QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

lunedì 23 aprile 2012

CGIL, CISL E.... WILL

Cari amici,
vogliamo iniziare la settimana  in maniera un pò leggiadra. Ci è pervenuta una segnalazione riguardante cose un po' pazze scritte sul sito dell'Idv di Porto Recanati. Lo sapete, siamo molto curiosi. E non abbiamo potuto fare a meno di andare a controllare.

Abbiamo così preso atto che il coordinatore dell'Idv di Porto Recanati, nel pubblicare una sorta di suo curriculum vitae, ci rende edotti del fatto che oltre ad avere incarichi di partito è anche un  "Dirigente Regionale del Sindacato WILL"

Ora, noi che siamo un po' sprovveduti ma mastichiamo quel minimo che basta di inglese, eravamo convinti che il termine "WILL" fosse di fatto una forma ausiliare per formare il verbo futuro nella lingua anglosassone.  Eravamo altresì certi che il noto sindacato si chiamasse UIL (acronimo di Unione Italiana del Lavoro).

 Ma ora, vediamo le nostre certezze vacillare....





Continuando nella navigazione del sito abbiamo preso atto che l'Italia dei Valori di Porto Recanati dovrebbe porre un po' più di attenzione al valore dell'italiano..... Perché guardate qua sotto cos'altro abbiamo trovato:




Non ce ne voglia il nuovo coordinatore fresco di nomina. Lo ammettiamo, siamo un po' impertinenti. Ogni tanto, lasciateci fare un po' di sana ironia...

41 commenti:

  1. Non mi piace per niente questo post. E' come cercare il pelo nell'uovo...non vi piace il nuovo coordinatore oppure è Italia dei Valori che vi sta sulle scatole? Qualche errore di battitura non vuol dire che si ha a che fare con una persona ignorante. Peccato che invece di cercare di ridicolizzare magari potreste pubblicare gli impegni che questo ragazzo giovane ha intrapreso. Forse vi è sfuggito che l'IDV a Porto Recanati è stato resuscitato, ha numerosi iscritti e domenica erano presenti in piazza Brancondi per il referendum e per una raccolta firme contro il centro commerciale. Io, lo giudicherò in base ai fatti e non per qualche errore di scrittura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensiero più che lecito. Ci lasci solo aggiungere che un sito internet è un biglietto da visita. Rileggersi ciò che si scrive prima di pubblicarlo, sembrerebbe il minimo. La comunicazione è importante. Anche e soprattutto in politica.

      Elimina
    2. Molto facile fare iscritti caro anonimo.

      Elimina
    3. inteliggenza può passare come errore di battitura, ma WILL non è un errore, ma una vera e propria lacuna politica. Sempre che non siano le direttive di partito dettate da Di Pietro che a italiano non è sicuramente messo meglio.

      Elimina
  2. l'idv fa' ridere!credo che molte persone invece di cerare incarichi su incarichi in politica devano andare a lavorare!altrimenti poi non ci lamentiamo se andiamo a rotoli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e meno male! Guardando la Lega Nord, Pdl e Udc possiamo solo piangere...

      Elimina
    2. Caro Anonimo, rispetto il suo opinione personale sul partito dell'Idv anche se, a mio parere i partiti che fanno "ridere" sono altri, ma visto che viviamo in un paese democratico, ognuno si esprime, e dà giudizi come vuole. Mi ha dato molto fastidio quel "devano andare a lavorare!". Conosco bene Bruno, so che Lui lavora e lavora anche molto. L'ho voluta precisare perché certe battute bisogna evitare se non si conoscono i fatti!
      P.s.: io con l'italiano ho ancora qualche difficoltà ma a quanto vedo non sono da sola.... DEVANO ANDARE forse intendeva DEVONO ANDARE? Mah, a quanto pare siamo in molti a scrivere in modo errato....

