QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

venerdì 22 giugno 2012

SPIAGGIA LIBERA-MENTE INDECENTE

Riceviamo e pubblichiamo dal consigliere Attilio Fiaschetti:

Gentile Redazione, vi invio alcune foto che testimoniano lo stato penoso in cui versa quel poco di spiaggia libera presente di fronte a Largo Porto Giulio. Dopo varie segnalazioni di diversi cittadini, mercoledì sera, armato di macchinetta fotografica ho documentato e immortalato questo schifo. Questa discarica al centro di Porto Recanati è presente da domenica pomeriggio,mi domando: è mai possibile che nessuno ha visto?

Attilio Fiaschetti Consigliere Lega Nord Porto Recanati

 

Quel tratto di spiaggia, per altro libera, davanti a Largo Porto Giulio, rappresenta un biglietto da visita del paese. Vederlo in queste condizioni è terrificante. Basterebbe posizionare in un angolo 4 bidoncini per la raccolta differenziata (vetro-plastica-carta-indifferenziata). E svuotarli tutte le mattine. Speriamo che si ponga subito rimedio. Perché qui siamo veramente a un passo dall'indecenza. Quale politiche turistiche vogliamo intraprendere se non siamo neppure capaci di pulire quotidianamente tratti di spiaggia pubblici nel punto più nevralgico e strategico della nostra cittadina?

L'ARGANO

P.S. Le foto si riferiscono a Mercoledí sera, ma ieri sera (Giovedì) siamo andati nuovamente a verificare e la situazione era ulteriormente peggiorata. Di questo passo, più che gli operatori ecologici, servirá il personale dell'A.S.U.R.




21 commenti:

  1. in aggiunta a quanto scritto e illustrato , la spiaggia libera a sud,fronte piazza Giovanni XXXIII , cosa vi sembra? e tutto il poco verde qua e là per porto recanati ,secco, maltenuto ,puzzolente per ricettacolo di rifiuti urbani e maleodoranti di pipì ed altro , non è un valore aggiunto alla nostra bandiera blu ????

    RispondiElimina
  2. Ieri mattina sono andata a mare proprio in quella spiaggia, anch'io ho fotografato, pronta ad inviarvele per testimoniare lo scempio. La spiaggia era sporchissima, purtroppo a causa dell'inciviltà delle persone, per lo più giovani, cioè il nostro futuro. Li vedevo sotterrare bottiglie di birra dopo averle bevute, o gettare di fianco lo scarto di pizze, lo schifo è che dovevo cercare un angolo pulito per poggiare la mia stuoia. Stamane ci sono ripassata, la spiaggia è pulita, anzi c'erano degli operatori del comune che stavano sistemando la doccia. Ieri mattina, oltre a me, c'erano diversi turisti,li guardavo e mi sono vergognata per l'indecenza in cui dovevano stare. Concordo con la proposta di posizionare i bidoni della differenziata a bordo della ringhiera della piazza,al lato della spiaggia.

    RispondiElimina
  3. Farei sventolare la bandiera blu proprio nella spiaggia di Largo Porto Giulio.
    Poi invierei queste foto a chi le assegna.
    Sporcizia = Degrado

    RispondiElimina
  4. senza considerare che....vogliamo dare una botta alla botte ????....a me hanno imparato che, se non ci sono bidoni,punti di raccolta o se i sudetti sono pieni LA MONNEZZA SI PORTA AL PIU' VICINO CASSONETTO O A...CASA PROPRIA !!! ....volendo fare una...battuta semiseria....ma non e' che lei sig. Fiaschetti si costruisce i luoghi del misfatto ad arte...per poi fare le fotooo???...(e questa era la battuta..semi)e passare da novello robin hood e quindi passare all'incasso nelle prossime elezioni?....ma lei quando e' stato a palazzo volpini...che c'aveva gli occhi foderati di ...prosciutto...e ste cose le vede solo adesso ??? (e questa e' quella seria ) coerenza fiaschetti coerenza...visto che c'era...dopo averla fotografata...poteva pure raccoglierla...giusto per dare l'esempio...ah...mi raccomando in quel caso ..l'autoscatto e il treppiede...giusto alla uomo ragno...che le foto sele autoscatta !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fiaschetti Attilio22 giugno 2012 11:11

