QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

giovedì 20 febbraio 2014

NUNTEREGGAE PIU'

Oggi, il blog, si prende una giornata di meditazione.... (Tanto, tranquilli, anche oggi, sul piano politico, non succederà un bel nulla )

Testo di: Rino Gaetano (lievemente rivisitato e implementato nella parte in grassetto)

Il numero 5 sta in panchina. S'è alzato male stamattina.Mi sia consentito dire. Il nostro è un partito serio disponibile al confronto nella misura in cui alternativo, aliena ogni compromesso.Ahi lo stress, è tutto un cess, ci sarà la ress....Mentre il popolo si gratta, a dama c'è chi fa la patta, a settemmezzo c'ho la matta, mentre vedo tanta gente che non c'ha l'acqua corrente e non c'ha niente.Ma chi me sente. Ma chi me sente.

NUNTEREGGAE PIU'

Eya alalà, pci psi, dc dc, pci psi pli pri dc dc dc

Far Upp il Pd e tutta l'UDC.

NUNTERAGGAE PIU'.........

 

18 commenti:

  1. Sono cambiate le sigle dei partiti ma il marcio resta sempre e comunque quello.

    RispondiElimina
  2. Argano, cosa te sei fumato le canne de bambù della fiumarella?

    RispondiElimina
  3. ottima scelta la canzone del mitico rino gaetano, un saluto argano

    RispondiElimina
  4. Caro anonimo, NUNTEREGGAE PIU'

    RispondiElimina
  5. sto pensando che lo stipendio di un operaio in Italia va dai 900 ai 1200 euro al mese. Non bastano nemmeno a una famiglia di una persona e mezzo. Di che cosa si sta parlando in Italia???? Una persona , per quale motivo deve lavorare, se quello che produce, non basta a condurre una vita dignitosa??
    Quale civiltà e quale progresso abbiamo raggiunto nel 22° secolo???
    Pensiamo di essere animali intelligenti con questo tipo di risultati??
    La civiltà che cosa è???
    E' plausibile constatare che una parte considerevole della popolazione mondiale non riesce a produrre abbastanza ricchezza che gli sia sufficiente per soddisfare ai propri bisogni essenziali?? Istruzione, Salute, Sopravvivenza alimentare, Rapporti sociali, Vecchiaia.
    Quali risposte stiamo dando a queste realtà.
    I partiti sono in crisi?
    Renzi fa o non fa le riforme?
    Napolitano vuole un ministro dell'economia che garantisca l'europa?
    Alfano sta al governo e Berlusconi fa finta di essere all'opposizione??
    E il PD ?? chi è Costui ?
    il leader del upp ?? La segretaria, moglie di uno dei dirigenti effettivi che non sta nel direttivo?
    Un vecchio democristiano che più vecchio non si può?
    E non nominiamo affatto LA Sinistra; povero me.
    EVVIVA " la casa del popolo" locale; luogo in cui i meno abbienti hanno ricevuto i peggiori insulti alla loro dignità.
    EVVIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE : è un comunista che lo scrive

    Saluti ai "progressisti dell'"argano"

    RispondiElimina
  6. Caro comunista anonimo delle 21.51 a prescindere dal fatto che i comunisti una volta non erano anonimi anzi dovevano essere riconosciuti nella società per il loro buon esempio (Berlinguer) ti garantisco che io in qualità di compagno della segretaria del PD sicuramente non sono comunista, ma nella sinistra ho sicuramente più meriti di te, ti potrei citare l'impegno nel comitato studentesco nel lontano 1970, trasporti gratuiti, battaglia fatta assieme alla poi deputata PCI Rossella Palmini,dove mi sono steso davanti agli autubus in partenza; presidio davanti all'università di Macerata per contrastare le scorribande degli studenti fascisti, partecipazione alla manifestazione nazionale a Torino per protestare contro il colpo di stato in Cile, poi se vuoi siccome mi conosci te ne posso raccontare altre decine di cose che ho fatto, l'importante che hai il coraggio di dichiararti. Comunque per farti allargare l'orizzonte dei pensieri, anche nella DC ci sono state persone che hanno dato la vita per la
    democrazia Aldo Moro per esempio, Vittorio Bachelet e molti altri. Caro comunista confronta il tuo
    curriiculum con il mio e poi tira le conclusioni. Per quanta riguarda la politica nazionale credo che Renzi sia rimasto l'unico che possa far uscire l'Italia dalle condizioni in cui si trova, lasciamolo lavorare e forze gli stipendi potranno tornare a soddisfare i bisogni delle persone, di ieri l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Sicuramente la priorità del nuovo governo dovrà essere la riduzione delle tasse, la lotta all'evasione, la riforma del lavoro e la rinegoziazione con l'europa del limite del 3%, cose che sicuramente se fatte con coraggio serviranno a rilanciare l'economia. A livello locale ti garantisco poi che io non avendo nessun incarico nel PD non prendo decisioni, la segretaria è perfettamente in grado di gestire la politica autonomamente, la stessa ha solamente un limite, quello del congresso e della relazione approvata all'unanimità, se vuoi te ne faccio pervenire una copia così ti redi conto di cosa significa DEMOCRAZIA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai omesso di aver fatto da autista a Che Guevara e di essere stato assunto dove sei dopo la tua laurea alla Normale di Pisa.