      Elimina
    3. Aranka il tuo italiano e' talmente buono che puo' fare invidia anche a noi italiani! Certo che al nuovo coordinatore IDV non ne viene perdonata una. Will significa anche volonta' e determinazione, magari il suo e' un segno di quello che andra' a fare in futuro. I fatti contano piu' delle parole (anche se le parole sono importanti) e spero che questo sia il motto dei vari partiti cittadini. Sinceramente in questo blog ho visto la buona volonta' e la passione di alcuni esponenti. P.S: spero di aver azzeccato tutte le coniugazioni verbali....

      Elimina
    4. pasquale telera23 aprile 2012 22:13

      Mi pare che ci stiamo preparando ad una campagna elettorale anticipata e credo che ci sia gente che invece di discutere su argomenti e problemi esistenti,pensi a distruggere l'immagine di una persona che si propone e che si impegna per la società.Il rispetto e la dignità di una persona vengono prima di ogni altra cosa e nascondersi dietro un anonimato per dire ste cose è un atto di vigliaccheria.

      Elimina
    5. Sig. Telera posso dirle una cosa? Ha stufato con questa questione dell'anonimanto. Si sta lamentando su tutti i post perché c'è chi usa un profilo anonimo. Se il blog lo permette non capisco perché deve venire qua a fare il paladino dell'etica cibernetica.
      Costruisca un suo blog e censuri tutti gli anonimi, o chieda la carta di identità allegata al commento, perché le ricordo che anche se lei si firma pasquale telera potrebbe essere chiunque.
      Per la cronaca io sono Mario Monti :)

      Elimina
  3. Dopo il punto esclamativo va lasciato uno spazio e la lettera successiva deve essere maiuscola. É stato scritto "cerare" al posto di cercare e si dice "debbano" e non DEVANO!!!!

    RispondiElimina
  4. E su "fa" l'accento non ci va!!!

    RispondiElimina
  5. ma da un leader che non sa' mettere 3 parole insieme senza sbagliare un congiuntivo che vi aspettavate??!!??
    comunque su,si fa' per ridere, ogni tanto sdramatizzare fa' bene, e poi aho'chi se ne frega se non se non capaci a parlare, l'importante e' essere capaci quando si tratta di agire

    RispondiElimina
  6. Ascoltate i consigli comunali, certi strafalcioni. Qualcuno non sa dare intonazione neanche al contenuto di un foglio di carta preparato avanti tempo.Atri neanche leggono bene.

    RispondiElimina
  7. Mi ha fatto certamente piacere tutta questa attenzione che mi dedicate ma al tempo stesso concedetemi di fare alcune precisazioni! Per quanto riguarda la stesura di ciò che fu scritto nel mio sito, debbo far presente che un ragazzo di terza media ha tentato di sviluppare il blog sotto mia dettatura telefonica . Quando lo visionai per la prima volta, mi accorsi subito di questi errori grammaticali e purtroppo dovute anche all'età del ragazzino, ma purtroppo perse le password per entrare e cancellare dal sito! Io spero di farvi ridere un po meno e farmi giudicare di più per quello che insieme al centro sinistra faremo per il bene dei cittadini di portotecanati!Grazie e scusate ancora!Bruno coppolella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signor Bruno, con tutto il rispetto, scaricare la colpa addosso al ragazzo di terza media... poteva anche risparmiarselo... l'adulto/supervisore/responsabile di quello che sottoscrive è lei!!!
      Si vergogni!!!
      Ma lo vogliamo ammettere che facciamo tutti qualche strafalcione/svista/caduta di stile [siamo umani - sono poi i fatti che contano] e farla finita? Questo post un po' infelice sta tirando fuori il peggio.

      Elimina
    2. Il signor Bruno si è scusato.....forse non ha letto bene! Dopo una spiegazione, del tutto fattibile, si è scusato! Forse dovremmo apprezzare il suo gesto, non crede?

