QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 17 aprile 2013

ARGANO BATTE INCURIA 2 A 0

Oggi vogliamo farci (e farvi) un po' di complimenti.
Vi ricordate quando una nostra lettrice ha segnalato la mancanza di balaustra all'altezza della foce del fiume Potenza? 
E vi ricordate quando, di nuovo, una nostra lettrice (sempre tu, Marì!) ha lamentato la presenza di detriti e calcinacci nei pressi del parcheggio di via Pastrengo?


Ebbene, grazie alle nostre segnalazioni il Comune è intervenuto. Vi mostriamo le situazioni segnalate "prima della cura" e "dopo la cura".

Grazie a tutti... e avanti così!


PRIMA DELLA CURA

FOCE DEL FIUME POTENZA




DOPO LA CURA

FOCE DEL FIUME POTENZA




PRIMA DELLA CURA

PARCHEGGIO PASTRENGO - (SOPRA FIUMARELLA)





DOPO LA CURA

PARCHEGGIO PASTRENGO (SOPRA FIUMARELLA)




5 commenti:

  1. pasquà,giggetta,niculina,giuliana ,lucia,antò17 aprile 2013 09:43

    Menu male ! Adè besugneria che el cumune dacesse na rpulitura a tutta l'erbaccia vicinu alla balaustra,la stradella che da li porta al ponte puzza che ffoga, piena de grascia e c'è quel pogu verde del paese che fa cumpasciò. Adè che ria el tempu bonu i turisti se polene sprità e gambià destinaziò,no ce semu bituati ma chi ole fa na passeggiata al portu nun pole guarda solo in aria!
    Allora daje Marì , semu in tanti cun te e cun l'arganu!

    RispondiElimina
  2. Bravi! mettetegli sempre la "zeppa 'ntel cuxo"

    RispondiElimina
  3. Il bidone in fondo se lo potevano portare.

    RispondiElimina
  4. Sotto il ponte di Calatrava, addirittura da settembre dello scorso anno c'è un pedalò parcheggiato sulla riva sud.
    Oltre a cocchie nutrie e cocchie a due gambe , il nostro povero fiume è nell'incuria più assoluta ed anche se il compito dell'amministrazione è limitato,gli interventi sull'alveo sono di competenza della Provincia, il nostro caro sindaco è anche mebro del Consiglio Provinciale e queste cose ha filo diretto.
    O forse , vista la presenza del pedalò,pensa solo a farci una spiaggia fluviale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse viene usato da qualcuno. Vuoi mettere.....il chiaro di luna.... le stelle.... il rumore del fiume.....

      Elimina