QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 22 luglio 2015

COMPLOTTI E CERCHI MAGICI

 


53 commenti:

  1. non è molto nobile portare come alibi la scomparsa di una persona cara,tacere sarebbe stato meglio,anche perdendo l'occasione ghiotta di una stoccata agli avversari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come portare le firme di moribondi/morti per sfiduciare la segretaria del PD?

      Elimina
    2. Il partito insegna come si accompagnano a votare i moribondi...

      Elimina
  2. Upp mostra come bon vi sia limite alla bassezza. Si attacca su qualsiasi cosa pur di gettare fango.

    Vediamo il prossimo anno quanti voti vi sobo rimasti dei vostri famosi 1500...

    State collezionando una fifuraccia dietro l'altra

    RispondiElimina
  3. Riccetti si deve vergognare e basta!

    RispondiElimina
  4. Che giornalisti asserviti..... Ci sono concatenazioni di eventi veramente palesi (e inquietanti), e si fa di tutto per far sembrare queste cose assolutamente normali e ovvie.

    E dall'altro lato c'e' chi riprende e diffonde questa propaganda subdola. E' proprio vero che Dio acceca quelli che vuole perdere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu parli di giornalismo asservito. Molto probabilmente vorresti che il giornalismo, non asservito, si dedichi a scoperchiare la figura del nuovo Segretario Comunale Francesco Massi. Che come sappiamo tutti ha avuto un coinvolgimento nella "rimborsopoli" dell'ex consiglio regionale. Massi é stato scelto da un politico? No, é stato scelto da un commissario prefettizio. La domanda da porsi allora é: perché abbiamo un commissario prefettizio? E la risposta é semplice. Lo abbiamo perché la democrazia e la politica hanno fallito. Si sono rivelate imperfette. Ecco allora che dobbiamo esaminare le cause che hanno portato al fallimento della politica, al defenestramwnto di una giunta e all'insediamento di un Commissario Prefettizio che si é scelto il Segretario Comunale che più gli aggrada. Una certa intellighenzia di sinistra (di cui, a quanto riferisce il Corriere Adriatico, fa parte anche la Dottoressa Gloria Mazza), sostiene che la giunta sia caduta per mano dei "poteri forti" e di quel "cerchio magico" che non amava la Montali e i suoi fedelissimi di UPP. Soprattutto per certe decisioni prese. Ovvero per la madre di tutte le decisioni: il BURCHIO. Come sapete, questa teoria, mi trova in completo disaccordo. Il Burchio, paradossalmente, ha rappresentato il punto più alto (di coesione e consensi) della ex maggioranza. Non a caso la votazione in consiglio comunale finì 10 a 4. I problemi veri, quelli che nulla hanno a che fare con i cerchi magici e i poteri forti, sono sorti nei mesi successivi. E sono frutto di una accozzaglia definita con l'acronimo di NPP, che al suo interno vedeva intenti diversi, a volte diametralmente opposti. Il problema dunque é rappresentato da una ( ex ) coalizione che non solo era in disaccordo su molte cose. Ma, in sede pre elettorale, non aveva nemmeno discusso, nel suo interno, alcuni punti qualificanti del programma. Come una eventuale organizzazione degli uffici. I 3 di UPP provenienti dalla precedente consiliatura, avevano avuto già modo di osservare che qualcosa non andava? Perché non lo hanno rappresentato ai loro alleati? Perché si é andati al voto con un solo intento : vincere. Che tanto governare é un optional....
      E perché per i cinque mesi successivi al Burchio Sabrina Montali prima era al fianco dei Canaletti, Dezi, Fiaschetti e Agostinacchio e poi, li ha apostrofati da una finestra del comune il giorno delle dimissioni?
      Queste sono le domande che dovrebbero farsi gli appartenenti alla intellighenzia di sinistra. Che invece amano generalizzare e rifugiarsi dietro i cerchi magici e i poteri forti.
      Non capendo che se non risolvono i oroblemi di cui sopra, presentandosi con una squadra veramente coesa, é molto meglio che si dedichino ad una costruttiva opposizione. Fans dell'intellighenzia compresi.

      Elimina
    2. Nel ragionamento manca la responsabilità del pd,che ha proposto la Montali e poi l ha scaricata quando sul burchio ed altri temi non riusciva ad addomesticare. Il pd è il partito più grande e non ha avuto colpe?

