colpa di una comunicazione così tardiva rispetto ad un problema che - solo tre giorni dopo - la Asur ha dichiarato di poco conto ma che pure ha provocato una ordinanza di utilizzo dell'acqua su tutto il territorio comunale. Ho chiesto perchè l'Astea non ha comunicato subito i risultati seppure ufficiosi e cosa avesse determinato l'alterazione dei parametri di sicurezza. Non mi sembrano notizie di poco conto per la popolazione che il Sindaco non ha ritenuto di rendere edotta neanche approfittando del Consiglio Comunale già programmato per la stessa sera dell'Ordinanza. A distanza di quasi 10 giorni tutto tace, anzi oggi sulla stampa viene riportato che il Sindaco ha rivolto le mie domande all'Astea. Ma non doveva già averlo fatto ? E' questa la trasparenza evocata ovunque ?

A proposito di bilancio, immagino che la nuova Amministrazione abbia tanto da fare per capire, anche se mi sembra strano visto che almeno tre esponenti di primissimo piano della Giunta hanno avuto la possibilità di controllare tutto per cinque anni. Per cinque anni hanno avuto i bilanci ed hanno avuto la possibilità di chiedere tutte le spiegazioni che volevano. Hanno avuto la possibilità di sapere come fossero investite le risorse disponibili in ogni settore ed hanno avuto la possibilità di ascoltare fino alla noia che anche nella nostra città ci sono tante famiglie che non arrivano a fine mese e che tutte le iniziative che l'Amministrazione (quella precedente) aveva ed ha messo in campo avevano solo l'obiettivo di dare lavoro e di migliorare la condizione disagiata nella quale si trovavano soprattutto dopo aver perso il lavoro fonte anche di dignità, comprese le importanti somme messe a disposizione delle famiglie in difficoltà. Qualche giorno fa' abbiamo letto che l'Assessore al Bilancio fa questa scoperta. Meglio tardi che mai ! E finora cosa ha ascoltato ? O solo oggi ha compreso quello che abbiamo sostenuto per anni e lo ha compreso solo perchè si vanno presentando tutti coloro ai quali sono state fatte promesse elettorali per raccogliere le risposte attese? Sono più propensa a questa ipotesi. E quale sarebbe la risposta? Quella di procrastinare ancora l'approvazione del bilancio oltre il 31 luglio? Spero proprio che ci ripensino. Siamo una città turistica e l'estate è sicuramente il periodo in cui le necessità sono maggiori. E qualsiasi intervento ulteriore a quelli affrontabili in dodicesimi, anche nei confronti di chi è in maggiore difficoltà, solo nel bilancio possono trovare le soluzioni possibili. Così non va.

Ancora a proposito di trasparenza e di ascolto della gente. Mi è capitato più volte di andare in Comune e di trovare il corridoio del Sindaco vuoto mentre al piano inferiore venivano presi - non ho ben capito in quale ufficio - gli appuntamenti. E mi è capitato anche, sempre al piano terra, di ascoltare lamentele per appuntamenti chiesti da tempo e non evasi, di risposte attese che non arrivano. Questo deve sentire quell'altro, quell'altro deve sentire il gruppo, il gruppo deve decidere, il sindaco ? Ma che sta succedendo ? Non si ricevono più le persone tutti i giorni? Oppure si ascoltano solo le istanze di chi si ritiene li abbiano votati, lasciando le altre a giacere ? Il Sindaco deve essere il Sindaco di tutti, non di chi l'ha votato, nè prioritariamente di chi l'ha votato. Tutti hanno gli stessi diritti e gli stessi doveri. Indipendentemente dalla simpatia o dalla vicinanza politica. E' l'abc e l'etica del ruolo. La sensazione che tale abc non sia rispettato viene anche dalla visione delle prime delibere di giunta. Sarà un caso? Più passano i giorni e più la sensazione è che questa maggioranza sia prigioniera di promesse fatte, di vendette da attuare, di rivalse covate cui dare soddisfazione. E' questa l'aria nuova ? Questa è aria pessima

 

36 commenti:

  1. È no cara Rosalba,da lei non me lo sarei mai aspettato una cosa del genere!
    RIDURSI A CAPIRE LE COSE CONTROLLANDO IL TRAFFICO NEI CORRIDOI!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come erano gestiti PRIMA i suoi appuntamenti?Non venivano ugualmente FILTRATI? davvero che caduta di stile......

      Elimina
  2. Un caso patologico,il declino di chi non si rassegna alla sconfitta. Cara Ubaldi che finaccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. analisi disinteressata da vera statista in odore di beatificazione

      Elimina
    2. Ma anzichè rispondere con battute, qualcuno dell'amministrazione può rispondere sui temi trattati e dirci se la Ubaldi racconta fandonie o se è vero quello che afferma ? E' vero che vengono ascoltati solo alcuni ed altri no? Perchè sull'acqua la Montali - su radioerre - chiede all'Astea le stesse cose che la Ubaldi ha chiesto nella sua interrogazione? E perchè non lo ha fatto il 3 luglio ? Dove si vedono le delibere della Giunta ? Almeno cercheremo di capire da soli chi dice la verità.