      Elimina
    3. anonimo delle 11:2224 aprile 2012 15:04

      No, io non credo. Finché scriveva strafalcioni mi era anche simpatico, perchè non ho l'abitudine di giudicare le persone per come scrivono, a meno che non lo facciano di mestiere. Però che dica "mi scuso perchè non l'ho scritto ma un ragazzo di terza media" mi sembra davvero meschinello. Adesso mi è simpatico il ragazzo di terza media. Liberissimo di non essere d'accordo.

      Elimina
  8. Non sono dell'IDV; ma l'avete lette le bacheche in corso Matteotti?
    Anche queste sono "un biglietto da visita". e con i grossi errori di ortografia, come la mettiamo? E' troppo semplice ergersi a giudici e...nascondersi dietro l'anonimato. Non mi stancherò mai di dirlo.

    RispondiElimina
  9. Alessandro Palestrini23 aprile 2012 20:37

    Certi errori non sono di battitura, ma derivano da una non precisa conoscenza di fatti o nomi. A volte possono essere conseguenza di clamorose sviste o poca concentrazione.
    E' vero, un esponente politico non può permettersi di cadere in "papere" così comiche, ma un esponente politico è un essere umano e come tale può commettere errori di scrittura, di pronuncia e anche di concetto più o meno gravi.
    Ma "papere" a parte, quello che emerge da questo post sono due concetti fondamentali:

    1) l'Argano ha inteso iniziare la settimana in "maniera un pò leggiadra", volendo dire (forse) leggera, spensierata. In realtà, l'aggettivo "leggiadra" fa riferimento ad una cosa o persona che ha grazia e bellezza e quindi non c'entra nulla con la leggerezza o la spensieratezza. Però, potrei aver capito male.
    Ma, sia che la redazione avesse voluto iniziare la settimana con leggerezza o con grazia, non c'è riuscita. Perchè, al contrario, si è finito per iniziare la settimana con una segnalazione che ha messo alla berlina un ragazzo, rendendolo facile bersaglio di anonimi edotti e coraggiosi. E in questo non c'è nulla di leggero o di grazioso.

    2) Bisognerebbe aprire una parentesi sul fenomeno dell'anonimato. Infatti, questi anonimi edotti e coraggiosi, sono talmente edotti da rendersi protagonisti, nel corso dei vari post, di una vera e propria corsa all'errore più clamoroso e talmente coraggiosi, da permettersi di insultare e criticare solo dietro una maschera che, a volte, cela un'ignoranza dilagante e uno scarso senso del rispetto per le persone.
    Non ha senso avere delle opinioni senza avere un nome nè un cognome. E' facile lanciare il sasso e nascondere la mano.
    Credete che sia semplice impegnarsi in un partito locale o in un'associazione mettendoci la faccia? Ci vuole tempo da togliere alla propria famiglia, voglia da trovare, magari dopo una lunga giornata di lavoro e spesso ci si trova a dover spendere i propri soldi per portare avanti l'attività politica (senza nessun rimborso, ovviamente).

    Ma a parte questo sfogo, vorrei anche io riportare la discussione ad un livello più ironico, invitando tutti i frequentatori del blog a criticare l'Argano. Per cosa? Non ve lo dico. Scopritelo da soli!

    Indizio - Sarebbe bastata solo un "pò" più di attenzione tra la seconda e la terza riga del post, titolo escluso.

    Alessandro Palestrini - Coordinatore SEL Porto Recanati

    P.S. Ho letto il mio commento una decina di volte prima di pubblicarlo. Ho troppa paura di aver scritto qualche errore! "Mannaggia" a voi!

    RispondiElimina
  10. Concordo, siete un po' impertinenti. Scrivere bene è importante ma di strafalcioni ne leggiamo tutti i giorni un po' ovunque. Davvero c'è da stupirsi?
    Vi leggo con molto interesse e apprezzo il vostro lavoro, perciò perdonate se mi sento di dirvi che questa facile ironia mi sembra un po' di cattivo gusto. Forse sarebbe bastato farsi due risate tra amici, senza dedicarci un articolo.
    ... sempre che non stiate pensando di aprire la sezione "matita rossa e blu" in quel caso ... avanti tutta!