      Caro Anonimo si dovrebbe vergognare. Io non passo all'incasso stia tranquillo e mi permetta una domanda : lei era presente quando partecipavo alle riunioni di maggioranza? Mi faccia il piacere lei e le sue domande semi serie per non dire stupide. Fiaschetti

      Elimina
    2. valentino attorre22 giugno 2012 20:23

      Magari se si deve fare un commento del genere sarebbe corretto non lasciarlo anonimo, poi le foto le avevo scattate anch'io il giorno prima lamentandomene con il consigliere Fiaschetti che ha accolto la mia richiesta di rendere di pubblico dominio la cosa e infine magari cominciasse una gara fra consiglieri a fare emergere le inefficienze di questo posto al fine di accaparrarsi i voti...

      Elimina
    3. Alessandro Imbastoni22 giugno 2012 20:36

      Rimango senza parole davanti a tanta carenza di senso e di logica. Essere uscito da una maggioranza consiliare significa non aver più diritto a fare politica sul territorio? Sa almeno le cause che hanno portato al taglio della spina tra Fiaschetti e la giunta comunale? Il senso della sua frase sarebbe che prima si accondiscendeva a spiagge piene di rifiuti mentre ora no? Se veramente era così tanto convinto del suo commento e del senso discutibile in esso contenuto, perché non si è firmato con nome e cognome?

      Elimina
  5. mi è capitato proprio ieri sera di dover assistere allo stesso scempio e commentare con un amico l'amara realtà sullo stato delle cose. si è vero l'amministrazione dovrebbe fare qualcosa di urgente per l'area, ma è pur vero che ancora una volta ci si dovrebbe domandare quale profondo senso civico doti gli avventori di detta spiaggia libera. se ne sono loro i primi fruitori, quale insensato modus operandi li induce a insudiciare la stessa spiaggia che calpestano spesso a piedi nudi e dove stendono i propri teli da mare??? visto che i vigili urbani sono sempre così attenti a multare veicoli che si trovano in divieto di sosta, perché non lasciarli pattugliare verso sera la zona di Porto Giulio ed elevare sonore sanzioni a chi si rende protagonista di imbrattamento di suolo demaniale???

    RispondiElimina
  6. lasciare una multa sul parabrezza è certo ben più facile che affrontare direttamente l'indisciplinato bagnante, magari anche sbronzo. Basta vedere che tipo di controllo viene fatto sul deposito fuori norma dei sacchetti della differenziata. Chi ha visto vigili elevare contravvenzioni al riguardo batta un colpo.

    RispondiElimina
  7. Sono certa che anche se ci fossero stati i cestini della differenziata e i vigili a controllare, la situazione non sarebbe diversa da quella fotografata da Fiaschetti. Il problema e' prettamente la mancanza di educazione, di civiltà, di rispetto delle regole. Su questo blog questi termini vengono ripetuti spesso, ma
    tali concetti purtroppo rimangono solo sulla carta.L'amministrazione comunale, e' vero, potrebbe fare molto di più, ma perché non cominciamo dai nostri comportamenti? Siamo proprio forti noi Portorecanatesi e noi italiani, pretendiamo una cura ai nostri mali quando il male ce lo siamo causati da soli! Concordo con uno dei post precedenti: se non trovo un cestino vuoto in spiaggia, l'immondizia me la riporto a casa. Cosi' mi hanno insegnato i miei genitori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo dedicato un centinaio di post, cara Emanuele, al dovere civico ed alla buona educazione che non deve mai mancare. E questo tu lo hai giustamente sottolineato. Ma, in presenza di certe barbarie che purtroppo non vengono mai meno, ogni tanto lasciaci sottolineare, come fatto con l'ultimissimo post, un'altra tipologia, altrettanto importante, di senso civico. Quella che dovrebbe obbligarci a tenere sempre la guardia alzata, per far si che quattro maleducati non rovinino un paese.