      Elimina
  3. Io direi che sta svolgendo ottimamente il suo ruolo di opposizione evidenziando quello che non va.
    Nell'attesa che ad inizio 2015 (quando, ormai è certo, cadrà l'amministrazione Montali) corra di nuovo a fare il sindaco tra l'acclamazione anche dei pentiti di aver votato la Montali..
    L'altra indiscrezione che vi do è l'avvicendamento nell'altra opposizione con il primo dei non eletti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale altra opposizione????

      Elimina
    2. si presume devi essere uno ben inserito da sempre nel di lei schieramento

      Elimina
    3. Per me si riferisce a quella dei 5 stelle !

      Elimina
  4. Ubaldi. Ubaldi.........

    RispondiElimina
  5. Si riposi signora ex sindaco

    RispondiElimina
  6. Caro EX sindaco, si meraviglia di un ritardo nei ripascimenti? E 15 anni di ritardo dove li mettiamo?? L'acqua: l'ATTUALE sindaco ha fatto quel che doveva. La questione e' delicata, diamole il tempo (e' un avvocato come altri in giunta, sapranno muoversi, no?). Il bilancio: anche qui, meglio studiarlo x bene, credo. Insomma, dia un po' di tregua, la fortezza e' stata espugnata, se ne faccia una ragione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, mi sembra che le dichiarazioni della Ubaldi chiedano al Sindaco di fare il Sindaco, non l'avvocato! Sull'acqua pensi davvero che sia stata accorta o che abbia gestito la questione malissimo? E dai commenti penso davvero che abbia ragione l'ex sindaco. Sembra che qualcuno sia stato morso da una tarantola. La critica non è ammessa

      Elimina
    2. Annonim 10:10 ma tu cela metteresti la gestione di casa tua in mano a 3 avvocati???

      Elimina
  7. Probabilmente si fa finta di non ricordare chi ha governato per 15 anni Portorecanati, chi ha firmato gli appalti per i ripascimenti, chi ha fatto quadrare il bilancio con gli oneri di urbanizzazione privilegiando una politica di espanzione edilizia che ha inondato di cemento la città, chi ha volutamente rimandato il bilancio di previsione alla nuova amministrazione e adesso pretende che venga fatto in fretta e furia. Stai tranquilla Rosalba i cittadini non solo hanno fatto in modo che l'aria cambiasse, ma presto si accorgeranno che è cambiata davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ce ne vole de faccia tosta per buttare addosso agli altri la mancata risoluzione delle proprie inadempienze!

      Elimina
    2. Rosalba Ubaldi14 luglio 2014 20:28

      " Dal 1994 - legge Bassanini - gli amministratori non firmano nè contratti nè appalti e quindi non ho firmato alcunchè e non chiedo di firmare a nessun altro amministratore percè non sarebbe previsto per legge. Ma solo di infondere fiducia nelle istituzioni, cosa che reputo doveroso e non opzionale. MAI fatto quadrare i bilanci con gli oneri perchè gli oneri di urbanizzazione possono essere utilizzati solo per le opere pubbliche e non per far quadrare i bilanci. E per la mancanza di oneri di urbanizzazione alcune opere pubbliche previste non si sono potute fare o hanno subito ritardi negli ultimi anni in concomitanza con la crisi edilizia. La spesa corrente ha sempre quadrato alla perfezione tra entrate certe ed uscite certe, fonte di scelte ponderate. Non è stato possibile fare il bilancio 2014 prima delle elezioni perchè le indicazioni ministeriali sono giunte solo alla fine di marzo u.s. e non c'erano i tempi necessari per poter predisporre tutta la documentazione prevista prima di entrare nel periodo bianco in cui - prima delle elezioni - non è possibile deliberare. Solo per il Consuntivo 2013 da approvare entro il 30 aprile 2014, è stata prevista dal Governo la deroga tanto che in quel Consiglio non è stato presentato nessun altro atto. Ed il consuntivo si è chiuso con un utile di 500.000 €. Questo e solo questo il motivo del rinvio alla nuova amministrazione dell'incombenza del bilancio. Solo per la precisione! Ringrazio per l'ospitalità!"

      Elimina
  8. Sarei curiosa di sapere dai vari anonimi che stanno criticando il consigliere Ubaldi, quale dovrebbe essere ,secondo loro, il ruolo di un'opposizione responsabile.
    Personalmente credo che un'opposizione non dovrebbe rivestire un ruolo di mera presenza, ma di controllo attivo e di denuncia. Il sindaco ha poi facoltà (il nostro statuto prevede che lo faccia entro 30 giorni) di rispondere alle varie interrogazioni. E' tutto nella norma. Io inizierò a preoccuparmi quando l'opposizione tutta dovesse "riposarsi" troppo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la Ubaldi quando ha mai risposto alle domande fatte dai quartieri???? Questo è predicare bene e razzolare male......

