QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

lunedì 31 marzo 2014

3 LISTE

Andremo alle urne con tre liste. Ubaldi - Montali - Poeta. Sempre che tutte e tre le liste riescano a trovare 16 nominativi da candidare nel contestuale rispetto dei "generi" che la legge impone. A proposito, vi ricordiamo che si potrà optare per la doppia preferenza (uno per genere). E questo comporterà ovviamente che le donne in lista avranno ottime possibilità di essere elette. Lo avevamo già spiegato con questo post, che, non ci crederete, ma a livello nazionale e non locale é stato letto circa 3 mila volte. (Non sapevamo di aver scritto una sorta di guida alle amministrative..... Ma se su google scrivete "elezioni amministrative le nuove norme" vedrete che in cima a rutti vi comparirà il nostro post)

Che nascano altre formazioni con altri candidati a sindaco, noi non ci crediamo. Oggi, lo avrete capito, siamo estremamente scarni e sintetici. I pronostici non li sbaglia mai chi non li fa. Noi azzardiamo questa previsione....

 

 

28 commenti:

  1. Caliamo il sipario,basta farsi scudo con l'antipolitica,quelli che ancora non si sono accasati è perché cercano il miglior offerente!

    RispondiElimina
  2. se c'è una corsa a tre,i 5stelle prenderanno un sacco di voti dai giovani e da chi ha repulsione verso i partiti anche se si travestono da liste civiche;prenderanno voti dall'elettorato di sinistra che non voterà il Pd democristiano,prenderanno voti da chi avversa lo scempio del Burchio,prenderanno voti da chi gravita attorno al turismo balneare massacrato dalle promesse vane dei politici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma il risultato sarà che non combineranno nulla tanto non hanno possibilità di voncere visto che non li conosce nessuno i loro candidati.

      Nel paese i nomi contano

      Elimina
    2. Ano 8.22,concentrato di populismo banale.
      Leggi i programmi poi comincia a giocare al lotto!

      Elimina
  3. la grossa fetta degli indecisi vota per protesta contro i partiti oppure non vota

    RispondiElimina
  4. Sinceramente non credo quanto detto sul commento sopra. Piu' semplicemente vedo difficile accasarsi con i soggetti menzionati. Allo stesso tempo se non usciranno alternative, non ci si potra' poi piangere addosso se a governarci ci sarà ancora chi ha fatto solo del male al nostro paese.

    RispondiElimina
  5. Manca quella di FI. Se ci sarà anche quella sarà una bella lotta all'ultimo voto, se invece FI si ricompatta con l'attuale sindaco creando la stessa coalizione di 5 anni fa non c'è trippa per gatti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certo che F.I. è e sarà coerente con il percorso degli ultimi cinque anni. Spero in un centrodestra compatto che si ripresenti con la stessa coalizione. Occhio a chi "millanta" di parlare per conto di questo o di quel partito. Eventuali dissidenti possono democraticamente, a titolo personale, creare ogni sorta di lista; ma mettersi in gioco solo per far perdere qualcuno è un modo di far politica di livello infimo.

      Elimina
    2. Se F.I. non correrà con la lista di 5 anni fa non sarà considerato "NON COERENTE" ma semplicemente intelligente. Il sindaco uscente è di centro-sinistra e F.I. dovrebbe unirsi a lei? Questa è coerenza? Non capisco come si possa scrivere quanto sopra.

      Elimina
  6. o si volta pagina con coraggio una volta per tutte o sarà semplicemente il suicidio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siccome il libro di Porto Recanati è fatto di sole due pagine, dato che quella dei pentastellati è tutta da scrivere, cari anonimi che vi pascete di cambiamento, voltare pagina significa cadere in braccio a quella sinistra che per decenni ha gettato Porto Recanati nell'immobilismo, anzi, nell'arretratezza. Quando si vuol parlar male di questa amministrazione lo si fa parlando in forma generica e oltretutto falsa perché qualcuno dovrebbe dirci che cosa esattamente ha fatto di male. La verità è che ha fatto un sacco di cose buone, ma se qualcuno dimostrerà il contrario sarò pronto a seguire le sue indicazioni di voto. Ma non mi si venga a parlare di cementificazione perché sappiamo che questa amministrazione è quella che ha cementificato di gran lunga meno delle altre. Ma poi, costruire case è così malvagio come certi qualunquisti orchestrati da subdoli demagoghi vogliono far credere? Le civiltà avanzate hanno sempre costruito case e anche il Terzo Mondo farà la stessa cosa se vorrà entrare stabilmente nella civiltà progredita. I nostri demagoghi pseudo ambientalisti vorrebbero invece che tutto restasse allo stato brado in modo che si possa andare a fare safari fotografici in luoghi in cui la gente gira ancora con l'anello al naso. Questo genere di ambientalisti si sa che sono tutti ricconi.