      Elimina
    2. E' giusto quello che dici Emanuela ma sono convinta che l'educazione e i comportamenti civili resteranno solo dei semplici sogni...molte persone se ne fregano e guai a te se ti permetti di rimproverarle! Mi è successo con un signore che accostando con la sua macchina vicino ai nostri bidoni, ha scaricato una marea di buste "anonime", piene di chissà che cosa. Dal balcone glielo chiesto: ma cosa sta facendo? Questo zona non è una discarica a cielo aperto! E lui, piuttosto irritato mi ha mandato a quel paese, aggiungendo anche un gentile: fai i caxxi tuoi e non t'impicciare. Con persone, come questo tizio non si può discutere e ragionare...e come lui ce ne saranno molti altri....purtroppo!

      Elimina
  8. condanno l'episodio evidenziato dal consigliere fiaschetti...ma credo anche che chi doveva intervenire per pulire la spiaggia libera,dovevano essere i due stabilimenti limitrofi...è la stessa cosa che i vari bagnini devono intervenire anche su quel tratto di spiaggia libera in caso di necessità.è inutile parlare con l'amministrazione comunale...tanto non sono mai stati presenti..

    RispondiElimina
  9. Emanuela ha colto il succo del discorso fatto da me!..il resto...aria fritta...su cui i politici si gettano...percheee'???perche' loro vivisezionano le frasi, le estrapolano dal contesto della frase,sono piu' attenti alla dietrologia.. ai contorni che al succo ..ah e non accettano battute semiserie!.Che ti brucia il culo "GIACOBBO" ??l'hai raccolta "GIACOBBO" la ''robaccia ''dopo averla fotografata ?? ???...non ricordo nessun ..merito se non quello di esserti tolto... invece di restare in maggioranza a ''combattere'' AAADESSO!la politica non e' solo"bellepoltrone o gettoni"la politica e' combattere per quello in cui si crede!!(non faccio il politico) ,invece...con fare di essere migliore ...ma di chi!?!? vergognati tu!! hai messo in azione tutta la clacque! si scrive cosi oppure mi bacchetterete pure per questo ???? promuovi una raccolta rifiuti tra la popolazione...che sicuramente mi troverai in mezzo perche' sono con la maggioranza silenziosa che le cose le fa.....invece delle parole andrebbero fatti ..i fatti...non parole..e foto...no lui ci documenta....sempre..."armiamoci e partite" ..ma magari le mani non se le sporca!!la colpa sempre di qualcun altro...tu e la tua clacque..non fate demagogia sulle frasi scritte (vero ...Toni??).... leggete che la coerenza era ''abbinata'' al fatto di averla poi raccolta!! lo avete fatto oppure non vi compete??io lo faccio...molte volte...e non per ..lavoro..ma per senso civico..o come ho scritto all'inizio se non trovo ..me la porto a casa !... poi dite; ''ma sei stato mai presente alle riunioni della maggioranza"(come dire; lei non sa chi sono io o che ha piu' diritti o ne sa piu' di...)....anche li si intendeva invece dire che e' un po' tardivo il suo intervento...da fuori....ma siii!! sempre in tempo per aprire gli occhi.... NON che non deve fare piu' politica(demagogica risposta vero?)....e ora la BATTUTA da leghista...perche' potrei essere piu' leghista di voi !!! MA SIETE DI PORTORECANATI VOI O AVETE LA RESIDENZA DA QUALCHE ..LUSTRO TOH...????? SE NO ...ANDATE...NON ABBIAMO BISOGNO ! oppure PERCHE' NON FATE LE RONDE PURE QUI !siamo alle solite...perche' voi politici..scrivete qui quando non volete l'anonimato?? andate a scrivere e fare politica altrove voi!!...questa e' la regola del blog...se il blog cambiasse le regole...visto che ci siamo...e volendo fare ANCORA demagogia e prevaricazione....faccio un altra ipotesi....visto che quella e' la spiaggia a cui hanno accesso le persone che scendono dai pullman di linea provenienti dall'entroterra...proprio dalla fermata del castello svevo e che probabilmente lasciano i loro"bivacchi "in spiaggia...perche' restano l'intera giornata..quindi non essendo "servite" da cestini adeguati proprio per non riportarle sui pullman...abbandonano ! questo dire e' per non dare la colpa sempre alle istituzioni o ai ragazzi/e del luogo che di roba in cosi copiosa quantita' non hanno il bisogno di portarsela in spiaggia....magari qualche muccolo' nostrano lo fara' pure..(per non fare di tutta un erba un fascio)(a proposito lo sapete cos'e' el muccolo'??).... saluti cordiali ...e sorridete che fa bene..anche sulle cose serie. l'anonimo...... che rimane tale. [ogni riferimento a cose e persone e' puramente casuale] [gli animali usati non sono stati maltrattati]
    [ogni errore di ortografia e' volutamente casuale]