    RispondiElimina
  11. Caro Palestrini, abbiamo consultato quattro dizionari di italiano. Tre dei quali alla parola "leggiadra" (femminile dell'aggettivo leggiadro) restituiscono il significato di "leggerissimo, tranquillo, lento".
    E noi, prima della tua reprimenda, avevamo proprio l'intenzione di iniziare la nostra settimana in maniera "leggerissima, tranquilla e lenta".
    Poi, il tuo intervento, ci ha fatto diventare cupi.

    A proposito: ci scrivi "senza un nome nè un cognome". Usando il nè con l'accento grave. Mentre nel caso di congiunzione negativa (né carne, né pesce) l'accento corretto è quello acuto, che si pronuncia con suono chiuso.

    Saluti.

    RispondiElimina
  12. Questo post è solo un attacco all'IDV. Siamo un po' faziosi o mi sbaglio?

    RispondiElimina
  13. anonemu del portu24 aprile 2012 01:40

    ade' isto che cusci' nun me pudete di gne' scrio in dialettu ,cusci' nu rumpete i zebede' cu le 'irgule , i postrufi e le caulate che ete scrittu tutti quanti , (irgula) ve sfido a dimme che nu scrio be' in dialettu...edemo se lu capite, istu che sete tutti belli struiti ,ve digo che calche 'o po' sfuggi' pure el deto ntei tasti de stu coso che c'ho (ma l'h su ho l'ho mesa) sotta . ... e ndate tutti a favve da na reschiarata gio' le botte del maro . o nculati !ve ttaccate per gne' ,quessa cuse' la noa polittega che aanza....iu posso avevve fattu ride ma vo' me fate piagne . arghenu cumpreso !! edete de nun fa svulta i morti 'ostri su el cemetero !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonemu del portu: confesso che il dialetto di Portorecanati non è mai stato tra i miei preferiti, ma stavolta mi è davvero piaciuto. Concordo su tutto tutto tutto. Soprattutto la "reschiarata gio' le botte del maro".

      Elimina
  14. anonemu del portu24 aprile 2012 11:10

    o cocco se nun sai del portu o purtannaro nato de sciguru nun te gusta,.....e iu nun ce possu fa gne' de sciguro ...dialetto e boi dei paesi..tua...indi per cui era solo un modo per dire che e' stato creato un post da na stronzata ...giusto per essere ''leggiadri'' come una fanciulla che svolazza e dal cestino di vimini sparge petali di rose...ehm,ehm,...chiamiamoli petali di rose....che in questo caso sono stati tiri incrociati su virgole accenti e amenita' varie....compreso lo''will'' che in inglese e la forma ind.futuro del verbo essere ''to be''ma la conclusione e' la stessa ....siamo perduti..

    RispondiElimina
  15. Riusciamo a mettere una bella e pesante pietra su quest'argomento?
    Non trovo simpatica l'ouverture e neanche tutti i commenti a seguire.
    Forse la gente non ha la testa per le cose frivole e, con i tempi che
    corrono, come dar loro torto?

    RispondiElimina
  16. valeva la pena fare questo post solo per godere delle pillole di saggezza dell'anonemu del portu in dialetto! Cavoli sono portorecanatese ma ho dovuto leggere a voce alta per ben tre volte i post per capirne il significato, mi manca l'allenamento. Quindi anonemu che dici, vista la frase finale "siamo perduti" la reschiarata gio' le botte del maru bastano o ci dobbiamo proprio buttare a maro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonemu del portu24 aprile 2012 23:27

