QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 23 gennaio 2013

IDV: LA DIASPORA CONTINUA...

Riceviamo e pubblichiamo da Aranka Korosi, ex membro del consiglio direttivo dell'Idv di Porto Recanati:
Buongiorno,
mi rivolgo a voi per rispondere a una pubblicazione fatta su corso Matteotti, nella bacheca IdV, dal coordinamento cittadino dell'Italia dei Valori. Per chi non avesse letto ecco la foto:

Gentili signori del coordinamento cittadino, mi fa molto piacere che finalmente anche voi vi siate accorti delle mie doti artistiche e lo abbiate fatto notare a tutti! Sapete, per ideare certe cose uno deve usare per forza il cervello e questo vuol dire che io ne possiedo uno e ne faccio anche buon uso. Infatti, usando questo strumento meraviglioso, ho notato il vostro errore: la parola "appoggierà" scritta da voi è sbagliata. Come anche la costruzione del primo periodo del comunicato è confusa e dal punto di vista della sintassi non certo impeccabile. Quanto ai vostri auguri posso farne benissimo a meno, preferisco averli da persone stimabili.
Distinti saluti
Aranka Korosi

Effettivamente, non ce ne vogliano gli amici dell'Idv, quel comunicato sopra riportato, qualche clamoroso errore di grammatica e di sintassi lo contiene davvero.
Aggiungiamo inoltre che nella bacheca dell'Idv un comunicato simile viene dedicato anche a Tommaso Stufano, anch'egli ex membro del direttivo locale, che ora ha optato per il movimento di Tabacci "Centro Democratico". L'emorragia di fuoriusciti, insomma, nell'Idv di Porto Recanati, sembra proprio non placarsi.
L'ARGANO

23 commenti:

  1. Il Coppolella non mi pare sia conosciuto come noto scienziato...
    E' venuto fuori dal nulla, vorrà mica fare la stessa carriera dei suoi compari politici romani (v. Fiorito) ignoranti ed attaccati alla poltrona?
    We need a change.

    RispondiElimina
  2. Ma vogliamo parlare dello stile? Regalate a Coppolella un corso di Word!

    RispondiElimina
  3. Beh se non altro sto bel comunicato rimane li sulla bacheca di IDV...pensate se fosse stato letto in una sede istituzionale...dopo me dici Isidori...aoh come marchigiani ce volemo proprio sputt...

    RispondiElimina
  4. Tralasciando la costruzione del periodo, francamente zoppicante, è da segnalare secondo me la poca correttezza nell'attaccare una persona da una posizione privilegiata, sapendo che la stessa non potrà difendersi nella stessa modalità. Il riferimento poi alle doti artistiche della signora nasconde un malcelato macismo vecchio stampo, secondo il quale le donne sarebbero più atte ai lavoretti di casa, che ai grandi temi della politica.
    Il comitato, secondo me, non ha fatto una bella figura. Ma questo sicuramente è un parere personale..

    RispondiElimina
  5. Tutto di bassa lega, come le modalità di "fare politica ". Che tristezza !

    RispondiElimina
  6. BRUNO COPPOLELLA23 gennaio 2013 13:45

    BRAVA ARANKA E BRAVO TOMMASO!!!!!!!!!!!!
    FAVIA E' CON LA UBALDI, VOI CHE VOLEVATE USCIRE DAL PARTITO, PRENDENDO LE DISTANZE DA ME PERCHE' ASSERIVATE CHE IO FOSSI DELLA STESSA LINEA DEL MIO EX COORDINATORE, ORA SIETE SCHIERATI CON FAVIA, GIORGI, TORRESI, ECC.......... PERSONE STIMABILI SENZA DUBBIO CHE HANNO MANTENUTO LE POLTRONE PUR DIMETTENDOSI DAL PARTITO!!!!!!!
    COMPLIMENTI PER LA VOSTRA COERENZA!!!!!
    OGGI, NON RITENGO ASSOLUTAMENTE INACCETTABILE, UNA POTENZIALE ALLEANZA POLITICA,COL PARTITO CHE RAPPRESENTA STUFANO, QUINDI, SICURAMENTE APRIRO' UN TAVOLO DI DISCUSSIONE CON I VARI ESPONENTI DEL CENTRO SINISTRA!!!!!