      Elimina
    3. Ho parlato di NPP. E fino a prova contraria il PD c'era dentro dalla testa ai piedi......!!!

      Elimina
    4. Finita l'accozzaglia ,sono d'accordo,credo che chiamare il pd a prendersi le sue responsabilità oppure rigettarle, come sta facendo,sia più indicato per una lettura chiara ed esauriente.

      Elimina
    5. Il pd ha la colpa di aver messo un candidato sindaco inadeguato ed aver fatto accordi con persone altrettanto inadeguate.

      Ha il merito di aver eliminato tale sbaglio.

      È abbastanza chiaro ed esauriente?

      Elimina
    6. Il Pd era contro il No al Burchio per cautela verso le casse del Comune e quelle personali dei consiglieri. Ma 2 voti per il No li avrebbe scambiati con la Farmacia e una "municipale subito a Senigagliesi". Insomma il Pd paga gli avvocatoni per farsi consigliare cautela, predica la cautela a tutta la città e contemporaneamente si vende 2 voti "incauti" per 3 poltrone. Voglio dire, come non lodare l'astuzia politica?

      Elimina
    7. ..e verranno a chiederci il voto perché. ..?
      Perché con la lupa di mare non ci saranno sorprese?
      Cambiate nome in "partito democristiano" e allora tutto torna!

      Elimina
    8. Al piddino:dopo una cappella del genere state ancora lì e vi preparate a chiederci la fiducia ...ancora?le dimissioni non sapete cosa siano?chi fa questi sbagli deve avere ancora chanche? Senza vergogna!

      Elimina
    9. Dimissioni certo che sappiamo cosa sono infatti i consiglieri si sono dimessi dal comune.

      Mandando a casa quello stuolo di incapaci

      Elimina
    10. Per la vergogna dovreste dimettersi dal genere umano!

      Elimina
    11. Giusto 9:29 tu del genere umano non ne hai fatto mai parte , sei rimasto allo step precedente dell'evoluzione

      Elimina
  5. Il cerchio magico invece è UPP, Reboli e la Mazza con quel furbetto di Semplici dello specchio. Dopo aver fatto l'ennesima figuraccia su FB ma perché non vi state zitti e vi ritirate cari ricettiani ?

    RispondiElimina
  6. SINDROME PARANOICA OSSESSIVA NO?
    OCCHIO ALLA DEPRESSIONE POI!

    RispondiElimina
  7. Parliamo di Cerchio Magico a Upp chi gli riferisce i movimenti del neo segretario dal comune ? Chi è che gli fa una mano ? Si narra di email che partono da un pezzo per informare passo passo Riccetti & co. Su quello he accade e questo non è cerchio magico ? E basta !

    RispondiElimina
  8. Un messo comunale che avvisa riccetti su tutto quello che succede poi si parla di cerchio magico .......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cos'è il cerchio magico ? Un nuovo gioco per bambini? Anche la volpe diceva che l'uva era acerba...ma era perché non ci arrivava ! Non hanno proprio nessun argomento, che vergogna. Ci facciamo conoscere da tutti

      Elimina
    2. Ma questo Messo Comunale non la finisce di comportarsi in modo a dir poco vergognoso ?
      Dovrebbe vergognarsi ancora di più chi presta orecchi a queste subdole spiate.
      I Sindacati dovrebbero intervenire… ..è vergognoso !

      Elimina
    3. Scusate, giusto per sapere, quanti messi comunali ci sono?

      Elimina
    4. Ma chi è questo messo.??? Questa e' una cosa gravissima!!!!

      Elimina
  9. Cerchio magico sì, cerchio magico no! Complotto, poteri forti, ecc.ecc.
    Questa bagarre infinita, ha avuto ed ha (con l'acca), il solo risultato di aver gettato il nostro Paese in un limbo istituzionale senza precedenti, almeno a memoria mia.
    Strade piene di immondizia, turisti pochi e disorientati, quartieri confusi, cittadini sgomenti. Acqua balneabile a giorni alterni, schiamazzi notturni di poveri imbecilli, ecc.ecc.
    Volenti o nolenti è così.
    Provate a chiamare i carabineri di notte. Risponde Civitanova! Contiamo quanto il due di coppe quando comanda bastoni!
    Il lungomare come sempre invaso dai venditori abusivi e vigili cosa fanno? Fermano qualche mamma che in bicicletta porta il bebè a prendere un po' d'aria sul seggiolino.
    Il Kursaal cade a pezzi, le aiuole sono rinsecchite, i contenitori dell'umido di qualche ristorante sono pietosi e per il lungomare " puzza che 'mpesta".
    In tutto questo hanno ancora coraggio di parlare di complotti.
    Irresponsabili fino alla fine e anche oltre.