      Sig. Reboli, ci sono appunto post dove non si e' spesa una riga, molto piu' seri di questo, approvo in pieno il suo ''mettiamoci una pietra sopra,ma , stavolta secondo me e' l'argano che ha toppato, anche se era una cosa ''leggera''a suo dire.... anche se approvo questo blog che mette a nudo il malessere e le problematiche del paese.
      @Emanuela rispondo,cocca de zio,deii sape' che de sti tempi a parla' el dialetto semo rmasti in poghi,e' l'unica cosa che c'e' rmasa se ce leene pure quello....ago in giro pel paese e cume me 'olto sento parlate che nun e' le mia...ma che caulo olene che ce perdemo del tutto la memoria..isto che el paese nun se rcunosce piu'...caso' gialle,verdi bianghe ade' pure a musaico,e nun era mejo che la ndacea a fa a lureto quella robba che glie se ntunaa be' cu la s'casa....o su la ''bandierola'' che quello sopra dice pure che nu glie piace per gne'el purtannaro,ma de siguro se lu' fosse rmasto a casa sua el dialetto sua lu parlaa eccume,..se nu glie piace el nostro me tocca a rdillo c'e' pogo da fa,pe la reschiarata ...me pare che de sti tempi se cuntinua cusci ..nu ce rcoglie ne el maro ne...Monti!!
      tutte se pulemiche,i cummercianti,i pulitiganti,le 'irgule i ca' che nun troa le aiole...'ero e' che le case chi da no' e' troppe ,e' ora de fenilla,ulemo fa le case pure cu le culonne de la zona arculogica,ade' fago el pensierinu della sera e po' ago a durmi perche so' stracco ...el be'per tutti nu lu fa piu'niscu'..cumanna solo el soldo...e se nun ce damo na reschiarata,ma grossa,senza sta a guarda' le irgule i punti e cumpagnia bella semo feniti. oglio ede alle vutazio'...guasi guasi calo in...e no in campu nu lu posso di'...iu so del portu..tuttalpiu' sui ciocci de quella poga spiaggia libera che c'e' rmasache nun se ede manco piu' perche' l'hanne rempita de cami'.

      Elimina
  17. ognuno ha ciò che si merita......... e voi al Porto ve meritate un coordinatore così....... mai massima fu più vera de questa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Illuminaci per favore perché non si è capito il concetto!

      Elimina
    2. Premettendo che non trovo nel coordinatore dell"IDV colpe tali da giustificare il tuo "anatema" Massimo J, oltretutto gia' espiate dalla gogna leggiadra a cui e' stato sottoposto, vorrei chiederti un elenco delle colpe commesse dai Portorecanatesi per i quali tu sembri serbare un certo rancore. Dalla tua saggezza noi abitanti del Porto potremmo imparare qualcosa.......

      Elimina
    3. che ogni contesto esprime esattamente il proprio livello...... questo signore è stato osannato x quanto fatto a scapito di un coordinatore precedente (mai visto) ma che qualcuno chiamava dottore e che aveva avuto il torto di aver conseguito qualche risultato eccellente (rigassificatore)caro anonimo.... spero di averLa illuminata....

      Elimina
  18. Cara Emanuela........ Una verità detta con cattiva intenzione, batte tutte le bugie che si possono inventare........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Massimo scusami ma, o sono un po' ritardata o tu sei troppo enigmatico. Non riesco a capire se questa tua risposta sia riferita al coordinatore IDV, ai Portorecanatesi o a me, che non penso di arrogarmi il primato della verita'.