      Elimina
    2. Che ne dici di aver dato l'illuminazione pubblica per 30 anni o forse più in mano a un privato? Che ne dici che per i giovani non è stata fatta mai una iniziativa o qualche struttura?Corsi? Biblioteca allo sfascio? Pineta in mano a mignotte e tossici? Giardini Europa in mano ai spacciatori la sera? Nessun controllo per le residenze? Nessun collegamento con scossicci e turisti nei camping? Non parlare del bus che porta i vu cumpra a Lavorare ti prego. Nessun tipo di colloquio con i cittadini,nessuna partecipazione dei quartieri,la morte di quest'ultimi, piazza delle erbe uno schifo totale, cura del verde inesistente, cura del territorio assente o non pervenuta,alberi tagliati senza motivo in viale della Repubblica, Scossicci abbandonata per 9 mesi. Vuoi altro? Eccoti servito: verde , pulizia delle strade zona via roma,via ancona e zona scuola Rodari, nessun tipo di cura delle piste ciclabili esistenti, niente wifi,armi ai vigili per una spesa sopra i 15000 totalmente inutile,ancora? Programmazione estiva ridicola sotto tutti i punti di vista,niente per i giovani che sono costretti a prendere le macchine e andare nei paesi vicini, trasformazione di tutto ciò che era turistico ricettivo in residenziale, niente manifestazioni culturali. Con questo punto stenderei un velo pietoso sulla cultura e su chi la gestisce come assessorato.se vuoi continuo

      Elimina
    3. La civiltà si misura dal cemento? Il terzo mondo deve costruire per entrare nella civiltà progredita? Ma in quale film dell'orrore hai comprato il cervello?

      Elimina
    4. Dimenticavo: il porto e la prima pietra ancora in alto mare, spiagge inesistenti in zona scossicci e lido delle nazioni, permessi a servire i cibi in spiaggia quando per legge non si possono portare bottiglie, vetri di ogni genere e ceramiche in spiaggia. Per parità di trattamento si chiede al baril di dare solo bicchieri di carta. Bagni pubblici...neanche in fotografia. Ti serve altro? Mercato abusivo vu cumpra per il lungomare,corso e il giovedì per il mercato, biciclette sopra i marciapiedi, sosta a come me pare e molto altro ancora.

      Elimina
    5. Te l'ho detto, amico scavezzacollo delle 16.52, tu sei uno che vorrebbe mantenere i non bianche nelle capanne di paglia e con l'anello al naso in modo da consentire i safari fotografici.

      Elimina
    6. Soprattutto l'amministrazione è da lodare per le politiche giovanili

      Sono riusciti a farli andare via tutti... ora hanno il perfetto paese per vecchi.

      Elimina
  7. Se l'alternativa sono i minestroni dell'ultimo minuto o altri 5 anni dei soliti...5 stelle tutta la vita

    RispondiElimina
  8. Ma si andiamo di 5Stelle così commissarieranno il comune dopo 15 giorni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione "uomo pirla" l'unica che sa leggere un bilancio è la Ubaldi, ma che vogliono questi, come osano paragonarsi a certi statisti.

      Elimina
    2. Visto che il primo partito e' quello degli astenuti,il commissario prefettizio ci vorrebbe subito

      Elimina
  9. Amico delle 15.30, devi dirci che cosa non va a Porto Recanati rispetto al passato non rispetto alle tue fantasie. Lo so pure io che molte cose non funzionano, ma succede così dappertutto perché i cittadini sono sozzi, i soldi non bastano e si deve intervenire secondo priorità. E se vai ai tempi dei governanti che piacerebbero a te non funzionava niente. Ci metti troppa verve nel tuo tuo intervento, il che mi fa pensare che non potresti fare il testimone o il giudice popolare in un tribunale. E infatti dici che la Ubaldi ha dato l'illuminazione pubblica in mano a un privato, come se questi ti rubasse le lampadine. Ma non dici che finalmente abbiamo un nuovo impianto di illuminazione per tutta la città. E il privato, che non è il padrone della luce ma soltanto il manutentore degli impianti, ti farà risparmiare anche qualche soldo, rispetto al passato, e ti ridarà la luce poco dopo che sarà andata via, se succederà. Per il resto leggo soltanto tue opinioni. Ma tu, sei forse un netturbino per conoscere dettagliatamente così tanti luoghi di Porto Recanati? In un regime fascista o comunista un fatto del genere ti avrebbe procurato un sacco di sospetti e di grattacapi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La luce ? Non so se potevano mettere lampioni più brutti.... sono un cazzotto in un occhio

      Elimina
    2. Giusto, ano 8.10, ma non sono costati niente e in confronto a quelli che c'erano sono una sciccheria.

      Elimina
    3. Ma la luce complessiva ,nonostante siano stati aumentati i lampioni,e'insufficiente

      Elimina
  10. perchè bisogna essere un netturbino per vedere i particolari ? lo scempio di strade ,spiagge,piste ciclabili , alberi maltrattati ( quei pochi rimasti ) zone verdi striminzite malcurate . niente spazi per i giovani ecc...è sotto gli occhi di tutti!

    RispondiElimina
  11. Non sei molto originale, caro ano 9.44, dici cose che si sentono dire in ogni parte del mondo da parte di chi non ha occhi per vedere né orecchie per sentire. Sai quelli che si mettono il monocolo all'occhio e la trombetta all'orecchio? Quelli, intendo. Vivo nella tua stessa città e tutto il disastro che tu descrivi, in parte a ragione, non lo vedo proprio. La tua, non sarà semplicemente una questione politica?

    RispondiElimina
  12. quello di sopra2 aprile 2014 08:37

    certo che è una questione politica ,perchè fare politica vuol dire impegnarsi per il bene della polis e mi pare che al porto non stiamo tanto bene per i motivi semplici semplici che ho brevemente accennato

    RispondiElimina