      Elimina
    2. Peccato che lui era l'autista di foschi...

      Elimina
    3. non è vero,forse gli somigliava ma era ernesto che guevara!

      Elimina
    4. Ecco perché si deve essere anonimi. perché se ci si manifesta finisce che piuttosto che discutere sulle idee si finisce, come fa questo sciocco delle 23.15, per prendere di mira la persona. Comunque sia, essere stato l'autista di Foschi non è disonorevole umanamente né spregevole politicamente. Ma essere stato l'autista di Guevara... c'è da darsi una pistolettata in testa: umanamente e politicamente parlando. .

      Elimina
    5. era solo per completare un curriculum vitae molto esaltante a suo dire compresa l'assunzione per meriti innegabili visto il talento politico.p.s. :vivere accanto al Che sarebbe stato esaltante,vivere accanto a Foschi un po' meno...

      Elimina
    6. Io non ho preso di mira nessuno: ho detto la verità!

      Elimina
  7. Caro anonimo delle 21.58, sembra che il tuo calendario sia avanti di un secolo, mentre le tue idee sono in arretrato di almeno due secoli, se è vero che sei un comunista. Tutti i difetti che credi di imputare a questa civiltà, i comunisti li hanno addirittura programmati scientificamente ovunque abbiano conquistato il potere. Per quel che riguarda la casa del popolo, sei sicuro che i suoi frequentatori (che non erano i meno abbienti, te lo assicuro) abbiano subito insulti? Chi ha vissuto quei tempi racconta invece che li distribuivano indistintamente a tutti quelli che erano fuori dalla casa del popolo. Ma voi comunisti siete gente che non impara niente e che non si scorda di niente, di ciò che gli fa comodo.

    RispondiElimina
  8. "...... di ieri l'abolizione del finanziamento ai partiti....." Si ma dal 2017( DUEMILADICIASSETTE).....mi sembra una presa per il c..o ma dal 2017.

    Pasquino.-

    RispondiElimina
  9. Qualsiasi opinione contro l'opposizione a Porto Recanati o i partiti che ne fanno parte viene pubblicato sistematicamente, mentre qualsiasi opinione "forte" contro l'attuale amministrazione a cominciare dal sindaco, viene sistematicamente censurata.
    Caro Argano è inutile che pubblichi il disclaimer se poi censuri come ti pare, usando due pesi e due misure. L'anonimato non c'entra nulla, lo sai bene. O il blog è aperto, fatta esclusione per gli insulti e le offese gratuite e personali (che devono essere necessariamente censurate) oppure non chiamarlo blog ma "questa è casa mia e faccio come dico io", così chiediamo il permesso e magari ringraziamo pure.
    Te lo dice uno che quello che fai tu oggi lo faceva dieci anni fa, quando non sapevi neanche cos'era un blog. Con comprensione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io dieci anni fa bloggavo. E se mi fornisci cortesemente il tuo indirizzo mail, te lo dimostro in maniera ampia. Non so cosa facevi tu, dieci anni fa. E non mi interessa moltissimo. So che ho personalmente censurato una marea (ripeto per gli scarsi di comprendonio, una marea) di commenti anche ben scritti e argomentati. Ma che contenevano una piccola parolina passibile di querela. E' facile fare gli spavaldi, come fai tu, quando la responsabilità penale è di altri. E le minacce di querela, velate o meno, ne arrivano in abbondanza. Per cui restituisco le accuse al mittente. E ti invito a rileggere i 933 post scritti fino ad ora. Ne troverai una marea contro l'operato dell'attuale amministrazione comunale. Potrai farti una cultura.
      E sinceramente, le lezioncine, vai a farle da qualche altra parte.
      Saluti.

      Elimina
    2. Dimenticavo.... i commenti censurati, non ci crederai, ma hanno riguardato molto più l'attuale opposizione che l'attuale maggioranza. A scanso di equivoci......

      Elimina