QUESTO E' UN BLOG "DI PANCIA", SIA CHIARO


Questo blog non è una testata giornalistica ed è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Gli autori, inoltre, non hanno alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Lo stesso per i siti che forniscono dei link alle risorse qui contenute. Il fatto che questo blog fornisca questi collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Gli autori dichiarano di non essere responsabili per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi agli autori, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Gli autori del blog si riservano il diritto di rimuovere senza preavviso e a loro insindacabile giudizio commenti che risultino offensivi, volgari, blasfemi, inutili, altamente provocatori o che abbiano contenuti di natura pubblicitaria. Inoltre, gli autori non sono in alcun modo responsabili del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità.

mercoledì 4 gennaio 2017

IL SINDACO MOZZICAFREDDO HA RILASCIATO UNA INTERVISTA A RADIO ERRE SULLA QUESTIONE FARMACIA

Questo il link per ascoltarla:


Vabbè: Andrea Dezi è stato scelto esclusivamente per le sue competenze professionali.

E per tutto il resto il sindaco "si è fatto fare dei curriculum" che consentitemelo è una dichiarazione avventata sulla quale potremmo aprire discussioni infinite.

Ma così va la vita è la politica. A Porto Recanati. E o ci si abitua a questo modus operandi, o si diventa blogger anarchici che certe cose non le capiscono.

E come sapete io sono un po' strano. E certe cose non le capisco.

Chissà se un giorno riusciró ad adattarmi a questo mondo, a queste abitudini ormai consolidate spacciate per normalità, a questa maniera di procedere.

Temo di no.  Sono condannato alla perenne anarchia. 




11 commenti:

  1. è ora di istituire la sezione locale de 'I Forconi'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, qualche elemento per incoraggiare la cosa c'è: un diffuso tasso di criminalità, una certa accondiscendenza politica. una buona indifferenza sociale, la tendenza a "sparacchiare" giudizi senza conoscere credendo di essere in un film... Sì, la base "culturale" per farlo c'è.

      Elimina
  2. Onestamente Argano il reiterato "mi sono fatto fare dei curricula" è espressione che lascia amaro in bocca però, siamo onesti, è sempre stata una nomina politica e il Sindaco nel suo ragionamento non lo nega, quindi forse non c'è nemmeno da scandalizzarsi troppo.
    Trovo invece interessante che, dopo diversi giorni di discussione, si parli di numeri, infatti il Sindaco, a domanda sugli utili, parla di circa 100.000 euro.
    Non sembra un risultato trascurabile, soprattutto se confrontato con realtà limitrofe (mi sembra Civitanova fosse sui 20.000 euro).
    Ci sono dati relativi agli anni passati per fare delle comparazioni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bastava ammettere che queste nomine sono un segno di riconoscimento verso chi si è speso in campagna elettorale per la vittoria del duo Mozzicafreddo-Ubaldi. Aggiungendo che "ci siamo fatti fare il curriculum da chi volevamo noi".
      Tutto qua. Limpido. Cristallino. Palese.
      Senza abbozzare cose simili a prese per i fondelli.

      Elimina
  3. cittadina qualunque5 gennaio 2017 11:19

    caro argano non sei il solo disadattato mi sa che siamo in molti fai un sondaggio e vedremo quanti la pensano come noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. circa il 77 % ...di disadattati....

      Elimina
  4. Non ci resta che piangere... la scelta è palesemente politica, nella società civile è poco probabile vedere un responsabile degli acquisti candidarsi alla presidenza di una Spa , poi il Sindaco l'ha detto FACCIO COME ME PARE!

    RispondiElimina
  5. Lanfranco Picchio5 gennaio 2017 18:54

    Mi sembra improbabile 100000€ di utile della farmacia comunale,cosi' a naso:1 direttore,3farmacisti e un ausiliario,le spese di gestione del personale mi sembra corposo.

    RispondiElimina
  6. Gli utili della farmacia, bilancio al 31.12.2015, risultano essere di euro 76.121. E' un buon risultato ma rappresentano circa il 76% della cifra indicata dall'ing. Mozzicafreddo che ha partecipato all'assemblea di bilancio. Inoltre il nuovo statuto della srl prevede un direttore generale ed un direttore tecnico per cui, come in ogni società, non saranno i consiglieri a doversi occupare di gestione degli acquisti e tanto meno di gestione quotidiana del personale. Queste incombenze sarebbero spettate, forse, all'amministratore unico, sempre che si fosse scelta questa strada. Comunque ribadisco, ancora una volta, che la cosa miserevole è il non voler riconoscere che si è fatto COME ME PARE O COME LE PARE! Scegliete voi.

    RispondiElimina
  7. Se l'utile 2015 è pari a 76 mila euro e ipotizzando che l'utile 2016 sia attorno ai 100 mila (se il riferimento fatto dal Sindaco nell'intervista fosse relativo a quest'anno) c'è poco da lamentarsi del CDA uscente.

    RispondiElimina
  8. Quando, al mattino, Mozzicafreddo si fa la barba e si guarda allo specchio, gli viene mai da chiedersi: ma le sto facendo giuste? Ma davvero le decisioni che mi suggerisce Donna Francisca sono le migliori e le più regolari? Oppure sto facendo una "cappella" che potrebbe procurarmi qualche guaio? Bah...

    RispondiElimina