    RispondiElimina
  10. Consigliamo a Riccetti & C. un buon periodo di ferie in una località amena a sua immagine e somiglianza tipo Imola, che ha ispirato il suo primo programma elettorale.
    Riccetti & C. curatevi che è meglio.
    Se il cervello era collegato, cosa nobile ed umana era fare le condoglianze, ma queste potevano essere nella loro testa un quadrato magico . aspettiamo il pentagono.

    RispondiElimina
  11. Argano, visto che per qualcuno è scandaloso che un segretario comunale saluti in sede istituzionale un ex Senatore della Repubblica, residente a Porto Recanati (il quale tra l'altro si sa non essere più tanto vicino agli ambienti della politica, preferendo maggiormente spirituali frequentazioni), perché non ti procuri delle foto che domenica sera sono girate per qualche minuto in fb, le quali rappresentano conviviali privati extra urbani per salutare in gran segreto l'ultimo cavallo di razza dell'era NPP? Dai procuratele, facci divertire... Due tre telefonatine e le avrai. Dopo... mi raccomando: "A caval 'donato', non si guarda in bocca!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perché per una cena con la Donato si deve andare fuori porta? Paura che qualcuno faccia tana!??! Una di noi, Donato una di noi, una di noi, Donato una di noi!!! Alla faccia dell'imparzialità

      Elimina
    2. Si una di voi upp e cone voi ce la siamo sciaquata dai co...

      Elimina
    3. donato ha chiuso casa al porto da diversi giorni, ha una sua casa di proprietà a senigallia ed è impicciata a chiudere pure quella - era nelle marche da tipo 25 anni - quindi mi pare cortese andare a trovarla. che sia stata parziale è una calunnia che non merita commenti ma solo querele, quindi dicendo quello che dite fate bene a nascondervi dietro anonimato.

      Elimina
    4. La differenza era che Montali e Riccetti erano stati eletti e quindi assolutamente legittimati a rappresentare una parte politica. Il commissario invece, non essendo stato eletto da nessuno, dovrebbe essere attentissimo a non schierarsi verso una o l'altra parte politica, e invece sembra muoversi senza minimamente preoccuparsi di apparire come uomo di parte, a partire da coloro con cui va a cena per finire con chi sceglie com suo braccio destro.

      Per capire bene le cose a volte conviene girarle al contrario: chi trova tutto questo normalissimo, sarebbe ancora della stessa opinione se il commissario fosse andato a cena con Riccetti e Montali e dopo due giorni avesse nominato come segretario un amicone dei due?

      Elimina
    5. 21.47 sei molto filosofo ma purtroppo questi atteggiamenti negli ultimi tempi li abbiamo riscontrati solo da una parte politica e comunque in percentuale vince sempre quella parte politica a cui appartieni!

      Elimina
  12. Pero' i vari Berti & co. tutti amici della Donato che venivano in comune quello non facevano parte del cerchio magico? UPP & co. prendete i famosi "scatoloni di reboli" traslocate in un altro paese, perchè per voi è l'Ultima Per Presentarvi non vi voterà nessuno......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mica basta sai... Anche se vivono in altri paesi continuano a ronzare al porto

      Elimina
  13. A colui che ha ingenerato la polemica scrivendo l'articolo dico una cosa sola:
    RASSEGNATE CHE SEI ANDATO A CASA, E PORTO RECANATI TI HA PRESO A CALCI IN C..O

    RispondiElimina
  14. Purtroppo sta gente accozzagliata a sx (estrema o meno) non ha per nulla un senso pratico e una confidenza con la realtà che la circonda, anche perché sono tutti statali (più o meno parassiti) e che non vivono i veri problemi quotidiani di chi non sa se il prossimo mese prenderà lo stipendio in quanto l'andamento economico naviga a vista (con nebbia forte). E' facile fantasticare ed è tipico per certa gente "mancina" pensare male e buttar merda senza alcuna prova o argomentazione, solo perché ce l'hanno dentro e siccome "chi mal pensa mal fa, o viceversa".... che vi volevate aspettare da tanta miseria...altro che Intelligentia!!

