QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

lunedì 6 febbraio 2017

I CONSIGLIERI DI CITTÀ MIA DEVOLVONO I LORO GETTONI DI PRESENZA A PROGETTI EDUCATIVO-CULTURALI

 gettoni di presenza

 

Nota di citta' mia 6 febbraio 2016

 

 

 

 

La stampa di venerdì scorso, ci ha dato precise informazioni sui gettoni di presenza maturati nell'anno 2016 dai consiglieri comunali, per ogni presenza accertata in sede di commissione e/o seduta consiliare. 

 

Le cifre sono ovviamente di modesta entità (nei casi di presenza costante ad ogni seduta, si sono maturati ca. 200€ lordi) e comunque i nostri consiglieri Giovanni Giri e Giancarla Grilli, nel pieno rispetto di quanto sostenuto e dichiarato in sede di campagna elettorale, hanno deciso di  devolvere l'intero gettone maturato nell'anno 2016, a favore della biblioteca scolastica dell'Istituto Comprensivo E. Medi, affinché venga implementato il materiale didattico.

 

Essendo l'indennità percepita da incarico istituzionale non rinunciabile (incidendo pertanto e comunque nella dichiarazione dei redditi della persona fisica), se non attraverso approvazione con delibera della Giunta Comunale, per la presa d'atto; si è così deciso per la devoluzione, allo scopo di non impegnare oltre misura il carico di lavoro amministrativo della maggioranza. 

 

Non appena sarà effettuato tale versamento, ne sarà data comunicazione ufficiale.

 

I consiglieri del gruppo “Porto Recanati Città Mia”.

 

 

 

 

4 commenti:

  1. cittadina qualunque6 febbraio 2017 13:56

    molto bene ora aspettiamo lo stesso gesto da parte di tutti gli altri consiglieri (speriamo) anche perchè tutti quanti godono gia di stipendi o pensioni ben retribuiti!

    RispondiElimina
  2. Encomiabile,anche se mi aspetterei qualche cosa di piu' in opposizione a questo modo poco democratico del governo del paese da un gruppo che ha i numeri x essere piu' incisivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I numeri? Guarda che due consiglieri quando si vota contano per due.Se la maggioranza alza 11 mani, ciao! E' matematica semplice semplice

      Elimina
    2. se ti aspetti di più da loro, significa che per gli altri hai proprio perso le speranze. E come darti torto!?

      Elimina