    RispondiElimina
  7. Sembra una lettera scritta da un bambino delle elementari...
    Questa gente dovrebbe amministrare la cosa pubblica? Per favore, statevene a casa.

    RispondiElimina
  8. Ho letto i vari comunicati nella bacheca IDV domenica mattina e mi sono molto rammaricata per la Sig.ra Korosi. Non la conosco personalmente ma dai commenti letti in questo blog mi è sembrata una persona intelligente e molto coerente. Una persona che ha sempre difeso il suo partito e il suo coordinatore; è molto squallido affiggere un comunicato del genere. Credo che le bacheche dei movimenti e dei partiti politici siano veramente molto interessanti dal punto di vista antropologico-culturale e sociologico, non certo politico. Ci si trovano comunicati inutili ed offensivi come quelli di cui sopra (rilegati in un angolo della bacheca, come se un po' di vergogna, chi li ha appesi, l'avesse provata), foto a tutto campo per una campagna politica nazionale (ma alla Destra qualcosa a livello locale interessa a parte abbattere l'Hotel House?), insulti vari verso gli avversari politici e così via. Ma qualcuno vuole parlare dei programmi futuri per Portorecanati?

    RispondiElimina
  9. BRUNO COPPOLELLA23 gennaio 2013 16:15

    Emanuela scusami e gli attacchi sul giornale erano permessi? ho capito una cosa, che difendersi e dire la verita', in questo paese non sempre viene apprezzato!!!!!!! PURTROPPO NE PRENDO ATTO, e ne faccio tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so di "quali attacchi sul giornale" parli perche' sinceramente non leggo molto le cronache locali, non per snobismo ma perche', se voglio dedicarmi alle storielle, mi vedo Zelig.L'unico articolo che ho letto era quello del Sig. Stufano. Non entro nel merito del vero o falso ma continuo a pensare che i comunicati appesi nella bacheca sono squallidi ed inopportuni. Lei si e' accorto della "vena artistica" della Sig.ra Korosi solo quando ha deciso di uscire dall'Idv? Non poteva chiarire personalmente le divergenze senza metterle in piazza? Odio questo modo di agire, che non e' solo dell'IDV naturalmente:ripicche infantili,battibecchi, accuse...Ma non lo capite che queste cose rappresentano una goccia d'acqua nell'oceano di problemi che stiamo vivendo in questo benedetto paese?

      Elimina
    2. Concordo in pieno, la gente ha problemi ad arrivare alla meta' del mese, tanti hanno perso o stanno per perdere il posto di lavoro e cosa piu' grave non hanno diritto agli ammortizzatori sociali, non si riescono a pagare le bollette, aumentate sensibilmente, ci mettiamo l'IMU e tra qualche mese anche la TARSU che si chiamera' TARES, per ciliegina sulla torta , ma vogliamo dedicare il nostro prezioso tempo a questo infelice teatrino!