    RispondiElimina
  15. Da tutti questi commenti emerge un dato: Porto Recanati è in fiamme (ovviamente metaforiche). Spero solo che a maggio prossimo ci sia una persona di buona volontà che al di fuori delle sigle e dei simboli di partito possa riappacificare gli animi

    RispondiElimina
  16. Falaschini Quirino22 luglio 2015 19:18

    Un metodo , un comportameto che sembra un ibrido tra la polizia sovietica ( cimici, infiltrati , complotti ecc ecc) e il classico pettegolezzo tra vecchie comari (" sai con chi e' andato a cena quello" oppure" se mesi a discore cusci da'anti a tutti"..... Senza ' ergogna! Aehhh!).

    RispondiElimina
  17. Però Paccamiccio che tutti i giorni è in Comune nessuno parla ? Adesso con chi parla che la Donato non c'è più? Nessuno dice che anche se è caduta la giunta finché c'era ancora qualcuno a Palazzo Volpini , Upp andava tutti i giorni anche oltre le due ore ? Questo è lecito invece un ex senatore che va in comune per un documento personale e saluta un suo vecchio amico non lo è ed invece fare la Stradella dopo che sei caduto e continui ad andare in comune no? Siamo alle solite UPP i bravi i perfetti i migliori e il resto del mondo i cattivi.....un vostro ex elettore (Upp) che ha capito dopo essersi documentato approfonditamente che era meglio non mettere una croce è un nome su quella scheda il 25 maggio 2014 ! Sono delusa perché sto scoprendo che cari UPP avete governato il paese con il livore umano, con le ripicche e soprattutto senza fare niente , controllando e sparlando dei vostri amici di coalizione e cercando di smontare tutto quello che di buono al Porto esisteva , perché voi o i vostri amici ( Specchio, Banda , Amici delle Moto, età) non venivano accontentati.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Upp non lo sai che è il simposio dell'ipocrisia.

      Paccamiccio forse gli tocca anda a fatiga...

      Elimina
    2. Un brango de EX che je pare de fa ancora i assessori!!! Basta guarda' su feisbuc cusa scriene! Ahoooo.... Ete finituuu! Nun l'ete ncora capitu???

      Elimina
    3. E la Zoppi che fine ha fatto?

      Elimina
    4. Perchè ha fatto qualcosa nell'ultimo anno?

      Elimina
  18. Io credo che per governare onestamente occorrano tre virtù...disprezzo del potere, distacco dalle ricchezze e capacità di commuoversi. Chi conosce Dio riceve dalla sua parola un potere infinitamente superiore ad ogni altro potere terreno e non si lascia sedurre dai richiami delle sirene di questo mondo. Chi conosce il Vangelo sa che il denaro è il suo più acerrimo nemico, conduce una vita scarna avendo orrore del superfluo con la piena coscienza che dovrà rispondere di ogni centesimo sciupato. Chi conosce il dolore è capace di commuoversi fino alle viscere e recepire le grida silenziose degli sguardi oppressi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione come si dice in politica il metodo più sicuro per arricchirsi è fare gli interessi dei poveri

      Elimina
    2. In Vaticano ce l' hanno il distacco dalle ricchezze? Il Vangelo lo dovrebbero conoscere.

      Elimina
    3. il Vaticano oggi rappresenta il diavolo...i veri credenti hanno come riferimento solo la parola di Dio...

      Elimina
  19. Ebbene si miei cari adepti di UPP, avete scoperto che il nuovo segretario ha un cerchio .
    Infatti prossimamente vuole aprire un associazione di Hula Hop a Portorecanati.

    RispondiElimina
  20. Andate al Circo e presentate il numero il Cerchio Magico !

    RispondiElimina
  21. Cosa facevano stamattina la Montali e Riccetti in comune ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complotto? Magari avevano la carta di identità scaduta......

      Elimina
    2. Per me glie se erane feniti i sacchetti della monnezza.... ahahahahah!

      Elimina