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fiaschetti Attilio23 giugno 2012 14:12

      Credo che non mi conosci. Ti lascio la mia email e ti scrivo ciò che ho fatto quando ero in maggioranza e quali battaglie ho portato avanti. Forse caro Anonimo (che vuoi rimanere tale)vedrai il mio operato in modo diverso. fiaschettia@yahoo.it

      Elimina
  10. avete mai visto una vera raccolta differenziata che diventa tale senza che venga insegnata anno dopo anno dall'asilo fino alle superiori?ma se un'amministrazione se ne frega dell'ambiente, può adottare politiche adeguate nella raccolta differenziata? ma non avete visto che le spiagge libere sono ormai scomparse e sempre più piene di persone stipate le une sulle altre? ma non seguite la politica locale? non avete visto quante altre lottizzazioni sta approvando la Ubaldi col consenso di tutti? ma se oggi chiedi chi l'ha votata, non ne trovi neanche uno che dice ...io,sì.forse si vergogna o no?

    RispondiElimina
  11. infatti,a commento dell'ultimo intervento scritto sopra,avete notato quanti commenti sono stati scritti sull'argomento della seconda casa ????

    RispondiElimina
  12. Trovo questo argomento importante,per le coscenze e la salvaguardia di un Paese dai mille difetti,ma che AMO SVISCERATAMENTE e mi permetto di puntare l'attenzione su cose che possono sembrare fuori luogo,di primo acchitto,ma che penso che riguarda la salvaguardia del nostro territorio e la sua salvaguardia.Si parla di spiagge libere e proprio in questi giorni mi è giunta voce di concessioni strane,per non dire privilegiate,appunto di pezzi di spiaggia dove ci sarebbe,sotto mentite spoglie,lo zampino di nostri amministratori,per intenderci a nord del paese zona FIUMMARELLA,dove sembra ci siano stati tentativi di gettate di cemento per costruire pseudo capanni per attrezzi,che in futuro poteva diventare magari un bar e sempre nella stessa zona,giardinetti ex pescheria,una parte di questi sarebbe stata occupata da ombrelloni e tavoli del nuovo bar difronte, eppoi ancora che qualcuno usufruisce di posti macchina personali dentro lo spiazzo della pescheria,non sono bene informata è solo un sentito dire,invito quindi questa redazione,o chi può averne facoltà ad indagare su questi fatti che se corrispondono a realtà,come cittadina di PortoRecanati,mi sentirei indignata per l'abuso sfacciato di certi amministratori.

    RispondiElimina
  13. Sono un "forestiero" che ha però acquistato la seconda casa nella vostra splendida città! Permettetimi un consiglio: se non ci sono controlli e multe salate a corredo, non otterremo mai nulla. L'italiano, non faccio quindi una questione di portorecanatesi, milanesi, siciliani, capisce solo una lingua: il portafoglio. Abito a Verona e chi non differenzia o sporca, o con i "ricordi" dei propri cani, viene MASSACRATO! Ho visto vigili che frugavano nei cassonetti (!) per trovare tracce di chi aveva buttato di tutto nell'umido. Ora non pretenderei dalla Polizia Locale tanto (e il Personale mi sembra scarsino, almeno dai pochi raprresentanti che vedo in giro), ma vi posso assicurare che trovarsi una bella ingiunzione di 900 euro di multa con tanto di foto a corredo del misfatto lascia il segno! Per non parlare delle cacche dei cani...trecento euro e via...Scusate, ma l'argomento è sempre quello, ma perchè non adottate le isole ecologiche per tutta la città? Non scuso nessuno, ma tenersi in casa plastica, carta, vetro può essere disincentivante. Comunque grazie per "ospitarci", avete una città meravigliosa!! Non roviniamola!

    RispondiElimina
  14. ma perchè anzichè pensare a cospirazioni strane non si pensa che queste opere vengano fatte per migliorare i servizi offerti ai turisti che vengono nel nostro stupendo paese!!!

    RispondiElimina