      Elimina
    2. La Ubaldi è stata molto criticata per non aver risposto nei tempi adeguati alle interrogazioni dei quartieri e anche a quelle dell'allora opposizione. Un motivo in più quindi, per l'attuale amministrazione, di dimostrare di essere diversa, rispondendo nei tempi e non lamentandosi di strumentalizzazioni politiche dei problemi. Lo ha fatto, ad esempio, convocando l'ultimo consiglio comunale in orario serale, permettendo a tutti i cittadini interessati di partecipare. Intelligenza non è ripagare con la stessa moneta.

      Elimina
    3. tanti hanno bisogno di smaltire la ragia per quanto ingoiato in precedenza e siccome oggi a me domani a te c'è bisogno di un tempo per metabilizzare

      Elimina
  9. Afgano per favore fai anche tu un commento sui primi 45 giorni della nuova giunta grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicci anche che tempo fa li a kabul?

      Elimina
  10. Con l'amministrazione Ubaldi si vedevano circolare di più i vigili per il lungomare. Adesso ci sono extracomunitari che già alle 18 si piazzano stabilmente davanti alcuni balneari, con banchetti attrezzati e vi rimangono fino a sera tardi, altro che teli messi a terra. Com'è, nessuno vede più niente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con l'amministrazione Ubaldi d'estate non pioveva mai e ci si abbronzava molto di più!

      Elimina
  11. ma quanto je rode.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roditore delle 14, sembra che tu sappia dire solo questo. Immaginiamo perciò quanto avrai rosigato in 25 anni di opposizione. Ma sta tranquillo che non passerà troppo tempo prima che tu torni a rosigare, caro rosigone professionista.

      Elimina
  12. Signori voi tutti, se 1 fa opposizione vuol dire che gli rode ancora per la sconfitta o semplicemente sta facendo quello che il nuovo ruolo richiede?? Allora cosa si doveva dire della precedente opposizione che scriveva ogni 3 x 2??

    RispondiElimina
  13. Rosalba non ti lamentare! Volevi fare il Burchio e te lo faranno! Perciò basta lamentarsi....hehehehe

    RispondiElimina
  14. Quanto gli rode a chi ha vinto che non può mettere la museruola a chi parla !!!! Ahahaha

    RispondiElimina
  15. Io non tifo per nessuno. Mi piacerebbe solo essere informata ed avere elementi concreti per farmi un'opinione. Non leggere sempre "rosiconi, quanto je rode ecc" detto all'una e all'altra parte.
    Da ignorante dei vari passaggi amministrativi, la risposta della Ubaldi del 14 luglio 20.28 mi sembra precisa e puntuale, con dati oggettivi. Se poi se li è aggiustati, mi piacerebbe saperlo con delle risposte concrete a quello che lei scrive, con dei dati e dei numeri che confutano le sue affermazioni, non con "si calmi, stia tranquilla, si riposi".
    Concordo comunque con l'osservazione di Ubaldi che Zoppi - Riccetti - Fiaschetti, già nel consiglio comunale negli ultimi 5 anni, avevano pieno accesso al bilancio e agli altri atti..... SE IO MI CANDIDASSI AD AMMINISTRARE un paese mi preparerei per avere già del lavoro fatto in caso di vittoria.... mi pare ci sia molta improvvisazione nei nuovi eletti, speriamo bene!

    RispondiElimina
  16. Io invece tifo per la Ubaldi e mi roderebbe molto se non facesse opposizione a questi dilettanti allo sbaraglio che sono in carica attualmente. Il problema cara Ubaldi e' che ti dovrai stancare a scrivere perche' il clan degli avvocati te ne dara' modo perche' forse nel'esercizio della loro professione saranno anche bravi, ma nell'amministrare un paese o citta' come tu ami chiamare Porto Recanati sembra proprio di no. Forza Ubaldi mi sento di dire che tutti i tuoi elettori stanno al tuo fianco

    RispondiElimina
  17. Tutti i componenti della nuova amministrazione devono capire che più della mete dei cittadini aventi diritto al voto non li hanno votati.
    Bisogna per forza di cose avere rispetto delle rimostranze e delle varie osservazioni fatte dai rappresentanti di questi elettori e rispondere in maniera chiara ed esaustiva.....non penso sia così difficile capire questo !!!!

    RispondiElimina
  18. anonimo 15:38, che diavolo vuol dire "Rosalba non ti lamentare! Volevi fare il Burchio e te lo faranno!", vuoi forse insinuare che la Ubaldi ha da guadagnarci??!!

    RispondiElimina
  19. Che anche quelli che erano contrari al burchio lo voteranno e troveranno la scusa che non possono tornare indietro che era già tutto deciso . E che il progetto x migliorare portorecanati che era nel programma ubaldi sarà eseguito . Solo questo è il significato . Non ha nulla da guadagnarci se non la soddisfazione che non manterranno le promesse fatte ai loro elettori.

    RispondiElimina