      Elimina
  19. Dire che il rigassificatore non sia stato fatto per merito del vecchio coordinatore idv ,mi sembra un po' troppo !oggi idv è il secondo partito in termini di tesseramenti a portorecanati!Grazie ai buoni uffici di coppolella oggi idv ha una sede operativa sul territorio!Il lavoro del nuovo coordinatore è stato quello di cercare di ricompattare il centro sinistra mediante iniziative congiunte sul territorio, ma sopratutto coordinandosi con gli altri segretari politici di centro sinistra per strategie politiche comuni!Io credo che sopratutto in questo periodo storico economico negativo, la gente abbia bisogno di certezze e non di chiacchiere!Io starò tra la gente senza nascondermi, e ascoltando tutti cercherò di adoperarmi per risolvere o almeno provare a risolvere le loro problematiche!Oltre a ricevere critiche due alcuni termini lessicali, mi piacerebbe essere inondato da consigli e proposte su come risolvere alcune situazioni di particolare gravità' sociale(estrema povertà e perdita del lavoro da parte dei giovani)Grazie

    RispondiElimina
  20. Manifesto politico eccellente...... da campagna elettorale!!!!
    Soltanto un appunto che sfugge....... la gente si è stufata dei politici cialtroni, lestofanti e nel caso specifico iscarioti, peccato che con l'euro i vecchi 30 denari hanno perso corso legale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so chi è lei ma dopo i ripetuti attacchi PERSONALI verso Coppolella forse è giunto l'ora di svelare come mai tutto questo veleno. Ha scritto che "nel caso specifico iscarioti" intendendo che il nuovo coordinatore fosse un TRADITORE? Mi permetta di notare che siamo in un "luogo" pubblico e accusare ed infangare una persona che magari molti non conoscono nemmeno, non è leale! Mi viene il dubbio e mi chiedo se dietro il nome massimo j non si nasconde il vecchio coordinatore CRETELLA con il suo intento di distruggere l'immagine di chi è stato nominato al posto suo. Se non fosse così che ne direbbe di illuminarci, magari con dei fatti VERI e non con delle chiacchiere inutili...Nonostante il suo sforzo, mi dispiace ma con me non ha funzionato e sono curioso di vedere all'opera il signor Coppolella per poterlo giudicare sui fatti concreti e non sulla base dell'invidioso e arrogante bla bla bla!

      Elimina
  21. All'Anonimo delle 12.47: Peccato che Coppolella non abbia dato alcuna risposta ai ripetuti solleciti di qualche post fa. Sta con quale centrosinistra? Con o senza UdC? Faccia uno sforzo e ci faccia sapere. Coppolella, se ci sei, batti un colpo!

    RispondiElimina
  22. Caro anonimo avv. del sig. Coppolella delle ore 1.23
    si informi sul termine iscariota che deriva dal persiano Isk Arioth, ovvero "colui che serve", o avrebbe dovuto servire il partito........
    Il suddetto termine che tanto la offusca è possibile collegarlo anche al termine Iskariot cioè i killer zeloti e da cui deriva appunto il termine moderno sicario.
    Lascio a Lei che tanto sembra sapere dei fatti dare un giudizio.
    Quanto al sig.o dott. Cretella non lo conosco personalmente ma il suo modo di fare pacato, la sua correttezza e la sua serietà che lo hanno caratterizzato in questi anni (insieme al sig Placido) ed il fatto di non aver polemizzato pubblicamente, ritengo per non distruggere la reputazione di un partito testimoniano quanto sia di un altro spessore.
    Le dirò di più IDV aveva le mie simpatie....aveva......
    Poi fate sempre le vittime........ invece perchè non ci illuminate come chiede anche l'ultimo anonimo voi di IDV con quale centrosinistra state???? CON L'UDC O SENZA???
    CREDO CHE QUESTE SIANO LE COSE CHE INTERESSANO I VOSTRI ELETTORI E LA CITTADINANZA TUTTA!!!

    RispondiElimina
  23. Fabio Capasso8 maggio 2012 22:08

    X massimoj

    Questi nu cianno niente da rispondere perche se stanno col centro sinistra o con la ubaldi non lo sanno ancora neppure loro, devono da decidere.... quando avranno deciso come al solito per Porto Recanati non cambiera' mai "UNA EMERITA MINCHIA" frase estrapolata da un famoso film. La politica con questi partiti e questa gente, a Porto Recanati, come nella maggior parte dell'italia e FINITA!!

    RispondiElimina