      Elimina
  10. Poco tempo fa' mi ero messo da parte dal direttivo vedendo solo attacchi e nessuna attivita' politica da parte degli ex colleghi di partito. Dalle varie riunioni con il direttivo regionale era emerso che bisognava seguire la linea politica imposta, ossia chi non era d'accordo ad un'alleanza con il Sindaco, poteva andarsene. Abbiamo preso le distanze da queste affermazioni, in quanto io mi sentivo e mi sento di Centro Sinistra, tanto che facciamo capo a UPP.
    Qualcuno ha fatto il solito articoletto di dissenso, tanto che ci siamo dedicati per mesi a studiarci l'uno con l'altro e a non curarci della politica e dei veri problemi quotidiani che meritano la dovuta attenzione.
    Dal momento che alcuni ex colleghi di cui mi rifiuto di porgere alcun minimo augurio o complimento, hanno deciso di abbracciare la politica imposta dall'alto e tanto criticata a "casa nostra" e il "non voler ascoltare la base del partito" ( parole che spero ricorderanno) ho pensato come siano incoerenti e con scarsa memoria.
    Ho tanto apprezzato il dissenso dei Leghisti che per protesta hanno riconsegnato la tessera, bastava prenderlo come modello, senza infangarci , pugnalarci alle spalle per poi fare una scelta dettata dalle opportunita' e dalle "rassicurazioni".
    Quella sera di poche settimane fa' , ho ricevuto anch'io, come i miei ex colleghi, una telefonata che mi si chiedeva supporto al Centro Democratico, ma neanche ho risposto, visto che la mia coscienza me lo vieta.
    Effettivamente la diaspora a colpi di comunicati in bacheca e sui giornali (manca solo il TG Regionale) si poteva evitare, ma senza di questa non verrebbero a galla alcuni passaggi.
    Esiste un detto che recita: chi si loda si sbroda!
    E' ora che si inizi a fare una seria politica, mi rivolgo anche al Coordinatore Cittadino, i problemi sono tantissimi e queste sterili critiche non giovano a nessuno, anzi danno delle visibilita' inopportune!
    All'alleanza di Centro Sinistra chiedo: com'e' possibile che si sieda al proprio tavolo un emissario della politica che non riconosce in Riccetti il candidato Sindaco? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gennaro, pensavo che tu fossi una persona che prima di bere ogni parola detta dal suo coordinatore, avesse la correttezza di verificare chiedendo conferma alla persona interessata. L'unico che abbia dichiarato pubblicamente il suo passaggio al Centro Democratico è stato Tommaso, su di me non si era detta nemmeno una parola, quindi non capisco di che opportunità e rassicurazioni parli. Quanto alla pubblicazione sulla bacheca, cito le tue parole: AHAHAHAHAHHHH ANCORA RIDO PER QUELLO CHE HO LETTO IN BACHECA!!!! AAAAAHHHHHHHHH
      Complimenti veramente! Io, se avessi visto una pubblicazione del genere che attaccava in questo modo vergognoso la tua persona, non mi sarei messa a ridere ma avrei chiesto al coordinatore di toglierla immediatamente. Te lo dico giusto per farti capire cos'è per me la coerenza ed il rispetto.

      Elimina
    2. Carissima Aranka, non mi bevo assolutamente niente dal Coppolella, tanto che lo critico per il fatto di cadere in questi giochetti e quando rido, perche' ancora adesso facciamo ridere, e' solo per prenderla come va presa, una pagliacciata, evidentemente il Coordinatore sente l'aria carnevalesca.
      Ho assistito alla visione di persone che si son fatti delle grasse risate nel vedere la Nostra bacheca e delle foto ritoccate al photoshop in altre!
      Di opportunita' e rassicurazioni ne avete parlato Domenica 13 Gennaio (sono preciso ora?) con le persone citate.
      Infatti alla mia interrogazione finale, parlo di "emissario", non di un gruppo, giustamente sei libera di fare le tue dichiarazioni di appartenenza che onestamente non mi interessano. COMPLIMENTI, non li accetto, caso mai te li rigiro!
      Il Coppolella, che si prende la responsabilita' delle sue azioni, mi riferiva di una tua frase nei suoi confronti su facebook che cita il Marchese Del Grillo (grande Alberto Sordi) anche in quel caso l'ho vista come se fosse uno scherzo, ma non ritieni che la frase "IO SO' IO E VOI NON SIETE UN .........." non possa essere offensiva e mancante di un minimo rispetto?
      Personalmente non mi devi far capire niente, ma continuo a non vedere COERENZA !

      Elimina
  11. Effettivamente qualcosa manca in questa situazione kafkiana e mi spiego:
    Se FAVIA appoggia UBALDI
    Se KOROSI anche su queste pagine si è detta CONTRO la UBALDI
    Ergo KOROSI è CONTRO FAVIA
    Ed invece NO la KOROSI va con FAVIA.
    Allora delle due l'una: o FAVIA NON appoggia più UBALDI o la KOROSI è incorsa in un momento di ......ripensamento.Che può essere legittimo ma mostra quanto queste persone siano meschinamente attaccate a fragmenti di potere!

    RispondiElimina
  12. Vedi Bruno, stai continuando fare la tua "FANTA" politica e diffondi cose FALSE.
    PRIMO: non c'era nessun attacco sui giornali, si parla di una semplicissima rettifica in quanto ti sei permesso di fare un comunicato stampa parlando anche nel mio nome, senza che io ne fossi a conoscenza! Ho semplicemente dichiarato che prendo le distanze da ciò che hai detto. Punto!
    SECONDO: Visto che tu INVENTI certi fatti, ti chiarisco le idee: ARANKA SI E' DIMESSA DALL'IDV E NON FA PARTE DI NESSUN PARTITO POLITICO. NON VA NE A DESTRA NE A SINISTRA. E' CHIARO?
    Invece di fare qualcosa per gli altri, proporre delle idee per migliorare le cose che non vanno, tu riesci solo a parlare di Aranka, di Stufano, di Favia, di Torresi....è basta! Prova a pensare a qualcos'altro e cerca di mettere l'anima in pace. Io farò i cavoli miei -che tra l'altro non ti devono minimamente interessare!- e spero che d'ora in poi, tu farai altrettanto! Buona vita!

    RispondiElimina
  13. Ma cos'è diventata una chat? Vi consiglio di risolvere questi "enormi" problemi davanti a dei bicchieri di vino, magari ci scappa qualche sana risata, con la consapevolezza che come partito contate come il 2 di bastoni quando domanda coppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  14. Anonimo/a si dibatte dell'argomento IDV, sei enormemente inappropriato, nessuno ti chiede consigli, sei entrato tu in questa pagina.
    Non bevo e non gioco a carte, pero' le risate scappano spesso!
    Ma tante e poi tante spero di farne prossimamente.
    Se ti va di scrivere cose utili al dibattito, fallo, oppure continua a leggere Topolino, guardare Kazzenger in tv che sono molto divertenti!
    Sarei curioso di conoscere il tuo di partito.
    Il bunga bunga ? Ahahah

    RispondiElimina
  15. Ancora stiamo a chiedere a che partito apparteniamo? VER GO GNA.
    Sveglia gente, quello che è successo con MPS è emblematico. La politica va messa da parte, servono partecipazione dei cittadini, giovani ed idee per tornare a galla.
    Sicuro non voterò nessun attaccato alla poltrona finto puritano che per attrarre consensi non mette in lista gli incandidabili...belle facce da c...per me sono tutti incandidabili dopo 30 anni di politica fatta senza guardare oltre il proprio naso.
    Tra tutti Il Movimento 5 stelle merita qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo in tutto a parte il fatto che sei VER GO GNO SA MEN TE trincerato/a dietro un ANONIMATO.
      Il Movimento 5 Stelle stramerita ed ho condiviso il motto "devono andare a casa tutti".
      Evviva il nuovo, una legislatura e' troppo, altro che 30 anni!
      Bene e bravo a chi ci mette la FACCIA, hai capito?

      Elimina
  16. Giorgio Porreca27 gennaio 2013 18:20

    La discussione non mi sembra molto interessante. Del resto si direbbe " questo è quello cheb passa il convento". Le persone intelligenti a mio modesto parere sono quelle che usano "le proprie doti" per fare il bene del paese. Che intendono la politica come servizio. Lo so che di questi tempi fare questi discorsi è assai difficile, ma dobbiamo provarci. Cerchiamo, come centro sinistra, a mettere in campo qualche cosa di nuovo, pulito e intelligente. Il confronto, il dibattito, si fa sulle idee, sui programmi, sulle cose da fare. e non è vero che a Porto Recanati nessuno porti avanti certi discorsi. se qualche volta si avesse l'accortezza di partecipare, di curiosare, di ascoltare, sarebbe tutta un altra cosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...........ma anche no, e ti spiego!
      Da un mese a questa parte vengono divulgate notizie false, del tipo: i.d.v. si e' sciolto sparendo completamente.
      Tutti i componenti sono passati nel partito di Donadi.
      I.d.v. invece (qualora ti possa interessare) fino adesso esiste ancora ed e' all'interno di Rivoluzione Civile di Ingroia, dove una parte sono gente comune ed un'altra politici.
      Quindi, difficilmente, tutti i membri del partito avrebbero trovato spazio in questo movimento.
      Poi ogni "convento" ha il prelato e i fedeli che si merita!
      I dibattiti servono a confrontarsi, si cerca di non attaccare nessuno e tanto meno offenderlo.
      Il Coordinatore ha divulgato un video dove ci sono i bagni pubblici della stazione in uno stato di abbandono e di pericolo per chi ne usufruisce.
      Maria, dell'allarme lanciato alla Balaustra mancante sulla riva del Potenza non ha ottenuto che un solo commento di recente.
      Penso che ci sia tanta carne al fuoco, ma ci troviamo a ribadire le stesse cose.
      La coalizione di Centro Sinistra deve essere unita e coesa, in modo che alla fine della fiera, non si parlera' al passato, ma di un obiettivo comune finalmente raggiunto!

      Elimina